Rigidità Nucale

Trovati nr. 1 definizioni e significati

Dr. Alessandro Rinaldi definizione in neurochirurgia

7794

1

La rigidità nucale ('rigor nucalis') è una manifestazione funzionale caratterizzata da irrigidimento della muscolatura nucale, associata a dolore nucale, in conseguenza più frequentemente a quadri di infiammazione delle meningi (meningite), o a versamento di sangue negli spazie subaracnoidei cerebrali (emorragia subaracnoidea).

Leggi anche: