Utente 894XXX
buongiorno , devo eseguire una risonanza magnetica nucleare alla spalla destra, vorrei solo sapere che tipo di risoluzione e' necessaria per avere un buon risultato dell'esame , di centri che fanno risonanze ce ne sono tanti con prezzi differenti , leggevo di un parametro TESLA 1.5 , un centro a cui mi sono rivolto mi parla di : 0.25 T dedicata agli arti. e' sufficente ? potete darmi consigli in merito? ringrazio anticipatamente . buongiorno.

[#1] dopo  
Dr. Raffaello Sutera

28% attività
4% attualità
12% socialità
BAGHERIA (PA)
MARSALA (TP)
PETRALIA SOPRANA (PA)
PALERMO (PA)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2010
Buongiorno,
la risoluzione di una macchina che opera a 1,5 Tesla è maggiore di quella di una da 0,25, per contro però chi soffre di claustrofobia preferirà farla con quella a 0,25 Tesla.
Riguardo la diagnosi tuttavia, per un radiologo esperto in problematiche muscoloscheletriche non c'è molta differenza tra 0,25 e 1,5 Tesla, sono entrambe sufficienti, a meno che non si tratti di capire un problema di instabilità gleno-omerale per cui è quasi sempre necessario iniettare in cavità articolare il mezzo di contrasto al fine di distendere la cavità e visualizzare delle strutture che non si vedrebbero senza questa iniezione.
Cordiali saluti.
Dr. Raffaello Sutera
Specialista in Radiodiagnostica
www.raffaellosutera.it