dente  
Utente 463XXX
Buonasera, vi scrivo per un problema ad un molare superiore.
Durante il nono mese di gravidanza sono andata dal mio dentista di fiducia per un controllo e lo stesso ha notato una carie all'ultimo molare dell'arcata superiore destra (no dente del giudizio). Non potendo effettuare anestesia ha curato, disinfettato e medicato il dente provvisoriamente. Dopo il parto ho allattato esclusivamente per oltre un anno e, sinceramente, questa medicazione provvisoria (dente indolore) me la ero completamente dimenticata. Non ho mai avuto alcun fastidio.
Sono passati due anni da allora e sono tornata dal dentista due settimane fa per un controllo. Il dentista si è immediatamente accorto della medicazione, assolutamente intatta. Mi ha devitalizzato il dente immediatamente (dopo una cazziata stratosferica!) e abbiamo fissato un altro appuntamento per la chiusura definitiva. Il giorno successivo alla devitalizzazione ho avuto dolore localizzato alla gengiva (mi scuso se non so descriverlo bene e localizzare precisamente). Due giorni dopo ho iniziato a prendere Brufen 800 due volte al giorno e antibiotico (Amoxicillina) poichè il dolore improvvisamente si è acutizzato tantissimo (Orecchio, zigomo, mascella e a volte anche il naso, tutto al solo lato destro).
Abbiamo aspettato qualche giorno ed effettivamente anche sospendendo l'antidolorifico è passato quasi totalmente: è rimasto un indolenzimento nella zona limitrofa al dente.
Il dente non risulta sensibile al caldo/freddo ma è dolente la parte alta se spingo con la lingua verso l'alto o se sbatte contro l'antagonista inferiore.
Tre giorni fa, quando ancora il dolore era abbastanza forte, il dentista ha fatto una lastra e il dente "risulta effettivamente devitalizzato, non ci sono segni di danni da infezione" ma ha notato che uno dei canali è/era calcificato.
Oggi lo ha riaperto e ha effettuato una devitalizzazione "più profonda", ma da quando è svanito l'effetto dell'anestesia sento come delle "scosse" di dolore improvvise.
Ho paura di riprovare il dolore della scorsa devitalizzazione, insopportabile, e soprattutto che mi debba estrarre il dente.
Cosa devo aspettarmi? Perchè provo ancora dolore?
Vi ringrazio anticipatamente

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissima utente, chiaramente quando non si rispettano le tempistiche di cura programmate i rischi aumentano e le cure diventano molto più complesse. Ora i rischi di poter perdere questo dente non li possiamo escludere e dobbiamo sperare nelle buone mani del suo odontoiatra.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/