Utente 392XXX
Buonasera, come da titolo ho problemi al glande durante i rapporti sessuali. Farò presto una visita, ma preferirei essere già pronto almeno sapendo cosa mi aspetta.

Ho problemi al glande durante i rapporti, più della metà della volte, poiché sento un certo fastidio nel momento della penetrazione, che si trasforma in dolore quando proseguo, sentendo la pelle darmi fastidio al punto di non poter andare avanti. Negli ultimi due mesi, inoltre, è anche successo che dopo averlo estratto mi sono accorto che sanguinava, sul lato sinistro del glande, lontano dal frenulo.. In un punto (apparentemente) in cui non c'è nulla. Non so se si tratti problemi al frenulo (per la prima parte, per il quale se è così farò sicuramente un'operazione) ma vorrei anche sapere se i due problemi possono essere collegati.

Grazie in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Andrea Fandella

20% attività
16% attualità
0% socialità
TREVISO (TV)
VENEZIA (VE)
SAN DONA' DI PIAVE (VE)
UDINE (UD)
MARTELLAGO (VE)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2011
Dovrebbe trattarsi di un problema legato al prepuzio, penso vi siano delle sinechie (aderenze) tra il foglietto interno del prepuzio e l'attaccatura del glande, A volte sono sufficienti cure locale, altre volte è necessario un intervento.
cordialità
Dr. Andrea Fandella
Consultant Urologia Rizzola di San Donà di Piave Ve
Hesperia Modena