Utente 469XXX
Buonasera Gent.mi dottori, vorrei chiedervi un parere, se possibile.
Circa 15 gg fa mi è stata diagnosticata una lieve polmonite con bronchite. L’hanno definita atipica in quanto non avevo febbre, solo tosse (non molta), fiato corto, scariche diarroiche e tanto tanto male alla schiena alla parte alta. Mi hanno fatto un RX e hanno visto un addensamento. Mi è stata data una cura antibiotica che ho finito sabato, la tosse è nettamente migliorat mentre restano i dolori alla schiena(meno forti di prima) e il fiato corto.
Mi è stato fatto un emogas analisi ed i risultati sono risultati apposto eccetto questo parametri :
PCO2 33,1 mmhg ( parametri 35-45)
PO2 72,4 mmhg ( parametri 80-100)
Glucosio 119 mg/dl ( parametri 60-95)
PO2(a-A) 38,2 mmhg ( parametri 0-20)
Gli esami classici di sangue anche quelli sono tutti apposto, la PCR è 0,16, l’unico asterisco che ho è sull’emocromo RDW che è 14,8% (parametri 11,4-14,5).
Mi hanno fatto un elettrocardiogramma ed è tutto negativo.
Io però continuò ad avere questa tosse stizzosa e i dolori alla schiena....
dimenticavo: ho il fattore V di leiden eterozigote

In attesa di un vs parere
Buona giornata

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
La prima cosa da escludere e' una embolia polmonare: lei ha una ipossemia, ipocapnia, dolore toracico ed ha un Leiden.
Assume la pillola? e' fumatrice? che pH risultava alla emogas? Ha eseguito il dosaggio per il D dimero?

Grazie

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 469XXX

Iscritto dal 2017
Gent.mo dottore,
Grazie per la sua risposta.
Non fumo, ho 35 anni, non assumo pillola.
Il D dimero aveva un valore di 478 ug/L (parametri 0-500), PH 7,45 (parametri 7,35-7,45).
Ieri mi hanno fatto un’ecogra Della vena cava e negli arti inferiori per vedere se potevo avere delle trombosi ma è risultato tutto negativo per fortuna.
La cosa che mi preoccupa di più è questa mancanza di fiato : faccio 10 scalini è dono già senza.
Secondo lei cosa potrebbe essere?
Purtroppo sono molto ansiosa, e questo so che non aiuta. Ma, volevo chiederle, sonfosse qualcosa di molto più grave, come una neoplasia, dagli esami del sangue sarebbe emerso qualche valore “preoccupante”?
Grazie mille in anticipo
Cordialmente
Elisa

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
lei deve escludere per prima cosa una embolia polmonare con una scintigrafia od una TC con mezzo di comtrasto.

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 469XXX

Iscritto dal 2017
Grazie per la sua risposta.
Scusi la domanda, ma avendo fatto un RX al torace due volte, è possibile che non si sia visto un embolo?
Piu che al torace ho dolore alla schiena, solo dalla parte destra in alto.
Grazie ancora

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
La Rx del torace puo' essere perfettamente normale in caso di embolia polmonare.
Quindi torno a raccomandarle altri esami

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza