Utente 249XXX
Gentile dottore, porto le lenti a contatto praticamente tutti i giorni circa 10 ore al giorno (uso quelle mensili) e, dalla fine della settimana scorsa ho cominciato ad avvertire un fastidio nell'occhio destro sulla coda esterna quando avevo la lente all'interno. Come un pizzichio e come se la lente fosse diventata dura. Ciò mi ha causato un eccessivo rossore, irritazione e bruciore allo stesso occhio destro. Nei giorni successivi ho avuto ed ho ancora un forte raffreddore e gli occhi lacrimosi. Ho tolto le lenti a contatto quindi per circa 9/10 giorni e quando gli occhi non erano + rossi, ho provato a rimettere le lenti a contatto usandone un paio nuove ieri per andare al cinema (quindi per un paio d'ore) e mi sono anche truccata ma stamattina mi sono svegliata con l'occhio destro un pò umido e arrossato ed ho rimesso gli occhiali. Sto usando un collirio che mi hanno dato in farmacia di nome Artelac Rebalance. Vorrei solo sapere se devo aspettare che il raffreddore faccia il suo corso e continuare ad usare questo collirio e gli occhiali, oppure non posso più mettere le lenti a contatto? Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Cara ragazza,
le consiglio una visita medico oculistica per scongiurare una possibile ipossia corneale.
Sino ad allora non utilizzi le LAC

Cordiali saluti
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com

[#2] dopo  
Utente 249XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio dottore, ma è grave.. cioè, dopo potrò riportare le lenti?

[#3] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Dipende dal grado di ipossia corneale, ammesso e non concesso che ve ne sia, e dalla sua lacrimazione che verrà valutata con gli appositi tests.

Se non vede annebbiato non dovrebbe essere niente di grave, comunque.

Cordialmente
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com

[#4] dopo  
Utente 249XXX

Iscritto dal 2012
No, in effetti la vista non è annebbiata e non c'è lacrimazione. Solo arrossamento e lieve bruciore.

Grazie ancora.