Utente 448XXX
Buongiorno dottori.
Da qualche giorno , nella seconda defecazione, sto notando delle particolari macchie sulle feci. Non so definirle come vero e proprio sangue, capita di vedere delle striature di un marrone chiaro chiaro, in mezzo alle feci. Nella prima defecazione non appare nulla. Di solito le feci a primo mattina si presentano solide e dure infatti non sporco nemmeno la carta igienica a volte, nella seconda defezione invece appaiono più morbide e a volte anche sfatte. Tendo a sottolineare che sono una persona che si fossilizza su questa cosa. Infatti sto prendendo la "mania" di controllare le feci minuziosamente con la torcia del telefono. So di essere ridicolo, ma non so proprio come uscirne da questa cosa. Mi ha messo un po' agitazione questo episodio. Però sembrerebbe che l'acqua del water rimane normale non si colora di rosso, e nemmeno sulla carta igienica. Secondo un consulto a distanza, potrebbe trattarsi di qualcosa di serio? Di solito , il sangue nelle feci come si presenta? C'è io rischio all'età di 26 anni di andare incontro a qualche malattia seria del colon retto? Spesso soffro anche di spasmi, e nausea. Non sto assumendo né farmaci in particolari. Inoltre non fumo, non bevo alcolici e faccio sport. Mi scuso per essermi dilungato e vi auguro una serena giornata.

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Da come descrive non si tratta di sangue ma di una modifica del colore delle feci.

>> sono una persona che si fossilizza su questa cosa.<<

Il problema è proprio questo..

Se ne liberi, altrimenti vivrà male.



Cordialmente
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 448XXX

Iscritto dal 2017
La ringrazio dottore. È davvero una persona gentile. Cercherò di non fossilizza mi su questo. Le auguro una buona giornata!

[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Auguroni.
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 448XXX

Iscritto dal 2017
Grazie davvero dottor Cosentino. Un ultima domanda, da un qualche giorno noto che a primo mattina, le feci sono scarse e appaiono come feci caprine. Poi dopo altre due defecazione appaiono normale ma sempre poche. Potrebbe trattarsi di colon irritabile ciò? Inoltre non ho mai avuto problemi di cambiamento dell'alvo, sono regolare, potrei assumere dei fermenti lattici oppure mi consiglia di lasciar stare ? La ringrazio ancora una volta. Saluti

[#5] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Si tratta di colon irritabile e non sono indicati i fermenti lattici.

Saluti
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente 448XXX

Iscritto dal 2017
La ringrazio ancora una volta Dottore. Le auguro una buona giornata.

Saluti.

[#7] dopo  
Utente 448XXX

Iscritto dal 2017
Buona sera Dottor Cosentino, le volevo comunicare , che ogni tanto ho dei dolori due dita sopra l'ombellico, sono dei dolori come se mi tirasse quella parte se spingo sento uno strano dolore. Potrebbe essere legato a colon irritabile? La ringrazio in anticipo.

[#8] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Certamente. Colon irritabile...
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#9] dopo  
Utente 448XXX

Iscritto dal 2017
Dottore buongiorno.
Stamane alla prima defecazione, ho notato che nel water c'era una macchia rossa frammista con le feci. Non contento ho preso la carta igienica e ho strofinato sopra al water, ho notato che la macchia rossa era densa color porpora.
Ieri a pranzo, ricordando bene, ho mangiato un piccolissimo piatti di peperoni. Quindi ho subito collegato che quelle macchie potessero essere la causa di tutto ciò. Secondo un suo parere cosa potrà essere? Mi creda mi sono un po' spaventato. Potrebbe essere utile qualche esame strumentale? Inoltre dopo aver defecare, mi è preso un dolore nella parte destra dell'addome pochi centimetri verso l'osso dell'anca.

[#10] dopo  
Utente 448XXX

Iscritto dal 2017
Nella seconda defecazione, ho notato che c'era di nuovo la macchia rossa sulle feci di piccoli millimetri. A questo punto credo sia sangue. Le feci erano piuttosto formate. Attendo una sua risposta, saluti

[#11] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non so cos'altro dirle, ma le invio un mio articolo:

http://www.medicitalia.it/blog/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/819-sangue-rosso-feci-tumore.html


Auguroni
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#12] dopo  
Utente 448XXX

Iscritto dal 2017
Dottore buongiorno.
Mi capita spesso di avvertire dolori al lato del bacino fianco destro. Palpandomi non sento nulla...
Però ho notato che emetto molte peti. Può essere dovuto al colon irritabile l'aria alla pancia ? Non ho febbre né mancanza di appetito. Secondo il mio curante è solo ansia però lunedì andrò a fare un controllo di persona. Ha detto che non può essere appendicite perché comunque il dolore / fastidio è più di 16 giorni.

[#13] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Proprio così, si tratta di colon irritabile con meteorismo. E tanta ....ansia.
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#14] dopo  
Utente 448XXX

Iscritto dal 2017
La ringrazio davvero tanto Dottore. Le auguro un buon weekend.

[#15] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Buon weekend anche a lei
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it