Albumina [Ematologia]

Definizione: Principale proteina del sangue che serve anche al trasporto vitamine, farmaci, elettroliti, ormoni (Dr. Arduino Baraldi)

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "Albumina"

  • Allergia al nichel
    Allergologia e immunologia - Il Nichel è fra i più potenti allergizzanti, e, sotto questo aspetto, è il più conosciuto fra i metalli. La sua ubiquitarietà è forse la maggior causa dell’alta frequenza delle sensibilizzazione, che, una volta instaurata, innesca una serie di reazioni, mediate dal sistema immunitario, allergiche e tossiche, sia localizzate, sia sistemiche
     
  • Malassorbimento: meteorismo, diarrea, celiachia, intolleranza, dimagrimento. Come orientarsi?
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Il “Malassorbimento Intestinale” è una sindrome in cui viene compromessa la capacità dell'intestino di assorbire adeguatamente le sostanze nutritive; tale condizione clinica può essere legata a diverse patologie. Può essere generalizzato, parziale o selettivo e può essere secondario a patologie soprattutto digestive ma anche extradigestive. Nel malassorbimento è essenziale definire un corretto percorso diagnostico, tramite un’attenta e competente valutazione di sintomi e segni, per poter formulare una valida ipotesi diagnostica, oltre che un iter diagnostico coerente con la storia clinica del paziente. È inoltre buona norma iniziare partendo da test non invasivi che, eventualmente, potranno, successivamente, indicare la necessità di procedure invasive
     
  • Transaminasi alte (ipertransaminasemia) le cause, cosa fare, come interpretare l'aumento dei valori
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - E’ piuttosto frequente riscontrare degli innalzamenti, spesso lievi, dei valori delle transaminasi sieriche, anche in pazienti asintomatici, spesso a seguito di indagini ematochimiche di routine richieste dal proprio medico di base. Occorre dire che non sempre una ipertransaminasemia di lieve entità viene presa nella dovuta considerazione dal medico, con il rischio di non identificare una malattia epatica, potenzialmente curabile. Le transaminasi sono degli enzimi intracellulari, che possono derivare da vari organi o tessuti. La causa più comune di ipertransaminasemia è la Steatosi (fegato grasso) non-alcolica (NAFLD, Non Alcoholic Fatty Liver Disease, NAFLD), che può colpire fino al 30% della popolazione; l’evoluzione estrema della NAFLD è la Steatoepatite non alcolica (NASH, Non-Alcoholic SteatoHepatitis), considerata una delle principali cause di cirrosi epatica di origine ignota. Se l’anamnesi e l'esame fisico del paziente non suggeriscono una causa, occorrerà avviare una valutazione graduale sulla base della prevalenza delle malattie che causano lieve innalzamento dei livelli di transaminasi.
     
  • Colite indeterminata: una controversa IBD (malattia infiammatoria cronica intestinale)
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Nell’ambito delle IBD (Inflammatory Bowel Disease), in italiano MICI (Malattie infiammatorie Croniche Intestinali), l’istopatologo, in genere, è in grado di distinguere istologicamente la Colite Ulcerosa ed il Morbo di Crohn (a localizzazione colica). Tuttavia, nel 10%-20% dei casi non è possibile fornire una sicura diagnosi istologica, talora neanche sul pezzo operatorio, ovvero sul colon dei pazienti per i quali si è resa necessaria l'asportazione chirurgica (colectomia). In tali casi si utilizza il termine di Colite Indeterminata (IC, Indeterminate Colitis),che potrebbe rappresentare un’entità nosologica autonoma, cioè un altro sottogruppo distinto di IBD
     
  • Tumore del fegato e cirrosi: il carcinoma epatocellulare, definizione, diagnosi e terapia
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - La forma più comune di cancro primitivo del fegato è il carcinoma epatocellulare (HCC); esso costituisce circa il 5% di tutti i tumori, soprattutto a causa della elevata diffusione endemica dell’infezione da virus dell’epatite B (HBV). L’HCC è il quinto tumore più comune nel mondo, ed è la terza causa più comune di morte per cancro (dopo il cancro del polmone e dello stomaco). L'incidenza di carcinoma epatocellulare è in aumento, in gran parte ciò è legato all’aumento dei casi di infezione da virus dell’epatite C (HCV). Nei paesi occidentali una sempre maggiore percentuale di casi è, invece, legata all’uso cronico di alcol
     
