Utente 166XXX
Salve, premetto che ho 18 anni e non ho mai avuto di questi problemi.
Ultimamente , spero a causa del caldo, pur urinando con la stessa frequenza di sempre , urino molto meno liquido....
In pratica esce molto meno urina durante la minzione , ci tengo a precisare che non sento alcun tipo di dolore , fastidio o altro sintomo.... Il colore è regolare e non ha modificato le proprie caratteristiche ... Inoltre non ho problemi di tipo sessuale .... Ne ho parlato con la mia ragazza e mi ha detto che da due tre settimane suda molto e urina di meno.... Fatto stà che mentre a lei era successo anche l'estate scorsa a me no , mi è capitato di fare le analisi del sangue circa un mese e mezzo fà e eremo perfette..... Qualche giorno fà ho incontrato il mio medico per strada e gli ho bevente esposto il problema e mi ha ripetuto che è il caldo ... Ma io non mi sentotranquillo ... Poi non che una volta completata la minzione io senta ancora dello stimolo ... Solo che la quantità di urina e la forza... Dipendente dalla quantità di urina in vescica... Sono diminuite ... Solo la mattina ne faccio leggermente di più.....

Valutazione ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Campo

28% attività
0% attualità
12% socialità
VERONA (VR)
CASCINA (PI)
CASTELFRANCO DI SOTTO (PI)
MONTOPOLI IN VAL D'ARNO (PI)
BALESTRATE (PA)
PALERMO (PA)
VICENZA (VI)
LIVORNO (LI)
BUSSOLENGO (VR)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2010
Gentile utente,
con il caldo il nostro organismo necessità di maggiori quantità di liquidi. Se l assunzione di liquidi non è proporzionata alle necessità dell organismo la quantità nelle 24 ore si riduce e le urine risultano più concentrate.
Si idrati (2 lt di acqua al die), mangi frutta e verdura.

Cordiali saluti
Dr. Campo Giuseppe
Specialista In Urologia-Andrologo
www.chirurgiauroandrologica.it