Emergenza [Ginecologia e ostetricia]

Definizione: evento improvviso o inaspettato che richiede intervento immediato.In campo medico una malattia o un incidente che richiede trattamento immediato per evitare ulteriori danni al paziente. (Dr. Nicola Blasi)

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "Emergenza"

  • Sclerosi Multipla: il ruolo del Medico Radiologo
    Neuroradiologia - Qual è il compito del Medico Radiologo nella diagnosi/follow-up della sclerosi multipla?
     
  • Depressione post-partum
    Psicologia - La depressione post partum rappresenta una patologia complessa con gravi ripercussioni sulla salute della madre, della coppia e del bambino. E' necessario pertanto un intervento psicologico tempestivo che aiuti non solo nella risoluzione sintomatica ma anche nella comprensione e nella rielaborazione delle cause del disagio
     
  • Le fratture del piatto tibiale
    Ortopedia - Le fratture del patto tibiale sono il risultato di un trauma ad alta o bassa energia. Il tipo ed il grado di scomposizione rappresentano un fattore importante nella valutazione del trattamento da adottare. L' obbiettivo finale e' la prevenzione della rigidita', dell' instabilita' e dell' artrosi tardiva del ginocchio e di un risultato funzionale insoddisfacente.
     
  • Attenzione all' incidenza attuale dell' Aneurisma dell'Aorta addominale
    Medicina generale - Le statistiche sull'incidenza dell'Aneurisma addominale suggeriscono di ricercare la presenza di Aneurisma nella popolazione, a prevenirne le temibili complicanze e a ridurre la mortalità per rottura dell'aneurisma addominale. Indispensabili a tale proposito sono i programmi di screening, pubblici o privati, mediante l'Ecografia e l'EcocolorDoppler sui pazienti anziani di ogni medico di base.
     
  • Transizioni Psicopatologiche: ossessività e schizofrenia
    Psicologia - Nella pratica clinica, lavorare sulla peculiare modalità della persona di aderire all’accadimento psicopatologico che tocca la sua vita, incide sul suo decorso.
     
  • Il piede diabetico
    Ortopedia - Il piede diabetico è una patologia diffusa ed è causa comune di ospedalizzazione e amputazione. I pazienti presentano, insieme all'ulcerazione della cute, infezione e/o artropatia di Charcot. L'eziologia primaria consiste nella compromissione del nervo periferico che risulta deficiente nella sensibilità propiocettiva, nelle funzioni autonome e/o motorie. In seguito a impercettibili traumi ripetuti si ha un deterioramento della cute con perditi del feedback sensoriale. L'insufficienza vascolare può contribuire a peggiorare la situazione dei piedi in un paziente diabetico
     
  • La chirurgia orale nel paziente in terapia anticoagulante o antiaggregante
    Odontoiatria e odontostomatologia - I farmaci utilizzati nella prevenzione della malattia tromboembolica possono causare problemi emorragici in caso di interventi di chirurgia orale. E' necessario informare l'odontoiatra se si assumono tali farmaci
     
  • Amigdala e sequestro neurale; l’intelligenza emotiva e il coping
    Psicologia - L’amigdala (dal greco amygdálì letteralmente: mandorla per via della sua forma particolare) è da tempo oggetto di indagini per il suo importante ruolo nella risposta al pericolo e per la sua eventuale implicazione in alcuni stati psicotici
     
  • La lussazione sterno claveare
    Ortopedia - La lussazione sterno-claveare (LSC) è stata descritta per la prima volta nel 1824 da Sir Astley Cooper. Con questo termine si vuole intendere lo spostamento della clavicola dalla sua posizione rispetto al normale rapporto anatomico che stabilisce con lo sterno. E’ una patologia abbastanza rara. Le statistiche riportano il 3% di tutte le lussazioni della spalla e soltanto l’1% di tutte le lussazioni
     
  • Clostridium difficile, diarrea e colite da antibiotici, colite pseudomembranosa: facciamo il punto
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Negli ultimi anni si è registrato un aumento della frequenza, oltre che della gravità, delle Infezioni da Clostridium Difficile (ICD o CDI, Clostridium Difficile Infections, o CDAD, Clostridium Difficile Associated Disease) sia in ambiente intra- che extra-ospedaliero, associate ad una elevata probabilità di recidiva dopo il trattamento. Il Clostridium Difficile rappresenta l'agente patogeno principale della “colite da antibiotici”, ma anche di molte infezioni comunitarie, nelle quali i fattori di rischio non sono sempre collegabili all’uso di antibiotici o ad una ospedalizzazione precedente, sicchè le infezioni gastrointestinali legate a questo germe hanno assunto un ruolo di rilievo nel dibattito medico e scientifico; pertanto esse rappresentano, oggi, un'importante entità nosologica, anche in termini di costi, economici e socio-assistenziali
     

Consulti relativi a "Emergenza"

News relative a "Emergenza"

  • Perchè chiamare il 118 è importante
    Chirurgia toracica - "Drin... drin... qui 118 Milano, vi vorremmo inviare una sospetta dissecazione aortica addominale, ci risulta che avete una sala operatoria disponibile, ce lo confermate?” .... un attimo che verifico e che sento lo specialista vascolare.... Si, possiamo accettare il paziente” “ Ok, tempo previsto di arrivo in 5 minuti”  Ragazzi, una rottura aortica in arrivo!!.... E'  [continua...]
     
