Utente 247XXX
Buongiorno a tutti..Io chiedevo..quando a volte mi viene, sopratutto di sera nel letto, un dolore fitto..sopra al sopracciglio di fianco , quasi vicino alle tempie...ed che mi compreme anche un po' una nstriscia di testa..sempre seguendo una linea dritta, non a zone, come magari puo' essere un mal di testa......mi capita molto raramente....che puo' essere?......mi da poi fastidio la luce e mi piange (poco anche l'occhio)...grazie anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

dalla Sua descrizione un dolore di tipo nevralgico potrebbe essere possibile ma questa è solo un'ipotesi a distanza. Vanno cercati segni diretti mediante una visita medica. La cosa succede tutte le sere? Solo quando va a letto? Un'altra ipotesi possibile è quella della cefalea trafittiva se il dolore avviene tipicamente a fitte.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 247XXX

Iscritto dal 2012
...guardi..e la seconda volta a distanza che mi capita da quando sono nata, ma non cosi' in questo punto...ma .mai successo, ecco non ne soffro in modo cronico..questo forse mi sono spiegata male....

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

se il problema si è presentato solo due volte nella vita e a distanza di tempo non penso che ci sia nulla di importante.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro