Visita Medicitalia per info su Dr. Donato De Giorgi, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Gastroenterologo, Colonproctologo. Trova telefono, indirizzo dove riceve, patologie trattate e curriculum.

Dr. Donato De Giorgi

Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Gastroenterologo, Colonproctologo

44 Consulti

3 Recensioni

Feed Rss Rss

Scheda vista 61.549 volte

0 News/Blog
0 Articoli
0 Speciali Salute
Indice di attività:
24% attività +24
4% attualità +4
12% socialità +12
OSPEDALE

via cARMIANO - 73043 Copertino (Lecce) (LE) - Mappa

17.9999310 40.2931025

Vedi dettagli

Ultime recensioni ricevute

Grazie dottore per la risposta...

Reputo un sevizio molto utile questo che ci offrite,perchè persone come me hanno bisogno a volte di qualcuno che ti dia risposte e consigli per la nostra salute.GRAZIE

sintetica risposta a tutti i miei dubbi. grazie

Visualizza tutte le recensioni

Ultimi consulti erogati

Dolore parte destra addome superiore
30-05-2017 - Medicina interna
Visto 413 volte
Pancreatite con lesione di 2 cm
28-03-2015 - Chirurgia generale
Visto 1.513 volte
Complicazioni post operatorie
26-03-2015 - Chirurgia dell'apparato digerente
Visto 2.958 volte
Dolore dopo operazione ernia inguinale sinistra
10-12-2014 - Chirurgia generale
Visto 1.269 volte
Visto 3.486 volte

Visualizza tutti i consulti

Informazioni professionali

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1981 presso UNIVERSITA' degli STUDI di MILANO. Iscritto all'Ordine dei Medici di Lecce.

Perfezionato in: Gastroenterologia e endoscopia digestiva, Colonproctologia

Verifica dati su FNOMCeO.it »

Curriculum vitae


 Laureato in MEDICINA e CHIRURGIA presso l’Università degli Studi di Milano il 28.10.81 e abilitato all’esercizio della Professione nella stessa Sede e Sessione
E’ iscritto all’Ordine dei Medici di Lecce dal 23.12.81, senza aver mai subito provvedimenti disciplinari
Ha conseguito il Diploma di Specializzazione in Chirurgia Generale, Scuola della durata di 5 anni diretta dal Prof. G. Pezzuoli presso l’Università di Milano il...

Leggi tutto

17.07.86 discutendo la tesi “Noduli tiroidei: strategia diagnostica e terapeutica”
Ha conseguito il Diploma di Specializzazione in Chirurgia dell’Apparato Digerente e in Endoscopia Digestiva, Scuola della durata di 5 anni diretta dal Prof. G.F. Pellegrini presso l’Università di Milano il 12.07.91 discutendo la tesi “La recidiva locale del ca. colo-rettale: ruolo del follow up e del trattamento aggressivo”.
Ha conseguito il Diploma in Chirurgia Laparoscopica e Mininvasiva Scuola Nazionale di perfezionamento ACOI, diretta dal Prof. E. Croce, presso l’Università di Milano nel luglio 94 discutendo la tesi “La lesione della VBP: prevenzione, diagnosi e terapia”.
Nell’anno accademico 95-96 è stato ammesso alla Scuola di perfezionamento Universitaria di Padova, diretta dal Prof. E. Ancona ed ha conseguito il Diploma in Chirurgia Laparoscopica avanzata delle patologie biliari e del giunto gastro-esofageo presso l’Università di Padova nel luglio 97
Nel 1998 è stato ammesso alla SCUOLA EUROPEA di CHIRURGIA LAPAROSCOPICA diretta dal Prof. G. Marescaux presso l’Università di Strasburgo, ove ha conseguito il diploma Universitario dopo il master e il training teorico e pratico in Chirurgia Laparoscopica avanzata del colon
Perfezionato in COLONPROCTOLOGIA nel 1993 a Milano 
Perfezionato in ENDOSCOPIA DIGESTIVA nel 1995 a Padova 

