Antigene [Ematologia]

Definizione: Qualsiasi sostanza che stimola una risposta immunitaria (Dr. Arduino Baraldi)

Voci correlate:   Albumina    Anemia    Antiemetico    Antineoplastici  

 
 

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "Antigene"

  • Clostridium difficile, diarrea e colite da antibiotici, colite pseudomembranosa: facciamo il punto
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Negli ultimi anni si è registrato un aumento della frequenza, oltre che della gravità, delle Infezioni da Clostridium Difficile (ICD o CDI, Clostridium Difficile Infections, o CDAD, Clostridium Difficile Associated Disease) sia in ambiente intra- che extra-ospedaliero, associate ad una elevata probabilità di recidiva dopo il trattamento. Il Clostridium Difficile rappresenta l'agente patogeno principale della “colite da antibiotici”, ma anche di molte infezioni comunitarie, nelle quali i fattori di rischio non sono sempre collegabili all’uso di antibiotici o ad una ospedalizzazione precedente, sicchè le infezioni gastrointestinali legate a questo germe hanno assunto un ruolo di rilievo nel dibattito medico e scientifico; pertanto esse rappresentano, oggi, un'importante entità nosologica, anche in termini di costi, economici e socio-assistenziali
     
  • Colon irritabile o sindrome dell’intestino irritabile: quali le cause e come fare la diagnosi
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - La Sindrome dell'intestino irritabile (IBS, Irritable Bowel Syndrome) è il disturbo gastrointestinale funzionale più studiato, caratterizzato dalla presenza di sintomi caratteristici: dolore addominale ricorrente o disagio addominale, in associazione con turbe dell’alvo (con predominanza di stitichezza o di diarrea). Colpisce in genere gli adulti di età compresa tra i 30 ed i 50 anni circa, con predominanza nel sesso femminile. Studi clinici dimostrerebbero che una percentuale variabile fra il 7% ed il 20% della popolazione adulta soddisfa i criteri diagnostici per IBS. La maggior parte di questi pazienti, tuttavia, ritiene di non doversi recare dal medico. L’impatto dell’IBS sul sistema sanitario è notevole, ad esempio, negli adulti, circa il 2 % delle visite di assistenza primaria e circa il 50 % delle visite specialistiche gastroenterologiche riguarda la valutazione di sintomi legati all’IBS. L’IBS è difficile da diagnosticare; ad oggi non vi sono cure specifiche, le strategie di trattamento sono “su misura”, improntate al controllo dei sintomi ed al miglioramento della qualità della vita nello specifico paziente, ricorrendo sia a misure dietetiche come anche alla farmacoterapia (psicofarmaci inclusi) ed alla psicoterapia
     
  • Terapia con androgeni, quando e perchè?
    Urologia - Nell’ultima decade è stata dimostrata un’azione positiva del testosterone su numerosi organi bersaglio e recenti studi hanno evidenziato effetti benefici a breve termine in soggetti anziani al pari di quelli ottenuti in soggetti giovani
     
  • Testosterone e prostata. Dal mito alla realtà
    Urologia - Nella conoscenza comune sia di pazienti che anche di qualche medico, il testosterone, è ancora considerato un nemico della prostata ed addirittura un possibile responsabile del cancro della stessa.
     
  • Occhio cieco, eliminare il dolore guadagnando un aspetto estetico normale
    Chirurgia plastica e ricostruttiva - Vi sono malattie dell’occhio in cui la vista è persa in maniera definitiva. Possono essere malattie infettive, traumi dell'occhio o tumori oculari. Si può rimanere ciechi anche a seguito d’interventi chirurgici come il distacco di retina ed il glaucoma.
     
  • Helicobacter Pylori. Come eliminarlo!
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - L’Helicobacter Pylori (HP) terrorizza ancora molte persone che considerano tale batterio come la causa di tutti i loro mali, riferiti all’esofago, stomaco ed .. altro ! E poi, come si trasmette l’HP ? E se si bacia un persona infetta si trasmette il batterio ? E se lo eliminiamo possiamo reinfettarci ? Domande che fino ad un certo punto sembrano banali, ma che indicano l’esigenza dei pazienti di conoscere in modo chiaro i reali rischi dell’infezione dell’HP.
     
  • Classificazione delle prostatiti e Sindrome Dolorosa Pelvica Cronica (CPPS)
    Urologia - Le prostatiti rappresentano a tutt’oggi un enigma di difficile soluzione anche per l’urologo più esperto, specie quando la sintomatologia tende a ripresentarsi nonostante la terapia;
     
  • Il “peso sullo stomaco”, ossia la cattiva digestione
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Si calcola che oltre il 20% degli italiani soffre di “cattiva digestione” ossia di disturbi attribuiti alla regione gastroduodenale e riferiti alla parte alta dell’addome (fra ombelico e parte inferiore dello sterno).
     
  • Ipertrofia turbinati: laser ambulatoriale e novità
    Otorinolaringoiatria - Turbinati infiammati ed ipertrofici nella rinite vasomotoria: nuovi rimedi per una cura efficace e sicura
     
  • Allergie e malattie reumatiche: curarsi con la microimmunoterapia
    Medicine non convenzionali - Allergie e artriti sono legati ad un'alterata risposta immunitaria. Stile di vita errato, abuso di farmaci e infezioni le favoriscono. La microimmunoterapia nuova cura omeopatica.
     

