Utente 124XXX
Gentili dottori, sono una ragazza di 23 anni, da quasi un anno soffro di rumori respiratori, dolore in zona cardiaca e a volte sento il battito cardiaco quando espiro, dalla bocca o dal naso. Il pneumologo ha rilevato una lieve ostruzione non riconducibile ad asma e il cardiologo una lieve insufficienza mitrale, tutti pensano che la causa dei sintomi possa essere reflusso gastro-esofageo. Tra 17 giorni mi sottoporrò ad un'ecografia addominale perchè il mio medico ha notato una forte pulsazione dell'aorta addominale. E' possibile che si tratti di aneurisma? E può essere correlato agli altri sintomi? Io da mesi l'avevo notata ma non ci avevo dato peso.
Vi ringrazio!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile Utente:
E' possibile (anche se poco probabile) e pertanto bene ha fatto il suo medico a prescrivere un eco addome e se il caso ulteriori accertamenti piu' specifici per l'aorta (TAC addome ).
A diosposizione per ulteriori consulti
[#2] dopo  
Utente 124XXX

Iscritto dal 2009
Gentile dottore, la ringrazio per la risposta! Secondo lei è troppo tardi il giorno in cui farò l'ecografia? Anche considerando il fatto che io avevo già da tempo notato il sintomo..Il medico mi ha consigliato un dottore molto preparato che però non è disponibile prima di quella data..Grazie! Buon lavoro
[#3] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
No. Credo che vada bene.
Mi faccia poi sapere, se crede, il refero dell'eco e se il medico le ha prescritto ulteriori accertamenti.
Saluti