Utente 117XXX
Poichè ho una malattia agli occhi il glaucoma ad angolo chiuso, sono controindicate tutte le medicine che creano dilatazione della pupilla, per questo non posso assumere antipanico, antidepressivi ecc, premetto che non ne ho mai fatto uso ora però da quando mi è stata riscontrata questa malattia e poichè sono in attesa di intervento ad entrambi gli occhi, mi sento agitata, ho paura dei luoghi chiusi, non posso stare neanche in autobus, l'erborista mi ha dato delle gocce Di Leo "39 estratto universale spray", posso prenderlo tranquillamente oppure ha effetti collaterali?, sto cercando un rimedio ad un problema che forse è solo pscologico, visto che la settimana scorsa sono stata in aereo 2 voli in giornata e non ho avuto nessun problema, ho però usato i braccialetti, perchè non posso prendere xamamina o simili, sempre per il problema di non dilatare la pupilla. Grazie per la risposta. Laura
[#1] dopo  
79426

Cancellato nel 2010
Gentile utente,
il suo è un problema serio che dev'essere seguito da un medico e non da altre figure professionali.
La medicina non convenzionale può certamente esserle d'aiuto ma la terapia dev'essere individualizzata sulla base dei suoi sintomi sia fisici che psicologici dopo un'adeguata visita medica.
E' sempre da evitare il fai-da-te e il ricorso a sostanze che, pur essendo naturali, possono non essere esenti da effetti collaterali.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Alessandro Scuotto
56% attività
16% attualità
20% socialità
COMO (CO)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2007
Gentile signora,
il prodotto che riferisce è una miscela di 5 essenze floreali che l'autore della floriterapia, E. Bach, ha indicato per le condizioni di emergenza emotiva.
Va assunto per via orale e non presenta effetti collaterali.

Le allego a proposito il link all'articolo sui fiori di Bach presente sul sito
http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=95117

Tuttavia è importante sottolineare, come ha anticipato il collega nel post precedente, di evitare l'automedicazione prolungata e di rivolgersi al medico per un corretto inquadramento diagnostico.

Cordiali saluti.