Consulti relativi a "malattie"

News relative a "malattie"

  • Anoressia e bulimia: la risposta è nel cervello?
    Psicologia - Grazie alla disponibilità di sofisticati strumenti quali la risonanza magnetica funzionale per immagini o fMRI (functional Magnetic Resonance Imaging) con una certa regolarità, si pubblicano studi più o meno interessanti sul funzionamento del cervello e le sue implicazioni in numerosi comportamenti umani. È innegabile il vantaggio che le più recent [continua...]
     
  • Anche in Italia arriva il test rapido per l'HIV
    Urologia -   Proprio in concomitanza con il World Aids Day arriva anche in Italia il test per autodiagnosi dell’HIV. L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha ribadito ieri l’importanza dell’autotest che può essere eseguito a casa propria e dà una risposta rapida in circa 15 minuti. Grazie ai nuovi farmaci, oggi disponibili, l’AIDS non è pi [continua...]
     
  • L`ipoadiponectinemia: nuovi aspetti fisiopatologici
    Diabetologia e malattie del metabolismo - Negli ultimi tempi sembrano emergere sempre piu` evidenze che l`organo tessuto adiposo giochi un ruolo fondamentale nelle malattie metaboliche e cardiovascolari. L`increzione da parte dell`adipocita di sostanze come la Adiponectina risulta ridotta in relazione sia a fattori di natura genetica che per fenomeni esogeni:    [continua...]
     
  • Individualismo e salute mentale
    Psicologia - Quanto influisce il nostro sistema sociale nell’incrementare la malattia mentale? Ansia, stress, depressione, fobia sociale, disturbi alimentari, autolesionismo colpisco sempre più persone al mondo, coinvolgendo non solo adulti ma anche bambini e adolescenti. Ci sono diverse variabili che entrano in gioco nello sviluppo del disagio psichico, rimane di particolare importanza la variabi [continua...]
     
  • L'importanza del trauma e il DPTS
    Psicologia - IL DISTURBO POST TRAUMATICO DA STRESS (DPTS) Negli ultimi anni si è evidenziato un forte interesse sulle gravi conseguenze traumatiche sia nella strutturazione della personalità, sia sullo sviluppo psicopatologico, sia nella psicobiologia, per esempio nello studio dei processi della memoria e della consapevolezza. Si parla molto, attualmente, di stress e di disturbi post traumatici  [continua...]
     
  • Spermatozoi : le “colpe” dei padri ricadranno sui figli
    Andrologia - Chiariamo subito un concetto per la pari opportunità di genere, anche le madri non sono da meno e non escluse dal problema. Un gruppo di ricerca Australiano ha, con ottima approssimazione, dimostrato sul modello animale una cosa abbastanza curiosa. La storia parte da lontano, ovvero alla carestia di cibo sofferta in Europa appena dopo la Seconda Guerra Mondiale, in particolare in Olan [continua...]
     
  • Disabili, glossario e il punto della situazione
    Gnatologia clinica - Abile: indica un individuo in grado di svolgere attività normali nella gran parte delle persone. Disabile: è chi non è in grado di svolgerle. Disabilità cognitive: sono le persone colpite da ritardo mentale. Disabilità motorie: quelle che colpiscono i soggetti che trovano difficoltà nel compiere i "normali" atti motori. Disabilità miste: i soggetti  [continua...]
     
  • Il seno ed i suoi simbolismi: L'intimità e la sessualità dopo un tumore
    Psicologia - Nell'incantevole scenario della mia terra, più precisamente a Siracusa, in un alchemico connubio tra cielo e mare, si è appena concluso un interessantissimo convegno dal titolo "La complessità dell'essere donna" Breast Unit in real time. Erano presenti l'Associazione nazionale italiana senologi chirurghi (A.N.I.S.C.), i clinici della casa di cura Santa Lucia, l'associazione Si [continua...]
     
  • Esiste una correlazione tra malattia parodontale e aterosclerosi?
    Odontoiatria e odontostomatologia - Negli ultimi anni molti ricercatori si sono concentrati sull' analisi dei rapporti tra la malattia parodontale ed altre patologie sistemiche. Oggi sappiamo che esistono correlazioni con diverse malattie non infiammatorie quali il diabete, le malattie cardiovascolari, l' obesità e i parti pretermine. Il razionale di queste correlazioni risiede nel fatto che un infiammazione cronica (quale &e [continua...]
     
  • Comunità terapeutiche. Alcune considerazioni generali
    Psichiatria -   A proposito di Comunità Terapeutiche. Mi suggerisce questo argomento un caso di cronaca trattato dalla trasmissione Chi l'ha Visto, non il primo in realtà di una serie di scomparse da strutture di accoglienza e riabilitazione psichiatrica. Certamente si tratta di situazioni a rischio, per le caratteristiche mentali di chi è ospite di queste strutture, eppure viene da ri [continua...]
     

Consulti recenti su "malattie"



  Il termine malattie è stato visto 4636 volte.
 

Specialisti in Ematologia:


Trova il tuo Ematologo »

advertising
 
ultima modifica:  11/10/2015 - 0,53         2000-2016 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy