Anale [Gastroenterologia e endoscopia digestiva]

Definizione: Che si riferisce all'ano. (Dr. Alessandro Scuotto)

Voci correlate:   Acloridria    Aerofagia    Alitosi    Alvo  

 
 

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "Anale"

  • Pubertà in accelerazione: crisi o processo?
    Psicologia - Negli ultimi decenni l’età di accesso alla pubertà è andata anticipandosi e ormai non più una rarità che una bambina di 9 anni abbia già il primo ciclo. Perche avviene questa accelerazione biologica? E quali sfide si aprono per genitori e figli nell’età della fanciullezza? L’articolo offre una chiave di lettura sul tema, analizzando anche l’influenza di fattori individuali e sociali.
     
  • Nuove prospettive: la lingua dei segni per i disturbi della comunicazione e del linguaggio
    Psicologia - Ogni essere vivente ha un istinto innato di comunicare. Cause psicologiche, sindromiche o genetiche possono compromettere parzialmente o del tutto la comunicazione verbale. La Lingua dei Segni rappresenta uno strumento di comunicazione completo per disturbi primari o secondari
     
  • Esplorazione rettale: la sua importanza nelle discipline uro-andrologiche.
    Urologia - Le più importanti linee guida nazionali ed internazionali, soprattutto in campo urologico e chirurgico, indicano l’esplorazione rettale come una manovra diagnostica decisiva e sempre da farsi quando è presente un dolore ai quadranti inferiori dell’addome, nei disturbi persistenti delle basse vie urinarie, nei disturbi ano-rettali e, anche in assenza di sintomi, dovrebbe far parte comunque dello screening urologico soprattutto nella diagnosi del cancro prostatico e nella chirurgia generale del cancro colon-rettale .
     
  • Chirurgia della Spalla: rapporto medico-paziente e problematiche medico-legali
    Ortopedia - Il percorso terapeutico che conduce al raggiungimento della guarigione da una patologia non è scevro di errori e/o complicanze; queste aprono la strada ad un possibile fallimento dell’agognato risultato provocando gravi ripercussioni sia sulla salute del paziente sia sullo status professionale del medico. L’insufficiente o scarso rapporto medico-paziente può essere alla base di questo fallimento che si traduce, molto spesso, in un contenzioso per negligenza medica. Quest’articolo non ha la pretesa di chiarire completamente l’argomento e nemmeno di risolverlo ma solo piantare un seme di riflessione e di concordia tra chi cura e chi viene curato. La prima cosa che mi viene da dire è: “ogni atto della nostra vita è destinato alla imponderabilità del risultato proprio perché non abbiamo il dono della infallibilità” (LG).
     
  • Depressione post-partum
    Psicologia - La depressione post partum rappresenta una patologia complessa con gravi ripercussioni sulla salute della madre, della coppia e del bambino. E' necessario pertanto un intervento psicologico tempestivo che aiuti non solo nella risoluzione sintomatica ma anche nella comprensione e nella rielaborazione delle cause del disagio
     
  • Il bambino taciturno
    Psicologia - Alcuni bambini rimangono in silenzio all’asilo, a scuola, ai compleanni..mentre a casa parlano talvolta anche vivacemente. Perche fanno così? E come possono venire aiutati? L’articolo offre una chiave di lettura sul tema del mutismo selettivo descrivendone possibili strategie di intervento.
     
  • Senso di sicurezza: il nostro desiderio arcano
    Psicologia - Nel ventre materno eravamo sicuri e protetti. Dopo di che arriva la non accoglienza della nascita che ci lascia nell’incerto. Tuttavia la ricerca di una condizione primitiva di sicurezza rimane radicata lungo l’arco di vita anche quando fatichiamo a riconoscerlo. Abbiamo bisogno di sentirci accolti. La domanda è allora: dove troviamo questo stato emozionale? In che misura essa è necessaria per sentirsi protetti nella propria vita? L’articolo offre un’interessante panoramica sul tema prendendo spunto da ricerche nazionali e internazionali.
     
  • Sindrome da compressione del nervo ulnare al gomito
    Ortopedia - Tra le patologie da compressione di un nervo periferico quella dell’intrappolamento del nervo ulnare al gomito rappresenta una delle più frequenti collocandosi subito dopo di quella del nervo mediano (Sindrome Tunnel Carpale). Questa patologia fa parte del grande capitolo delle “Sindromi Canalicolari” intendendo, con questo termine, una sindrome nervosa periferica caratterizzata dalla condizione anatomica di scorrimento di un nervo all’interno di un tunnel il cui pavimento è di solito costituito da uno o più elementi ossei e il tetto è rappresentato da formazioni aponeurotiche e/o muscolari. Molti eventi traumatici – lievi o energici – possono essere causa di sofferenza del nervo lungo il suo decorso. Si passa da microtraumi ripetitivi come chi fa molto uso del cellulare con il gomito flesso e conseguente microcompressione del nervo al gomito (gomito del cellulare) oppure a macrotraumi come certi lavoratori, ad esempio il camionista, che guida con il gomito flesso e appoggiato alla portiera del veicolo (gomito del camionista)
     
  • Dolore al piede? E se fosse la Sindrome del Tunnel Tarsale?
    Ortopedia - Non tutti sanno che una sintomatologia dolorosa localizzata al piede ed alla caviglia può essere espressione di una patologia neurologica. Più precisamente può trattarsi di una neuropatia da intrappolamento. E’ importante conoscere questa possibilità per non ritardare oltremodo la diagnosi e quindi il trattamento. D'altronde i risultati di quest’ultimo, come e forse più che per altre patologie del piede, dipendono proprio dalla tempestività della diagnosi
     