 
 

Ha lavorato presso la Clinica Chirurgica I dell’Università di Milano diretta dal prof. Gallone e quindi dal prof. G. Pezzuoli dal 1981 al 1983
Ha lavorato presso la Clinica Chirurgica II dell’Università di Milano, diretta dal Prof. U. Ruberti.
Ha lavorato presso la Clinica Chirurgica IV dell’Università di Milano diretta dal Prof. G.F. Pellegrini dal 1983 al 1985
Nel 1982 ha prestato servizio nella Div. di Chirurgia del P.O. “V. Fazzi” di Lecce (tirocinio ospedaliero L. 18.04.75 conseguendo il giudizio di “ottimo”)

 

Ha lavorato presso la Divisione di Chirurgia d’Urgenza del P.O. di Copertino (LE) dal 17.03.87, in qualità di Assistente chirurgo, vincitore di concorso.
Vincitore di concorso nazionale per Aiuto Chirurgo ha lavorato presso la Divisione di Chirurgia d’urgenza e la divisione di Chirurgia generale del P.O. di Copertino (LE) in qualità di Aiuto dal 01.02.92.
Ha lavorato presso il P.O. “Galateo” di S.Cesario di LE dal 15.01.2000 al 31.08.03 con la qualifica di responsabile della struttura di Chirurgia Laparoscopica, Endoscopica e Minivasiva (CLEM) (delibera n° 2404/01)
Ha lavorato presso il P.O. di Galatina (LE) (Dirigente Medico di 1° livello di Chirurgia generale – CLEM) dal 01.09.04 a tutt’oggi
In seguito a concorso nazionale gli è statio conferito l'incarico di DIRIGENTE di 2° LIVELLO della Struttura Complessa di Chirurgia di Copertino (LE)                 


E’ stato responsabile della Chirurgia ambulatoriale del “Galateo” di S.Cesario dal 01.09.03.
E’ stato responsabile della Chirurgia endoscopica del P.O. “S. Caterina Novella” di Galatina dal 01.01.2004
E’ stato nominato RESPONSABILE della Struttura Semplice di CHIRURGIA ONCOLOGICA da 08.10.08 presso il P.O. di Galatina (LE) 


La sua attività professionale e scientifica è stata prevalentemente dedicata alla chirurgia oncologica e chirurgia laparoscopica soprattutto in riferimento a patologie digestive e addominali: ha eseguito 5.042 interventi chirurgici come primo operatore, di cui l’87.2 % di “chirurgia maggiore oncologica e laparoscopica”.
E’ stato responsabile della CHIRURGIA AMBULATORIALE DEL P.O. di S.Cesario eseguendo personalmente dal 01.01.2004 al 2009 oggi 7.955 prestazioni, di cui 3.432 interventi ambulatoriali (1° operatore)
Si è dedicato alla endoscopia digestiva prevalentemente operativa, eseguendo dal 1986  26.701 indagini endoscopiche (4.797 tra polipectomie endoscopiche, dilatazioni endoscopiche, rimozione di c.e., scleroterapia endoscopica e stop endoscopico di sanguinamenti, posizionamento di endoprotesi, ERCP, ecc.), responsabile dell’endoscopia chirurgica del P.O. di Copertino dal 1986 al 2001 e dell’endoscopia chirurgica del P.O. di Galatina dal 2004 al 2009. 

 

E’ autore e co-autore di 75 lavori scientifici pubblicati su riviste italiane e straniere ad alto impatto. 
Ha partecipato a numerosissimi congressi, meeting scientifici, workshop in Italia e all’estero in qualità di Moderatore, Relatore, Panelist, ecc.

