Catatonia [Psichiatria]

Definizione: Condizione di estremo immobilità per inibizione della motilità volontaria, con assunzione di postura indifferente o rigida e atteggiamento passivo o oppositivo alle sollecitazioni verbali o fisiche. (Dr. Matteo Pacini)

Voci correlate:   Acathisia    Acetilcolina    Agorafobia    Algofobia  

 
 

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "Catatonia"

Consulti relativi a "terapia"

  • Un medicinale omepatico 2lebv rif
    Medicine non convenzionali - 10/04/2006 - Buongiorno, il medico di base a cui mi sono rivolta per problemi di stanchezza, debolezza e insonnia mi ha prescritto tra i vari esami quelli per toxoplasmosi, mononucleosi, citomegalovirus,ed epstein barr virus. Dopo aver visto i riusultati mi ha detto che soprattutto il valore dell'epstein barr virus è molto alto (462) mi ha prescritto una terapia di 4 mesi con un medicinale omepatico 2lebv rif [continua...]
     
  • Terapia per steatosi
    Medicina generale - 03/03/2005 - Sono un ragazzo di 31 anni. Ho effettuato una ecografia epatobiliare per dolori che avvertivo sul fianco sinistro. E' risultato una lieve steatosi. Come posso curarla? Fra quanto tempo devo effettuare un controllo per verificare se si è regredita? Vi ringrazio anticipatamente [continua...]
     
  • Il web, mi sono reso conto che "forse" la terapia non è stata delle migliori
    Ortopedia - 22/08/2005 - Buongiorno, circa 2 mesi fa mi è stata diagnosticata una tendinite del sovraspinato alla spalla destra; la terapia è stata: una bustina di oki due volte al giorno per 15gg e riposo. Bene dopo un mese e mezzo ovviamente la spalla non mi faceva più male (nel frattempo ho effettuato anche una risonanza per escludere lesioni) ho atteso ancora una settimana ed ho ripreso a giocare...dopo poco ecco di n [continua...]
     
  • Ozonoterapia e discopatie multiple con ernie
    Neurochirurgia - 11/01/2008 - Salve, vorrei sapere a cosa serve la ozonoterapia, come funziona sul dolore e la durata. E' efficace per le discopatie multiple, ernie o che altro? Me ne ha parlato mia sorella, che la ha utilizzata dopo un intervento di ernia dorso-lombare un soggetto con instabilità della colonna in toto legata a problemi neuro-muscolari potrebbe beneficiarne per ridurre dolore o ridurre le contrattue nel  [continua...]
     
  • Terapia per candida
    Dermatologia e venereologia - 12/01/2005 - Salve, sono un ragazzo di 21 anni e ho regolari rapporti sessuali da tre anni circa (con lo stesso partner). Di recente, dopo una terapia antibiotica la mia ragazza ha manifestato sintomi evidenti di candida, è andata dal suo medico che le ha prescritto una cura antimicotica orale di 2 sole pastiglie (una ora e una tra qulche tempo). Durante l'apice dei suoi fastidi, ho notato alcune macchie ro [continua...]
     
  • Emorroidi, un consiglio
    Chirurgia generale - 22/09/2004 - Buongiorno! Mi chiamo Aldo ho 28 anni e soffro di emorroidi oramai da ben 7 anni. I primi sette anni bhe arrivavano puntuali nei mesi caldi ma con un po di pomata andavano via. (Pomata-proctosedil) Quest'anno invece arrivati a luglio non ne vogliono sapere di sparire. Vi spiego meglio: a luglio i primi sintomi, vado dal medico mi controlla e la cosa non gli sembra molto semplice, emorroidi sia [continua...]
     
  • Leggermente iperteso in terapia con alapril 5 e con valori del colesterolo alti
    Farmacologia - 29/07/2008 - Sono un uomo di 58 anni, leggermente iperteso in terapia con Alapril 5 e con valori del colesterolo alti (240/260). Ho assunto Armolipid plus (1 la sera) e dopo 20 gg il colesterolo tot. è sceso da 237 a 210. Dopo ulteriori 20 gg è sceso a 180. Sono al 50° giorno di terapia e aspetto il 60° per ricontrollarmi. Vorrei sapere per quanto tempo è possibile assumere il prodotto, se sono opportune s [continua...]
     
  • Secrezioni dall'ombelico
    Dermatologia e venereologia - 01/11/2007 - Salve. Vi scrivo perchè da un pò di tempo, ho il seguente problema. Praticamente, mi fuoriesce dall'ombelico del liquido maleodorante. Tutto ciò accade soprattutto dopo essermi lavato. Il tutto potrei riassumerlo in tre fasi: 1) Irritazione dell'ombelico. 2) Fuoriuscita del liquido. 3) Formazione della crosta. Ovviamente tutto ciò si ripete sempre. Il medico di famiglia, disse che era una d [continua...]
     
  • Acne: risultati cura con roaccutan
    Dermatologia e venereologia - 26/07/2005 - Salve, sono un ragazzo di 27 anni, da circa 12 anni soffro di acne. All'età di 19 anni feci un ciclo di 3 mesi di roaccutan (non ricordo il dosaggio) che mi guarì dall'acne allora grave che avevo lasciandomi comunque una acne lieve/media. Da allora ho provato tutti i tipi di terapia sia per uso esterno che interno fino a quando, a gennaio 2005, ho riniziato con il roaccutan perchè, sebbene la mia [continua...]
     
  • Un problema, sorto all'improvviso,
    Odontoiatria e odontostomatologia - 25/08/2006 - Gentile Dottore, sono una ragazza di 27 anni, e da cinque mesi ho un problema, sorto all'improvviso, con la mia lingua che presenta sul dorso, costantemente, una patina spessa e bianca (tipo ricotta) piu' evidente posteriormente. In un primo tempo non vi ho dato peso, poi ho pensato che questo disturbo potesse essere collegato magari ad un periodo di stress che ho avuto o al fatto che per un peri [continua...]
     

News relative a "terapia"

  • Indicazioni per terapia condivisa fra medico e paziente della eiaculazione precoce psicogena
    Andrologia - Poco più di un anno fa veniva commercializzata dopo una lunghissima fase di incubazione la Dapoxetina, farmaco risparmiatore di Serotonina, con l' indicazione terapeutica per eiaculazione precoce psicogena. Venne commercializzata per un uso al bisogno: come i farmaci erettogeni. Al di là di una efficacia, peraltro non troppo dissimile dai farmaci similari già in uso, i pazienti tendono a lamentar [continua...]
     
  • Ho una Colecistite Acuta. Devo essere operato?
    Chirurgia generale - La colecistite acuta è una frequente complicanza della calcolosi della colecisti e costituisce una delle più comuni indicazioni ad un ricovero urgente in una reparto di chirurgia. In passato, la terapia standard era considerata la colecistectomia laparotomica mentre, con l’ introduzione della tecnica laparoscopica nel 1987 venne considerata una controindicazione ad eseguire l’ intervento preferen [continua...]
     
  • Adenoidi: che fare?
    Otorinolaringoiatria - Spesso i genitori dei piccoli pazienti ci chiedono se le vegetazioni adenoidee siano da operare o meno. I criteri endoscopici costituiscono un utile criterio chirurgico: vegetazioni adenoidee di III-IV e IV grado correlate ad un corteo sintomatologico significativo (otiti ricorrenti, roncopatia e/o apnee del sonno). Un'adeguata terapia cortisonica ed un follow up del paziente che non superi i 6 me [continua...]
     
  • Terapia ormonale sostitutiva: 5 motivi per farla… e per non farla
    Ginecologia e ostetricia - Negli anni scorsi si è diffuso un allarme, in gran parte ingiustificato, nei confronti della terapia ormonale sostitutiva. Questo terrorismo psicologico rischia però di fare più danni che altro, negando i benefici della terapia ormonale, a quelle donne che invece ne avrebbero bisogno.   Vediamo quindi alcuni elementi di confronto:   5 motivi per fare la terapia ormonale: • Se siete in menopau [continua...]
     
  • News sulla Corioretinopatia Sierosa Centrale
    Oculistica - Nelle prossime settimane saranno pubblicati sulla rivista American Journal Ophthalmology i risultati ottenuti da un gruppo di ricercatori coreani sul trattamento della corioretinopatia sierosa centrale. Si tratta di uno studio pilota (cioe' su un piccolo numero di pazienti) ma randomizzato. Otto pazienti sottoposti a terapia fotodinamica e otto pazienti sottoposti a 1 iniezione intravitreale di ra [continua...]
     
  • Psoriasi: quali raggi la curano con più efficacia e sicurezza?
    Dermatologia e venereologia - E' ormai ampiamente dimostrato che la Psoriasi a placche, una comune malattia infiammatoria cronica della Pelle, trovi nella Fototerapia un approccio terapeutico di assoluta efficacia. In questa news vorremmo brevemente analizzare le due più importanti metodiche terapeutiche strumentali di tipo fototerapico, ed in particolare il loro profilo di sicurezza per i pazienti, alla luce di un importante [continua...]
     
  • Allarme sifilide: in Italia farmaci quasi introvabili e a prezzi decuplicati!
    Dermatologia e venereologia - Accogliamo e rilanciamo l'allarme inoltrato da più parti alle autorità competenti dal mondo dermatologico venereologico che si occupa di terapia nella Sifilide. Questo è un problema che sto ravvisando anche con molti miei pazienti che debbono curarsi immediatamente dopo la diangosi di Sifilide. La Benzilpenicillina 1,2 milioni di unità, la terapia elettiva per curare con efficacia la Sifilide, è  [continua...]
     
  • Deficit di Vitamina D e Iperparatiroidismo Primario. Effetti della terapia sostitutiva
    Endocrinologia - Il deficit di Vitamina D (dVD) e' di frequente riscontro nei pazienti affetti da Iperparatiroidismo Primario (IP). E' a tutt'oggi discussa la sicurezza della terapia sostitutiva con Vitamina D nei pazienti con IP. Un interessante studio meta-analitico, condotto da Viral N Sha e altri, pubblicato su Clinical Endocrinology di gennaio 2014, ha preso in considerazione dieci lavor [continua...]
     
  • Pubblicati online i primi risultati del vaccino antitumorale per rene e prostata
    Oncologia medica - Attualmente non esiste una terapia univoca e sicuramente efficace per la terapia dei tumori del rene e della prostata in fase avanzata (metastatica) ed inoperabili. Un gruppo di ricercatori dell’università di Genova di recente ha concluso la prima fase di sperimentazione sull’efficacia del vaccino “GX 301” somministrato a questa tipologia di pazienti. Esso è in grado di indurre una risposta antic [continua...]
     
  • Lichen Sclerosus: terapia senza bisturi
    Dermatologia e venereologia - Facendo seguito alla News di presentazione del nostro Articolo pubblicato su European journal of Dermatology riportiamo due casi clinici estratti dal gruppo di pazienti affetti da Lichen sclerosus / scleroatrofico, che sono stati trattati con la sola terapia microinfiltrativa con Polidesossiribonucleotidi + Terapia domiciliare e che hanno riportato la completa regressione dei sintomi e dei segni c [continua...]
     

Consulti recenti su "terapia"

  • Nifedipina si o no?
    Cardiologia - 05/02/2016 - Gent.mi dottori, mia madre 73enne, in terapia antiipertensiva con 1cp/die di CORIPREN*20MG/10MG, affetta da osteopenia pertanto in cura con DIBASE25.0000 U.I. ogni 15gg, ha recentemente avuto un episodio di mancamento, nel quale gli si è annebbiata la vista e, forse per l'ansia, gli è salita la pressione a 200/100. Immediatamente ci siamo recati al p.s. nel quale hanno riscontrato lo stesso valore [continua...]
     
  • Cistite terapia
    Urologia - 04/02/2016 - Buongiorno gentili dottori, mi capita da due mesi di sentire del bruciore quando urino e anche dopo per un pò di tempo.La cosa non è costante,mi dura qualche giorno,sparisce,ma poi ritorna.Diversi anni fa ho sofferto di due episodi di cistite emorragica con sintomi molto più violenti di questi curati ovviamente con antibiotici. questa volta i sintomi sono comparsi mentre stavo facendo una cura c [continua...]
     
  • Terapia hp positiva
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - 02/02/2016 - SALVE, IO CONVIVO DA 10 ANNI CON GASTRITE SUPERFICIALE MODERATA ATTIVA HP POSITIVA CHE NON RIESCO A DEBELLARE POICHè ALLERGICO AMOXICILLINA, PRENDO QUOTIDIANAMENTE PEPTAZOL 40 MG E A PERIODI STO BENE E MALE,, SOFFRO ANCHE DI ESOFAGITE DI REFTIMA DATO CHE NON ERA VARIATO NULLA RISPETTO ALLA PRECEDENTE IL GASTROENTEROLOGO MI HA DETTO DI FARLA DOPO 4/5 ANNI DATA LA MIA ETA 37 ANNI.. ADESSO HO DECISO  [continua...]
     