  • La cirrosi epatica
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - La Cirrosi Epatica (CE) è una malattia del fegato contraddistinta da una profonda alterazione strutturale dell'organo e caratterizzata dalla presenza di aree di necrosi, di noduli rigenerativi, da fibrosi e da profonda alterazione del sistema vascolare del fegato
     
  • Antiossidanti, radicali liberi e fertilità maschile
    Andrologia - Molte sostanze ad azione antiossidante sono state proposte in questi ultimi anni come possibili ed efficaci terapie in maschi infertili con dispermie apparentemente inspiegate ma con molti elementi clinici che indicavano possibili danni, a livello del liquido seminale, causati da una patologia collegata ad un stress ossidativo.
     
  • Ittero
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - L'ittero è una colorazione giallastra evidente a livello delle sclere, della cute e delle mucose: segno clinico del deposito di bilirubina nei tessuti dell'organismo a seguito di un aumento della concentrazione di questa sostanza nel sangue.
     
  • La determinazione della microalbuminuria e il Rischio Cardiovascolare
    Medicina interna - Vari studi hanno dimostrato l’associazione tra microalbuminuria e mortalità cardiovascolare sia nei soggetti diabetici o ipertesi, che nei soggetti normotesi e nella popolazione generale.
     
  • Medicina preventiva: il rene, un organo insidioso
    Nefrologia - I reni hanno una funzione escretoria ed endocrina. Spesso un loro non ottimale funzionamento puo' passare inosservato.
     

Consulti relativi a "Albumina"

News relative a "Albumina"

  • Testosterone libero pregi e... limiti (valutativi)
    Andrologia -     Spesso ci ritroviamo a prescrivere i dosaggi ormonali ai nostri pazienti con problemi di fertilità e di erezione. E spesso ci troviamo di fronte a valori di testosterone libero apparentemente discordanti con quello che ci aspettavamo . Sarebbe in effetti giusto conoscere in maniera più approfondita i fattori che possono modificare i valori del T e le metodolo [continua...]
     
  • Allergia alle proteine del latte vaccino nei bambini: incertezze e nuovi presidi terapeutici
    Pediatria - L' allergia alle proteine del latte vaccino (APLV) rappresenta una delle più frequenti cause di allergia alimentare nei bambini, in special modo tra 0 e 12 mesi di età. I bambini alimentati con tale latte riconoscono l'alimento estraneo e, specie quelli con predisposizione atopica, cioè con una predisposizione ereditaria alle manifestazioni allergiche, reagiscono con segni cli [continua...]
     
  • Deprivazione androgenica e patologie correlate
    Urologia - Questa breve news vuole sottolineare l importanza del saper mettere in relazione, da parte dell urologo, la deprivazione androgenica per il cancro della prostata e le relazioni di tale trattamento con la sindrome metabolica, il diabete di tipo 2 e la malattia cardiovascolare. L'uso della deprivazione androgenica è ormai comprovato per: 1) Pazienti con tumore della prostata avanzato candidati [continua...]
     
  • Vaccinazioni nei pazienti con allergia all'uovo
    Allergologia e immunologia - La vaccinazione è il modo migliore per proteggere le persone contro alcune malattie infettive molto gravi. Le Società Scientifiche Mediche di tutto il mondo raccomandano, ove possibile, regolari vaccinazioni e promuovono campagne vaccinali; tra l'altro, nella maggior parte degli Stati, alcuni di questi vaccini sono obbligatori. I pazienti in cui vi è rilievo di anticorpi IgE s [continua...]
     
  • Pillole estroprogestiniche in dermatologia: qualcosa sta cambiando?
    Dermatologia e venereologia - Nella prima parte del Blog (Pillole estroprogestiniche in Dermatologia :tutte uguali?) abbiamo parlato dell'uso degli estroprogestinici in Dermatologia riferendoci a fatto che alcuni di essi, quantunque modernissimi ed alla moda, potessero addirittura esacerbare un'acne, ipertricosi o seborrea, esercitando alla fine degli effetti androgenizzanti. Il problema era soprattutto legato all'azione di p [continua...]
     

Consulti recenti su "Albumina"



  Il termine Albumina è stato visto 7857 volte.
 

Specialisti in Ematologia:


Trova il tuo Ematologo »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,53         2000-2017 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy