Utente 125XXX
Buongiorno da qualche tempo mi sono accorta di avere una specie di "gnocco" sotto l'ultima costola destra, davanti ma verso il fianco. Andata dal medico, mi ha allarmata parlando di "massa addominale" piuttosto grossa (ben palpabile se da supina si schiaccia la schiena in prossimita' del rene dx. Mi ha prescritto un'ecografia addominale in bollino verde, risultata fortunatamente negativa. La questione pero' e' che la "massa" si sente bene, ma, nonostante non abbiamo saputo fare una diagnosi, nel l'ospedale ne' il medico di base ritengono di fare ulteriori accertamenti. Sono molto perplessa, anche perche' 3 anni fa sono stata operata per una neoplasia al collo dell'utero e da allora ho molta paura. Avete altre visite da consigliarmi? Puo' trattarsi di un lipoma come mi dice una mia amica? Grazie molte PS non fa male, ma solo fastidio, soprattutto quando mi piego in avanti, sembra che questo gnocco diventi + duro e s'incastri tra le ultime 2 costole...!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
gentile utente,

l'ecografia che riferisce avrebbe potutto scorgere la massa se questa fosse superficiale.

se il suo medico e lei avete apprezzato la "massa" allora il problema è solo tovare la giusta metodica diagnostica.

l'ecografia dei tessuti molli dovrebbe essere quella appropriata(la sonda utilizzata per l'eco addome è diversa da quella dei tessuti molli superficiali).

lei comunque non riferisce altri sintomi.

una visita specialistica chirurgica potrebbe essere la mossa successiva, a meno che lei non intendesse con il medico dell'ospedale il chirurgo.

aspetto suoi chiarimenti

cordiali saluti