tac  
Utente 470XXX
Salve dottori sono un ragazzo di 27 anni circa 4 mesi fa è iniziato un dolore lombare e dorsale fino al ginocchio destro il medico curante mi ha prescritto del dicloreum fiale e muscoril senza aver avuto nessun effetto ho fatto una rmn lombosacrale e sono emerse protrusione focale l4 l5 e sia il radiologo che l'ortopedico mi hanno detto di avere un problema posturale e mi ha prescritto dicloreum rilascio prolungato e nicetile con tens più ginnastica posturale il dolore è leggermente diminuito, ma appena dopo mi è iniziato a fare male l'addome vicino zona appendice fino a sopra (zona fegato) e dietro le costole, il dolore non è fisso , faccio un ecografia e mi trovano un lipoma sottocutaneo e dicono che non comporta niente così faccio TAC con contrasto che riporta: fegato nei limiti per dimensioni e densitometria. Area di disomogeneità parenchimale nella segmento iv di circa 2.2 cm da monitorare. Millimetrica formazione di tipo cistica subcapsulare Naldi vi segmento. Milza nei limiti. In sede polare superiore sono evidenti 2 aree di ipodensità di 1 cm e 3 mm da riferire a cisti . Milza accessoria di 7mm all'ilo splenico. Regolare pancreas. Reni doppio sistema escretore incompleto a sinistra. Alcuni diverticoli del sigma. Vescica poco distesa mal valutabile. Centimetrici linfonodi retroperitoneali. Premetto che sono una persona ansiosa,ma vorrei sapere cosa sono queste anomalie trovate? Per quanto riguarda area di disomogeneità nel segmento iv di 2.2 cm mi hanno fatto un ecografia mirata e non c'è niente , ma le altre cose mi preoccupano anche perché il dolore e bruciore zona destra addome Va e viene e appena mangio devo evacuare e ho un po di nausea e spasmi allo stomaco e a volte sensezione di bruciore addome e gamba destra.
Grazie anticipatamente

Valutazione ospedale

[#1] dopo  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
Non mi pare ci sia alcun motivo di preoccupazione.
Probabilmente solo intestino irritabile.
Ne parli con il curante.
Cordialmente.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente 470XXX

Iscritto dal 2017
Grazie dottore Bacosi il dottore mi ha prescritto normix mattina e sera 5 giorni al mese,valpinax gocce 2g/100ml 5 gocce dopo colazione e cena e enterolactis plus per 10 giorni il tutto per 3 mesi ho appena iniziato. Il problema più fastidioso è la nausea e l'urto del vomito appena dopo mangiato che è aumentato un altro aspetto anche se relativo sono le feci che sono cambiate di dimensione le faccio molto più grandi del solito.
Grazie

[#3] dopo  
Utente 470XXX

Iscritto dal 2017
Buonasera il dolore ha delle fasi alterne non è continuo e ho notato che a fine giornata (verso sera) ho sempre male di testa con occhi leggermente con sangue, circa 7 anni fa un neurologo tramite risonanza magnetica rachide cervicale mi ha diagnosticato una cefalea tensiva da esercizio fisico dicendo che le mie tonsille cerebellari sono leggermente più basse e che per questo non dovevo fare sforzi secondo lei può essere collegata la cosa a livello neurologico?

[#4] dopo  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
Non credo.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#5] dopo  
Utente 470XXX

Iscritto dal 2017
Grazie mille dottore e spero che il fastidio si risolva, comunque farò anche una terapia per l'ansia dato che come lei ben sa può causare molti disturbi e per il dolore che va e viene zona dorsale mi consiglia un ortopedico visto che le sole protrusioni sono lombari ma il dolore arriva fino troppo sopra.

[#6] dopo  
Utente 470XXX

Iscritto dal 2017
Salve dottore e scusi ancora per il disturbo solo che dopo i pasti e a fine giornata mi viene un dolore altezza petto però dietro la schiena a volte lato destro , altre volte sinistro e altre volte ancora tutta zona alta che arriva fino al collo, qualcuno mi ha detto ernia iatale, secondo lei il dolore non è troppo in alto per essere correlato a questa patologia? Pensa che sia giusta una visita neurochirurgica? O mè ne consiglia un' altra specialistica? Mi scusi ma sono un po preoccupato soprattutto perché non riesco a risolvere il disagio che ho già da un po.
Grazie mille

[#7] dopo  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
Potrebbe essere ernia iatale.
Faccia una visita gastroenterologica per confermare.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#8] dopo  
Utente 470XXX

Iscritto dal 2017
Grazie mille ho fatto la visita ma il dottore non parlò di ernia iatale tornerò per un altro consulto

[#9] dopo  
Utente 470XXX

Iscritto dal 2017
Salve dottore ho appena preso una RMN encefalo e colonna che risale a giugno 2013 che dice: protrusioni mediane e paramediane bilaterali dei dischi intersomatici di c3-c4 , c4-c5 e di c5-c6 che comprimono il midollo.poi c'è quella di 2 mesi fa che ho già menzionato lombosacrale : protrusione focale posteriore in l4-l5. Possibile che le protrusioni cervicali siano degenerare? C'è bisogno di fare un'altra risonanza della colonna? O comunque da chi specialista (in cosa) devo farmi vedere? Il dolore Va dal retro dello stomaco alle scapole a volte destra o sinistra oppure entrambe e ho tutti i muscoli del collo tesi e avverto bruciore coscia destra solo zona quadricipite non dietro solo avanti , questi sintomi non sono fissi vanno e vengono nell'arco della giornata.
Grazie

[#10] dopo  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
Ortopedico
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#11] dopo  
Utente 470XXX

Iscritto dal 2017
Grazie saluti