Utente 495XXX
Buongiorno,

mia figlia sin da piccola aveva il "vizio" di legare le bambole (Barbie) coi lacci per i capelli, appenderle a testa in giù in cameretta, avvolgerle nella carta igienica, bendarle, fasciarle il viso...
La cosa era un po' inquietante ma essendo per il resto una bambina serena e sempre allegra abbiamo pensato fosse solo una cosa passeggera.
La bambina è cresciuta sempre serena e sorridente. A scuola ha tutti 9 e 10 e le maestre sono contente. Ci hanno fatto i complimenti all'ultima riunione dicendoci che si vede che è seguita anche a casa, ecc, ecc...
A me e mio marito pero' inquieta questo suo lato "dark" persistente.
Purtroppo infatti, anche adesso che ha 10 anni, vediamo che parla spesso (forse anche per via di alcuni giochi online che pero' altri amichetti usano senza avere comportamenti come i suoi) di coltelli, armi, ammazzamenti...
Ogni tanto leggo il suo diario segreto per controllare che vada tutto bene poiché non è una bambina che parla molto e oggi vi ho trovato scritto le seguenti parole: "Caro diario, sono passati 6 gg dalla mia prima comunione ma non credo che cambia il fatto di volermi ammazzare!
Cioè, forse sì. Invece che il compleanno MI HANNO REGALATO IL NINTENDO PER LA MIA COMUNIONE! E ho Splatoon 2!!! :)"
(Il compleanno è oggi. La comunione è stata pochi giorni fa)
L'altro giorno su Whatsap ha mandato dei disegnini ad una sua amica in chat scrivendo: This is my life:... e alla fine c'eravamo io e mio marito (2 adulti) e poi un coltello!!! Mio marito le ha chiesto spiegazione e allora lei gli ha detto che lui non c'entrava e che l'aveva messo per sbaglio e che ce l'aveva solo con me perché non le avevo detto subito che la gatta era morta... Questa è una cosa di MESI fa. Due giorni prima di Natale la gatta che avevamo in pensione era mancata e io avevo pensato fosse meglio aspettare a dare la notizia alla bambina per non rovinarle le Feste. Quando gliel'ho detto c'era rimasta male (anche del fatto che non glielo avessi detto subito) ma le avevo spiegato i motivi e la cosa sembrava risolta così. Secondo me infatti non è c'entra nulla col disegno nella chat! Non capisco pero' perché faccia queste cose.
Le ho detto che se ha qualcosa da dirmi me lo deve dire chiaramente e non tenerselo dentro o fare questi brutti disegni...
Ma non capisco se stiamo sbagliando in qualcosa?
Ci facciamo le coccole tutte le sere e mi sembra molto legata a me...
Vorrei solo sapere se devo preoccuparmi o cosa.
Grazie tante per l'attenzione e la risposta.

Cordialità

[#1] dopo  
Dr. Armando De Vincentiis

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
MARTINA FRANCA (TA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
gentile utente a quell'età diverse sono le dinamiche che possono indurre certe bizzarrie.
Spesso dei semplici processi di imitazione (film, amichette ecc). Il contesto va osservato. Risulta triste? Ci sono cambiamenti a scuola? nelle abitudini alimentari ecc?
Potrebbe essere utile un esperto di dinamiche famigliari. (psicoterapeuta sistemico relazionale)
saluti
Dr. Armando De Vincentiis
Psicologo-Psicoterapeuta
www.psicoterapiataranto.it