  • L'Anticoagulazione Orale Reversibile
    Cardiologia - Sono sempre di più i pazienti che necessitano di terapia adeguata per la prevenzione della formazione di coaguli di sangue, che nel linguaggio medico chiamiamo trombi e che possono staccarsi dalle pareti dei vasi o da quelle cardiache, entrando nella circolazione ematica fino a fermarsi nei vasi di calibro minore. L'occlusione del lume vasale che ne deriva impedisce il passaggio di sangue e [continua...]
     
  • L'importanza del trauma e il DPTS
    Psicologia - IL DISTURBO POST TRAUMATICO DA STRESS (DPTS) Negli ultimi anni si è evidenziato un forte interesse sulle gravi conseguenze traumatiche sia nella strutturazione della personalità, sia sullo sviluppo psicopatologico, sia nella psicobiologia, per esempio nello studio dei processi della memoria e della consapevolezza. Si parla molto, attualmente, di stress e di disturbi post traumatici  [continua...]
     
  • Settimana del benessere sessuale. La salute sessuale è un bene per tutti
    Psicologia - "La salute sessuale è un bene per tutti”Ho voluto adoperare questa frase come slogan per la mia campagna “pro-salute sessuale”, tema a me molto caro.Credo veramente che la salute sessuale - per sessuale si intende affettiva, relazionale, qualità di vita e di coppia, ed ovviamente "salute sessuale" - sia davvero un bene per tutti.Viviamo in un momento storico veramen [continua...]
     
  • Zika, aspetti un bambino? Depliant informativi del Ministero della Salute
    Ginecologia e ostetricia - IL VIRUS ZIKA L'epidemia di malattia da virus Zika e' stata classificata dall’OMS come un'emergenza di sanità pubblica internazionale.La prevenzione dell’infezione può essere ottenuta mediante una corretta informazione della popolazione e del personale sanitario e pertanto è stata inserita nel piano nazionale di sorveglianza.Per le donne in gravidanza, sono st [continua...]
     
  • Siamo tutti davvero così depressi?
    Psicologia - “La depressione è una malattia democratica: colpisce tutti.”? Indro MontanelliFa male tutto.I pensieri diventano lenti o troppo accelerati.La fame eccessiva, o eccessivamente poca.Il sonno una vera punizione.I sogni dei pessimi compagni di viaggio o del tutto assenti.L'inconscio si ribella ed urla di essere ascoltato.Il cuore infranto, e nessuna voglia di vivere.Anche le az [continua...]
     
  • Te l’ho chiesto io. La pretesa nevrotica, un gioco di potere!
    Psicologia - Sarà sicuramente difficile incontrare qualcuno che non si sia trovato davanti ad una richiesta, o meglio, una pretesa in ambito relazionale imposta su basi prive di ogni fondamento e sostenuta solo da dinamiche emotive. In ambito famigliare, e soprattutto, nelle coppie, questi giochi “irrazionali” sono alla base di litigi, conflitti e, in certe occasioni, addirittura d [continua...]
     
  • Cosa c’entra Il fumo di sigaretta con la sindrome da occhio secco ?
    Oculistica -       I fumatori in Italia ammontano a 14 milioni, un numero ancora elevato che rende il fumo da sigaretta ancora una emergenza sanitaria. Questi i risultati di un’ indagine commissionata all’Osservatorio fumo alcol e droga dell’Istituto Superiore di Sanità alla Doxa che lo ha realizzato in collaborazione con l’Istituto Mario Negri. In questa indagine  [continua...]
     
  • Quando iniziare la pillola contraccettiva, dopo aver usato la " pillola del giorno dopo"?
    Ginecologia e ostetricia - Di solito la pillola contraccettiva viene iniziata il primo giorno del ciclo mestruale, per evitare di iniziarla in stato di gravidanza, anche se la pillola, ormai è accertato, è sprovvista di effetti teratogeni. La pillola del giorno dopo invece viene assunta in qualsiasi fase del ciclo, quando ve ne è necessità, a seguito di un rapporto sessuale a " rischio", spesso i [continua...]
     
  • Affrontare la paura del terrorismo con i bambini. Come fare?
    Psicologia - Inutile fare finta di nulla. In questi giorni il continuo flusso di immagini violente provenienti dalla televisione, da internet e dai giornali ha invaso le nostre case. Sorvolare sull'argomento con i bambini, a meno di vivere in una bolla, rischia di alimentare paure irrazionali e fare passare il messaggio implicito che neanche i genitori sappiano come fronteggiare situazioni d'emergenza. Questo  [continua...]
     

Consulti recenti su "Emergenza"



  Il termine Emergenza è stato visto 2096 volte.
 

Specialisti in Ginecologia e ostetricia:


Trova il tuo Ginecologo »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,47         2000-2017 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy