Utente 123XXX
Egr. professori, nel consulto del 30/07/2009, dove chiedevo se le dimensioni del mio pene fossero normali(in erezione 14'5 cm. lunghezza e 13 cm circonferenza)mi fu comunicato che la grandezza del mio pene e' perfettamente normale.La stessa cosa mi e'stata confermata dall' andrologo che mi ha visitato. Purtroppo, per me, non riesco a trovare una donna che le vadano bene le mie dimensioni, cio mi fa pensare che forse gli standard di normalita dal punto di vista scentifico siano diversi da quelli che sono le esigenze delle donne. Vi chiedo dunque: e' veramente possibile aumentare le dimensioni del pene con intervento chirurgico? se si, quali sono i rischi? quali sono i costi? in attesa vi saluto distintamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro lettore,

oltre alle corrette indicazioni già ricevute dai colleghi nei precedenti post se desidera poi avere più informazioni dettagliate anche sulle problematiohe chirurgiche legate ad un tentativo di aumento del suo pene, le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=95069

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com