Utente 267XXX
Gentili Dotori,

Sono un ragazzo di 25 anni,studente prossimo alla laurea in Farmacia.
Scusate se vi disturbo per questo futile motivo,ho assunto,sotto consiglio del dermatologo,dal novembre 2008 al febbraio 2009(4 mesi) il farmaco propocia(finasteride)per contrastare un principio di AGA(alopecia androgenetica),ho interroto di mia spontanea volonta,perchè notavo dei sides a livello sessuale,minore libido,scarse erezioni,e annullamento delle erezioni spontanee..!ora la mia domanda è questa, è passato molto tempo,ma i sides SEMBRANO NON RIENTRARE..è solo una suggestione mia psicologica,o gli effetti di questa molecola sono irreversibili?(es alla prostata)

Riassumendo: farmaco assunto per 4 mesi(1mg) e interrotto da un anno e mezzo circa

Mi scuso per il dsturbo

Distinti Saluti

Buon lavoro

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Cerca nel dizionario medico il significato di

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,i,rari e transitori,effetti collaterali della finasteride sulla libido,terminano con la sospensione della stessa,o poco dopo.Purtoppo,molto spesso, la "sindrome del bugiardino" prende il sopravvento.Comunque,a questo punto,credo che un inquadramento diagnostico andrologico sia ineludibile.Cordialita'.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#2] dopo  
Utente 267XXX

Iscritto dal 2004
Gentile Dottore,

Mi scusi se torno a disturbarla a distanza di poco più di un anno, mi sono imbattuto questa sera sulla trasmissione "Mi manda rai tre" e guarda caso,parlavano sull'irreversibilità di sides da finasteride( gli stessi da me accusati),anche io spero vivamente sia solo una sindrome da bugiardino, lei può ancora tranquillizarmi sulla sicurezza dei sides,solamente reversibili? mi scusi se le ripeto la domanda,ma come lei mi insegna la medicina è una scienza in evoluzione, e ciò che poteva esser vero un anno fa, può essere errato ora.

nell'attesa di una sua gentile ulteriore risposta,le auguro un Buon Week End

[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...la sospensione della finasteride porta alla scomparsa degli eventuali effetti collaterali.Va da se che,per quanto riguarda le modalita',il fenomeno sia soggettivo.Cordialita'
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#4] dopo  
Utente 267XXX

Iscritto dal 2004
Dottore,

ovviamente mi auguro con tutto il cuore,che lei abbia ragione! io non sono sicuro di nulla,però un suo collega urologo dell'università di Trieste,e una Professoressa bio-molecolare,stanno svolgendo una ricerca,condotta su 9 pazienti che accusano sides persistenti(che vanno da 8 mesi a 8 anni dalla cessazione del farmaco propecia),e hanno riscontrato in tutti questi pazienti valori anomali per quanto riguarda un ormone ipofisario, Ovviamente visto il campione così piccolo,non si può giungere a conclusioni,comunque se lo vorrà,a titolo informativo nel sito www.mimandaraitre.rai.it troverà con facilità il dibattito a cui mi riferisco. (puntata del 18.11.2011)

[#5] dopo  
Utente 267XXX

Iscritto dal 2004
Ovviamente sono ben accetti,anche altri pareri, che possano tranquillizzarmi in merito. Utile sarebbe per me anche sapere a quale non specificato ormone ipofisario,si riferisce la dottoressa. Ho recentemente effettuato gli esami diagnostici comuni,suggeriti dal mio andrologo,e tutti sono risultati nella norma.Ringrazio tutti per l'ottimo servizio offerto

[#6] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
....9 pazienti....Cordialita'
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#7] dopo  
Utente 267XXX

Iscritto dal 2004
Grazie Ancora dottore per il tempo dedicatomi, anche io propendo alla causa psicogena...devo solo convincermi a stare più tranquillo,e nel momento intimo,non pensare che ho assunto un antiandrogeno per 5 mesi, anni fa...spero di farcela :) mi scusi se le porgo un'ultima domanda:le erezioni spontanee al risveglio e durante la giornata,sono come dicevo assenti,possono anch'esse risentire di uno stato ansiogeno?perchè nel periodo pre.finasteride erano presenti spesso...

Cordiali Saluti

[#8] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...le erezioni spontanee sono indicative solo quando il Paziente riferisce assenza delle erezioni indotte,caratteristica propria dei Pazienti gravemente malati (diabete,cardiopatici etc.).Cordialita'
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#9] dopo  
Utente 267XXX

Iscritto dal 2004
Grazie :)

[#10] dopo  
Utente 267XXX

Iscritto dal 2004
Gentili Dottori,

E sarebbe possibile, che i miei problemi derivino da applicazioni topiche di minoxidil al 5%?

Saluti

[#11] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...Le é stato già detto che,se problemi ci sono stati,e tenderei ad escluderlo,con l'antiandrogeno per via topica,gli stessi scompaiono con la sospensione dello stesso.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#12] dopo  
Utente 267XXX

Iscritto dal 2004
Scusi dottore, se la disturbo per una banale curiosità,nella risposta che mi ha dato,e anche in altre,si riferisce al minoxidil,definendolo un'antiandrogeno topico. Non è semplicemente un vasodilatatore? ha anche attività antiandrogena? mi scusi la curiosità dovuta anche ai miei studi universitari. Le auguro delle serene festività

[#13] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...l'azione anti-androgenica è legata alla attività della alfa reduttasi.Comunque,con la sospensione del farmaco,qualsiasi effetto collaterale svanisce in poco tempo.Auguri.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it