Utente 119XXX
buon giorno,
sono un ragazzo di 21 anni ed ho deciso di eseguire uno spermiogramma per evidenziare eventuali problemi non sintomatici dello sperma e per un controllo generale.
dopo aer fatto la prescrizione presso il mio medico di base, mi chiedo se per eseguirlo bisogna andare in un qualunque ospedale, eseguire il ticket ed andare in andrologia...oppure seguire un'altra procedura
Scusatemi ma sono un po confuso sull'iter da seguire

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Renzo Benaglia
28% attività
4% attualità
8% socialità
ROZZANO (MI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Gentile Utente,
per prima cosa bisogna prenotarlo un Centro competente (per questo è il caso di farsi consigliare dal proprio Medico). Un posto non vale l'altro per lo spermiogramma. Se il centro è convenzionato con l'SSN si farà fare la richiesta dal suo Medico di famiglia e pagherà il ticket come per qualunque altra prestazione mutuabile. Tenga un'astinenza di 4 giorni e non lo effettui se ha avuto febbre, stati influenzali o se ha assunto antibiotici nell'ultimo mese.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Giuseppe Benedetto
28% attività
0% attualità
16% socialità
VICENZA (VI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
concordo con il collega
[#3] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
concordo con quanto indicatoLe dal Collega BENAGLIA. I giorni di astinenza eiaculatoria consigliabili variano da 3 a 5 (io consiglio 3). E' sempre meglio procedere al deposito del seme direttamente presso l'ambulatorio che dovrà effettuare l'esame, piuttosto che presso il proprio domicilio.
Auguri affettuosi ed un cordialissimo saluto.
Prof. Giovanni MARTINO