Utente 465XXX
salve dottori! é da una settimana che ho influenza stagionale con febbre e influenza tosse ecc ecc, e ogni giorno prendo la tachipirina ovviamente datami dal curante il problema è che mentre la ingoiavo ho sentito che si é incastrata in gola poi ho bevuto un po di acqua ed è scesa un po giu pero ovviamente sento ancora il fastidio in gola quando ingoio , la ho spezzata saranno stati 250 mg)e la ho ingoiata perchè non la prendo mai intera ( spezzo sempre le pastiglie a meta fin quando sono piccolo praticamente)perche non riesco ad ingoiarla non vorrei che sia incastrata nella faringe a destra dite che puo essere? Grazie mille!!

[#1] dopo  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Certo che non puo' essere, altrimenti ora non staremo a parlarne. Per tua informazione, sappi che il paracetamolo si trova in commercio anche in bustine.
Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente 465XXX

Iscritto dal 2017
Carissimo dottore grazie per la risposta, mi piacerebbe tantissimo se mi rispondesse, mi ricordo che mi é successa la stessa cosa con un cornicione di un calzone mi sono sentito subito che é scivolato a destra (1 sett fa) lei dice che devo prenotare una visita da un Orl oppure no!!?
A volte quando ingoio sento la sensazione ecco che ci sia qualcosa nella faringe, oppure nel recesso piriforme o chissá...aspetto una sua risposta, Grazie mille... :))

[#3] dopo  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Io penso che il tutto sia dovuto al fatto che mangi in modo veloce e, quindi, il cibo và di traverso. Non penso che ci siano cause organiche e, quindi, non credo ci sia la necessità di una visita da parte di uno Specialista. Certo, se cio' ti fa stare in ansia, che dirti, fatti visitare ma, onestamente, non credo occorra.
Buona giornata
Dr. Raffaello Brunori