  • Fitte allo sterno e bruciore di stomaco
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - 29/01/2016 - Buongiorno vi scrivo perché il mio fidanzato (25 anni) ormai da novembre soffre di fitte allo sterno e bruciore di stomaco. Il gastroenterologo ha parlato di pirosi e gli ha prescritto pantoprazolo e gaviscon. Ha fatto la terapia e finché ha assunto i farmaci è stato bene ..finita la cura si ripresentano i sintomi. Le fitte allo sterno sembrano presentarsi poche ora dopo il pranzo e il reflusso la [continua...]
     
  • Terapia ipertensione
    Cardiologia - 26/01/2016 - 72 anni in terapia di 7 con calcio antagonista e ace inibitore e da minor tempo anche con bisoprololo. Vorrei sapere se un integratore che ho individuato ed è composto da eucommia, olivo e biancospino potrebbe essere utile almeno per diminuire i dosaggi dei suddetti farmaci e se a loro volta questi preparati presentino controindicazioni. Faccio notare che sia la pressione che la frequenza dei b [continua...]
     
  • Scelta terapia ansia panico
    Psicologia - 26/01/2016 - Gentili Medici, a seguito di una attacco di panico avuto a fine settembre scorso, sto soffrendo di stati d'ansia che mi rendono difficilissimo stare in casa da sola,uscire da sola allontanandomi molto, uscire con persone non di riferimento. I sintomi che ho sono diversi tra loro e si presentano uno o due alla volta ogni giorno e sono: sensazione di testa vuota, qualche volta senso di svenimento, p [continua...]
     
  • Sodio e potassio troppo bassi
    Cardiologia - 23/01/2016 - Egr. dottore mio padre di 78 anni carpiopatico con pacemaker (ricorstruz. valvola mitralica, 2 bypass) ha fatto analisi del sangue ieri mattina. La asl lo ha contattato chiedendo di ripetere le analisi lunedi matt., in quanto valori elettroliti sodio e potassio sono troppo bassi. successivam, consigliano di sentire la cardiologa. cosa vuol dire?puo' dipendere dalla cura farmacologica rin [continua...]
     
  • Effetti collaterali cialis 5mg
    Andrologia - 19/01/2016 - Buonasera, sono un ragazzo di 26 anni, ho problemi di erezione legati all'ansia. Dopo una visita dall'andrologo mi è stata prescritta una cura di cialis da 5 mg per 3 mesi ogni giorno. Ho iniziato la terapia da 8 giorni, e dal secondo giorno avverto dolori lombari e dolori alle gambe più l'insorgere anche di acidità di stomaco. Volevo sapere se questi effetti collaterali sono normali o passano [continua...]
     
  • Dubbio su terapia con cardioaspirina in gravidanza
    Ginecologia e ostetricia - 19/01/2016 - Buonasera, vi scrivo perchè ho un dubbio che mi assilla. A novembre la mia gravidanza gemellare è finita male a 9 settimane di gestazione. Facendo le analisi del pannello trombofilico, la ginecologa ha trovato quattro leggere alterazioni genetiche che avrebbero causato l'aborto (in famiglia soffrono tutti di gravi problemi al cuore). La dott.ssa, in attesa della visita con uno specialista che, pe [continua...]
     
  • Terapia con paracetamolo per dolori articolari
    Farmacologia - 19/01/2016 - Buongiorno dottori, da circa 1 settimana sto assumendo la tacchipina per dolori articolari ai gomiti e alle ginocchia. All'inizio prendevo 3 pastiglie da 1000 mg, ora sono arrivato a 6 o 7 pastiglie sempre da 1000 mg (nell'arco dell'intera giornata). Con questa dose ho notato che fa effetto ma per poco tempo. Posso continuare con questa dose o devo diminuirla? in caso contrario mi potete consigl [continua...]
     


  Il termine terapia è stato visto 1584 volte.
 

Specialisti in Psichiatria:


Trova il tuo Psichiatra »

advertising
 
ultima modifica:  11/10/2015 - 0,25        © 2000-2016 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy