Utente 107XXX
Salve,
Mio marito ed io stiamo cercando una gravidanza da un anno e mezzo ma ancora non arriva.
Lui ha eseguito uno spermiogramma e i risutati sono tutti nella norma, lui ha 42 anni ed io ne ho 35.
Mi sono sottoposta ad una isterosalpingografia, beh, le mie tube sono risultate perfette come da manuale.

Nonostante i vaori normali di mio marito e la mia normalità
sono di nuovo qua a chiedere un consiglio.

Mi hanno parlato di Spergin, pensate sia il caso di farglielo prendere per 3 mesi?

Ha effetti collaterali o controindicazioni?

E' un farmaco o si tratta solo di integratori?

Pensate che potrebbe aumentare il volume e la qualità del suo sperma?

Vi ringrazio anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cara signora,
Scusi se sono diretto.
lo Spergin fa parte di una famiglia di integratori molti di moda adesso dal prezzo astronomico e dalla attività nulla o quasi soprattutto se spermiogramma è normale. La questione è di altro tipo: il 14% delle coppie che cercano figlio ha esami completamente regolari. Inoltre vedco che lei ha 35 anni, età nella quale la fertilità femminile cala. Pertanto se tutto è regolare e visto che cercate fgigli da un anno e mezzo forse sarebbe il caso di prendere in consideraazione la procreazione medicalmente assistita.