Utente 119XXX
Buongiorno,soffro di varici alla gamba destra e ultimamente sono un po peggiorate(le trattero' a settembre con chirurgia e iniezioni slerosanti),volevo chiedere se l'ulcera varicosa viene a chi non tratta la malattia varicosa per anni e anni oppure puo' venire a chiunque,anche a chi come me si controlla annualmente da un angiologo ed elimina eventuali recidive o problemi vari,premetto che effettuo elastocompressione,vado spesso in piscina e faccio sport da quando ero bambino,ho abitudini alimentari e di vita sane e il mio unico problema(fastidioso)sono le varici,mi manca "solo" la grande safena destra(me la tolsero a 18 anni).Grazie in anticipo e buon ferragosto.
[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,
facendo seguito alle risposte che già in precedenza Le sono state fornite su analogo quesito, è opportuno ricordarLe che il suo habitus corporeo (longilineo). situazioni cliniche predisponenti e la precocità delle manifestazioni cliniche, lasciano immaginare, CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA, l'esistenza di un "destino varicoso".
Lei ha molto ben inquadrato il problema ed il modo di affrontare la sua affezione: l'insufficienza venosa non "guarisce", ma è possibile tenere efficacemente sotto controllo le sue manifestazioni con i provvedimenti di volta in volta chirurgici, scleroterapici, farmacologici, ecc. oltre che con l'elastocompressione che resta alla base di qualunque trattamento. Anche lo stile di vita che riferisce ben si adatta allo scopo.
Tutto questo rappresenta un'ottima ed efficace prevenzione che la metterà al riparo dalla complicazione da Lei giustamente temuta.
[#2] dopo  
Utente 119XXX

Iscritto dal 2009
grazie della celere risposta