Utente 112XXX
Gentili Medici,
sono una ragazza di 23 anni con problemi di capillari fragili alle gambe anche se per ora lievi.
Vi scrivo per sapere se posso fare la ceretta oppure se visto il mio problema non è consigliabile.
Ringraziando anticipatamente per l'attenzione porgo i miei più distinti saluti.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
gentile utente,

la condizione che lei descrive e che io, con i limiti del mezzo che stiamo utilizzando, leggo, mi farebbero consigliare di evitare tale procedura.

dovrà lei considerare il male minore o utilizzare altri accorgimenti per il raggiungimento del suo obiettivo.

per quanto riguarda la parte non estetica le consiglierei, in accordo con il curante di rivolgersi ad uno specialista vascolare, angiologo che potrà studiarla e decidere sul da farsi.

cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Gentile Utente,
la preoccupazione per il mezzo più idoneo alla depilazione in presenza di teleangectasie è ricorrente in chi si trovi ad essere portatrice di questa diffusa condizione.
In aggiunta a quanto già giustamente suggerito, mi permetto di ricordare che in realtà nessuno dei sistemi comunemente adoperati risulta sufficientemente atraumatico. D'altra parte la necessità di rimuovere i peli superflui impone una scelta che va indirizzata verso le metodiche che risultino di minor impatto traumatico o irritativo, rinunciando decisamente a quelle che prevedono applicazione di calore o di agenti chimici.