Adenoma Pleomorfo [Chirurgia plastica e ricostruttiva]

Definizione: L’adenoma pleomorfo è un tumore benigno a crescita lenta che interessa prevalentemente la parotide. (Dr. Gian Luigi Zigiotti)

Voci correlate:   Blefarite    Derma    Epidermide    Ptosi  

 
 

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "Adenoma Pleomorfo"

  • MIVAT: una nuova tecnica chirurgica per la tiroide
    Endocrinologia - Una nuova tecnica eseguita oggi in diversi centri endocrinochirurgici italiani altamente qualificati e con casistiche molto significative, consente di minimizzare i problemi di alterazione della voce legati all’intervento alla tiroide.
     
  • Angioma epatico
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - L'angioma epatico è un tumore benigno del fegato molto frequente, di riscontro occasionale all'ecografia e che, nella maggior parte dei casi, non richiede terapia
     
  • Il polipo maligno (cancerizzato) del colon
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Il cancro colo-rettale origina in oltre il 90% dei casi da un precursore locale benigno che è l’adenoma o polipo adenomatoso. Considerando che il tempo di passaggio da adenoma a cancro è mediamente 10-15 anni, questo ci consente di poter attuare una diagnosi precoce e l’asportazione endoscopica di tali polipi rappresenta la più valida forma di prevenzione del cancro colo-rettale in quanto interrompe la sequenza adenoma-carcinoma. Nel 2-12% degli adenomi rimossi in colonscopia è possibile riscontrare delle forme precoci di cancerizzazione dove l'endoscopia può essere risolutiva.
     
  • La colonscopia di sorveglianza (post-polipectomia)
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Il Cancro colorettale (CCR) origina in oltre il 90% dei casi da un precursore locale benigno che è l’adenoma o polipo adenomatoso. L’asportazione endoscopica di tali polipi rappresenta, quindi, la più valida forma di prevenzione del cancro colorettale in quanto interrompe la sequenza adenoma-carcinoma. Ci sono però evidenze che dopo una colonscopia con polipectomia il rischio di formare nuovi adenomi non è annullato per cui il controllo post-polipectomia (colonscopia di sorveglianza) riveste un ruolo strategico nella prevenzione.
     
  • Cancro del colon retto: prevenzione primaria e secondaria
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Il tumore del colon-retto è una neoplasia molto più diffusa di quanto si pensi, è infatti il secondo tumore per incidenza negli uomini (dopo quello del polmone) ed il terzo nella donna (dopo seno e cervice-utero). Ecco, dunque, l’importanza di una corretta informazione per prevenire questo tipo di malattia.
     
  • Malattie della tiroide nei bambini
    Pediatria - Si procede ad una breve trattazione sulle principali patologie della tiroide che colpiscono i bambini. Si descrive in modo semplice e sintetico la sintomatologia con breve cenno alla diagnosi e terapia.
     
  • Ipertiroidismo: le forme più frequenti
    Endocrinologia - Un’aumentata sintesi di ormoni tiroidei, viene definita ipertiroidismo.
     
  • I tumori del surrene
    Chirurgia generale - viene affrontato il problema dei tumori surenalici. vengono trattati le curosità storiche la loro formazione nel grembo materno, la loro funzione, gli ormoni che essi producono, la loro azione sui nostri tessuti, le lesioni ipersecernenti i tumori benigni e maligni, il loro trattamento. viene affrontato anche il trattamento laparoscopico di qeste lesioni. tale trattamento viene considerato il gold standard per le forme benigne al di sotto di 6 cm di diametro.
     
  • La TEM, microchirurgia endoscopica transanale
    Colonproctologia - La Microchirurgia Endoscopica Transanale (TEM), è una tecnica minivasiva per l’asportazione di voluminosi polipi benigni, e di lesioni maligne iniziali del retto.
     
  • La colonscopia di "qualità"
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Con l’avvio dello screening del cancro colo-rettale è nata l’esigenza di realizzare una “colonscopia di qualità”, ossia una colonscopia che permetta di vedere anche le lesioni più piccole, di anticipare la diagnosi ed evitare degenerazioni della malattia.
     

Consulti relativi a "mivat"

  • Reperto citologico tirodeo.
    Endocrinologia - 28/09/2009 - Buongiorno, vorrei chiedere un consulto in seguito ai risultati di un agoaspirato effettuato in data 14_9_09 riguardo noduli multipli, il maggiore paraistimico sinistro, diametro 14mm, a margine netti e disomogeneo (ipoecogeno). Reperto citologico: numerosi tireociti, con nuclei lievemente ingranditi, dismetrici, talvolta nucleolati, in aggregazione follicolare. Neoformazione follicolare con at [continua...]
     

News relative a "mivat"

  • Superati a Pisa i 2500 interventi di tiroidectomia con tecnica MIVAT
    Endocrinologia - Superate a Pisa, U.O. Endocrinochirurgia , le 2500 tiroidectomie con tecnica mini-invasiva videoassitita (MIVAT) dalla nascita della metodica  nel 1998 ad oggi. La tecnica MIVAT si pone quindi come valida alternativa alla chirurgia tradizionale per il carcinoma tiroideo a basso rischio e la patologia nodulare benigna che rientra nelle indicazioni. Guarda il video dell'intervento al link sottosta [continua...]
     

Consulti recenti su "mivat"

  • Reperto citologico tirodeo.
    Endocrinologia - 28/09/2009 - Buongiorno, vorrei chiedere un consulto in seguito ai risultati di un agoaspirato effettuato in data 14_9_09 riguardo noduli multipli, il maggiore paraistimico sinistro, diametro 14mm, a margine netti e disomogeneo (ipoecogeno). Reperto citologico: numerosi tireociti, con nuclei lievemente ingranditi, dismetrici, talvolta nucleolati, in aggregazione follicolare. Neoformazione follicolare con at [continua...]
     


  Il termine mivat è stato visto 3155 volte.
 


Specialisti in Chirurgia plastica e ricostruttiva:


Trova il tuo Chirurgo plastico »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  19/09/2013 - 0,08        © 2000-2014 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896        Privacy Policy