Utente 242XXX
buongiorno, ho ritirato ora un ecografia all'inguine perchè sentivo i linfonodi questo l'esito:

alcuni linfonodi di tipo reattivo si riscontrano in sede inguinale sin (max20 mm). tali formazioni hanno margini netti e regolari ed ecostruttura conservat. qualche linfonodo in sede controlaterale (max 14 mm) e ascellare sin. (13 mm) tutti con analoghi caratteri di reattività. non linfonodi di aspetto patologico. non ernie inguinali, neppure in Valsalva.

ho avuto in passato la sifilide, curata con pennicilina, e dopo la cura anticorpi igm diminuiti notevolmente, e igg positivi (lo restano quasi sempre) ma diminuiti.
ritirati esami :

VDRL 1/2
TPHA POSITIVO
IGM 0,30
IGG 10,00

AD AGOSTO ERANO

VDRL 1/8
IGM 0,30
IGG 4,60

hiv 1-2 negativi

non mi hanno detto di fare un richiamo di terapia,.

vorrei vostro parere al riguardo

grazie e buona giornata

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci

40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VALENZA (AL)
TORTONA (AL)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Salve,
pochi commenti, direi situazione di non patologia in atto. Ne parli con un buon dermatologo

Saluti
Luigi Mocci MD

[#2] dopo  
Utente 242XXX

Iscritto dal 2012
ho fatto anche un'emocromo ed è tutto nella norma, il dermatologo m'ha detto di non preoccuparmi, ma il lnfonodo reattivo mi ha fatto un pò agitare, nel caso di reinfezione cosa aumenterebbe nelle analisi del sangue?

grazie ancora dottore