Utente 485XXX
Salve sono un ragazzo di 16 anni, due settimane fà ho subito un intervento per un idrocele comunicante destro, notato da me più di un anno fa. una settimana fa ho effettuato una visita di controllo e mi hanno detto che era presente ancora del liquido nella zona del linguine e nello scroto.
Ad oggi nella zona vicino al linguine è tornato tutto normale,invece nello scroto percepisco ancora del liquido all'interno.
Il fatto è che da un paio di giorni ho notato che nella parte dello scroto destro è presente una specie di pallina allungata sensibile al tatto che mi provoca un leggero fastidio.vorrei chiedervi se è normale e se per caso si può trattare del canalino che faceva passare il liquido dell'intestino allo scroto?
Spero di essere stato abbastanza chiaro spero in una vostra risposta .
Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

quello che ci racconta purtroppo non è chiaro e richiede una attenta valutazione clinica in diretta.

Se poi desidera avere altre notizie più dettagliate su eventuali problemi di natura andrologica che interessano i giovani uomini le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche l’articolo pubblicato sempre sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/196-prevenzione-andrologica-eta-pediatrica-puberale.html

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica andrologica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione diagnostica mirata e poi eventualmente una prospettiva terapeutica corretta e che i consigli forniti via internet vanno sempre intesi come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com