 

E’ stato nominato Docente per la Scuola Infermieri Professionali svolgendo ATTIVITA’ DIDATTICA negli anni 1992-97  Patologia Chirurgica, Chirurgia Polmonare,  di contenuto per aggiornamento Medici, svolgendo ATTIVITA’ DIDATTICA nel programma ECM dell’A.S.L.   LE 01 negli anni 1999-2005in qualità di esperto per il management chirurgico di varie patologie prevalentemente oncologiche (mammella, colon-retto, stomaco, ecc.) 

 
 

Ha eseguito numerosi stages in Centri tra i più accreditati in Italia, in Europa e negli USA perfezionando le metodiche più avanzate e moderne in chirurgia generale e oncologica, endoscopia, laparoscopia. Tra i più significativi stages residenziali vengono segnalati

 
Ø      Cliveland 1999: Chirurgia colorettale (presso Cliveland Clinic, Ohio, Department of Colorectal Surgery diretto dal prof. V.W.Fazio, M.D.)
Ø      Los Angeles 2001: Chirurgia delle malattie esofagee (presso Department of Surgery of University of Southern California, School of Medicine, diretto dal prof. T.R. DeMeester, M.D.)
Ø      Parigi 1993: Endoscopia Chirurgica (presso Centre Mèdico-Chirurgical Foch, service d’Endoscopie Digestive, diretto dal prof. B.Meduri)
Ø      Bruxelles 1996: Chirurgia endoscopica e laparoscopica (presso Hospital Erasme, Service d’Epato pancreatologie, diretto dal prof. M.Cremer)
Ø      Strasburgo 2000: Chirurgia colo-rettale laparoscopica (presso European Institute of Telesurgery diretto dal prof. J.Marescaux)
Ø      Amburgo 2005: Chirurgia laparoscopica del reflusso gastro-esofageo ed ernie della parete addominale (diretto dal prof. T. Burger)
Ø      Roma 1992: Chirurgia laparoscopica (presso Università degli Studi “la Sapienza”, Cattedra di Patologia Speciale Chirurgica VII, diretta dal prof. N.Basso)
Ø      Milano 1994: Chirurgia Laparoscopica (presso l’O. “Fatebenefratelli ed Oftalmico” 1° Divisione di Chirurgia, diretta dal prof. E.Croce)
Ø      Roma 1996: Corso di formazione manageriale per Dirigenti di Strutture Sanitarie (SEADAM)
Ø      Padova 1997: Chirurgia laparoscopica avanzata (Università degli Studi di Padova, Istituto di chirurgia Generale II diretto dal prof. E.Ancona)
Ø      Modena 1998: Chirurgia epato-biliare (O. S.Agostino Divisione di Chirurgia Generale diretta dal pof. G.Melotti)
Ø      Torino 1999: Chirurgia colo-rettale (presso il Centro Universitario di Chirurgia oncologica e mini-invasiva dell’Università di Torino, diretto dal prof. M.Morino)
Ø      Genova 2000: Chirurgia epato-biliare e pancreatica neoplastica (presso l’U.O. di Chirurgia generale degli Ospedali Galliera diretta dal prof. G.M. Gazzaniga)
Ø      Roma 2002: Chirurgia Oncologica e laparoscopica (presso Istituto di Chirurgia avanzata “S.Giovanni dell’Addolorata” diretto dal prof. C.Huscher)
Ø      Napoli 2004: Chirurgia laparoscopica addominale (presso Azienda di alta specializzazione A.O. Monaldi, Centro di Chirurgia laparoscopica diretto dal prof. F.Corcione)
Ø      Roma 2004: Chirurgia Digestiva oncologica (presso Istituto Regina Elena diretto dal prof. E. Santoro
 
 
 
15. ottobre 2010
 
 
dr. Donato DE GIORGI
via Saettta, 30
73029 Monteroni di LE
tel e fax   0832 326067
cell           330 523644
e-mail      donatodg@libero.it

Sito web

Attività su Medicitalia

Il Dr. Donato DE GIORGI è specialista di medicitalia.it dal 2008.