  • La terapia con onde d’urto a bassa intensità per la cura della disfunzione erettile (LI-ESWT o LIST)
    Andrologia - Le onde d’urto a bassa intensità rappresentano una nuova opzione terapeutica per la cura della disfunzione erettile causata da alterazione dei vasi sanguigni tipico dell’80% dei casi. E’ un trattamento molto ben tollerato, senza effetti collaterali con risultati positivi nel 40% dei pazienti gravi (che non rispondevano alla terapia orale) e nel 78% di quelli che invece rispondevano. Ben il 43% di questo secondo gruppo ha smesso di utilizzare farmaci con una percentuale di successo stimata pari al 70%
     

Consulti relativi a "terapia"

News relative a "terapia"

  • ANCORA SULLA FAMIGERATA MONACOLINA K
    Cardiologia - L’altra sera, assistendo ad un programma televisivo che seguo spesso con interesse quando posso, mi sono imbattuto in uno spot pubblicitario, a dir poco, osceno! Non farò nomi o troppe citazioni per non scadere nel pettegolezzo, nell’illazione, nel puntare il dito forse contro chi non ha colpe. Veniva, in tale contesto, pubblicizzato un “nuovo” prodotto “natura [continua...]
     
  • L'Anticoagulazione Orale Reversibile
    Cardiologia - Sono sempre di più i pazienti che necessitano di terapia adeguata per la prevenzione della formazione di coaguli di sangue, che nel linguaggio medico chiamiamo trombi e che possono staccarsi dalle pareti dei vasi o da quelle cardiache, entrando nella circolazione ematica fino a fermarsi nei vasi di calibro minore. L'occlusione del lume vasale che ne deriva impedisce il passaggio di sangue e [continua...]
     
  • La tachicardia sinusale
    Cardiologia - La tachicardia sinusale è la più frequente alterazione del ritmo cardiaco riscontrabile nella pratica clinica. Racchiude un gruppo eterogeneo di disordini tra cui: La tachicardia sinusale secondaria a stress psico-fisico, la tachicardia sinusale secondaria ad altre patologie, la tachicardia sinusale ortostatica (Postural Orthostatic Tachicardia Syndrome- POTS), caratterizza [continua...]
     
  • Piccoli grandi traumi quotidiani: ecco come affrontarli
    Psichiatria -   CHE COS’E' UN TRAUMA PSICOLOGICO?   Il termine “trauma” deriva dal greco “τρα?μα” (trauma) che significa “perforare”, “danneggiare”, “ledere”, “rovinare” e ha il significato di “ferita con lacerazione” ma anche di “urto violento” sull’insieme dell’or [continua...]
     
  • Immagine di sé, ogni donna è diversa dalle altre: i mille volti della genitalità femminile
    Psicologia - Una migliore comprensione della diversità dell'anatomia dell'intimo femminile migliora la qualità della vita sessuale della donna.Questa è la conclusione a cui è giunto uno studio svolto all’università di Amsterdam. Amsterdam: è stato somministrato alle donne un questionario con lo scopo di indagare cosa pensino le donne stesse della loro genitalit&a [continua...]
     
  • Palpitazioni
    Cardiologia - Le palpitazioni del cuore o cardiopalmo si presentano in varie condizioni: quando il normale e regolare battito cardiaco aumenta di frequenza al punto da far percepire un battito accelerato e molto veloce nel petto, nella gola o nel collo, quando per una irregolarità del battito cardiaco rispetto al normale ritmo si avvertono sensazioni come tonfi, pause, improvvise e breve accelerazio [continua...]
     
  • Gastroenterologia 2016: cosa è successo di importante?
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Il 2016 è stato un anno ricco di novita' per la gastroenterologia e questo è un riassunto ed una selezione delle piu' significative 1) Un trial randomizzato ha confermato l' efficacia del trapianto di feci per curare le infezioni recidive da Clostridium Difficile, patologia in aumento esponenziale.I casi trattati con successo sono risultati essere il 91% rispetto al 63% ottenuto con  [continua...]
     
  • Spermatozoi stanchi? Un Bloody Mary può risolvere
    Andrologia - Visto e registrato che il faidate impazza in rete insieme ad una quantità di incommensurabili bufale, stamattina ho deciso di lanciare una variante del cocktail Bloody Mary in funzione pro-spermatozoi. Sull’ Asia Pac J Clin 2017, ovvero appena comparso sul pub-med, c’è un articolo dall’accativante titolo: The effects of tomato juice on male infertility sul quale si  [continua...]
     
  • Attacchi di panico: gli psicofarmaci risolvono il problema?
    Psicologia - “Il coraggio non è l'assenza di paura, ma la capacità di vincerla” L'Organizzazione Mondiale della Sanità ha incoronato il disturbo da attacchi di panico come il più importante esistente, poiché ne soffre oltre il 20% delle persone e i numeri sono in costante crescita. Spesso, le persone con un disturbo da attacchi di panico possiedono una grande cons [continua...]
     
  • Cos'è il Glaucoma
    Oculistica - Il glaucoma è tipicamente una combinazione di tre fattori: aumento della pressione oculare, danno del nervo ottico perdita della vista. La perdita della vista interessa più frequentemente il campo visivo periferico nella fase iniziale della malattia, ma può progredire fino alla perdita del campo visivo centrale e dell'acuità visiva, o portare comunque ad una perdita d [continua...]
     

Consulti recenti su "terapia"



  Il termine terapia è stato visto 9277 volte.
 

Specialisti in Gastroenterologia e endoscopia digestiva:


Trova il tuo Gastroenterologo »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,44         2000-2017 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy