Utente 125XXX
Gentili medici, ho 31 anni ed ho partorito da 6 mesi. Durante la gestazione, al 5° mese, ho scoperto di avere due ernie inguinali; dopo il parto, le ernie sono rientrate, ma ad oggi ho ancora dei disturbi. La domanda è: "E' nelle mie intenzioni avere un sencondo figlio; è meglio operarmi ora o attendere la seconda gravidanza?". Vi ringranzio anticipatamente per la Vostra attenzione e Vi saluto distintamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Le ernie inguinali, una volta presenti, possono ridursi ma non scomparire. In presenza di ernie in linea di massima è preferibile trattare prima chirurgicamente le ernie ed in seguito programmare la seconda gravidanza.Una visita chirurgica le permetterà di avere un parere obiettivo specifico per la sua situazione. Se desidera, un articolo nella sezione minforma tratta nei dettagli questa patologia.Auguri!