Anestesia intrapulpare

Definizioni trovate nr. 1

Dr. Cristoforo Del Deo definizione in odontoiatria e odontostomatologia

2830

1

L'impiego è esclusivo in endodonzia in denti pulpitici refrattari all'anestesia o con residua sensibilità.L'ago viene inserito nella camera pulpare e con poche gocce di anestetico iniettate sotto pressione si ha un effetto immediato.

Leggi anche: