Utente cancellato
Gentilissimi,
in questo periodo, sarà la mia ipocondria, sarà l'influenza del tennista morto per leucemia, a me è venuta una grande paura di aver riscontrato questa terribile malattia, la leucemia.
So che come avete letto la parola ipocondria avrete già intuito che probabilmente tutto è frutto della mia stupida immaginazione, ma io sono molto confuso. Ho letto sui siti internet tutti i vari sintomi che questa patologia manifesta e sono molto confuso se alcuni li ho davvero o meno.
Vorrei un parere medico competente, in modo da togliemi ogni dubbio. Cosa intendete per astenia? cosa si prova esattamente ad essere anemici? Vi prego, vorrei delle delucidazioni sui vari sintomi della leucemia in modo da togliere ogni mio dubbio.
In attesa di una risposta, cordialmente

Luca.

[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Ma lei così di punto in bianco per il solo fatto che, purtroppo, è morto un tennista di leucemia , pensa di averla. No guardi la leucemia non si manifesta solo con astenia ed anemia, ma con un corredo sintomatologico e di esami di laboratorio particolari. Faccia magari un controllo di routine di laboratorio, ma non perchè ha la leucemia, ma perchè fà bene controllarsi di tanto in tanto, ma stia tranquillo
Un saluto

A. Baraldi