artroscopia [Ortopedia]

Definizione: Dal greco "arthron", giuntura/articolazione, e "skopê", osservazione, è una tecnica chirurgica mininvasiva per la visione ed ev. trattamento delle lesioni all'interno dell'articolazione mediante l'artroscopio, un particolare tipo di endoscopio. (Dr. Antonio Valassina)

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "artroscopia"

  • Il dolore muscolo-tendineo di spalla
    Ortopedia - ll muscolo può andare incontro a Spasmo Muscolare. Direttamente correlato con lo spasmo muscolare è il Crampo Muscolare che induce immediatamente a un dolore localizzato che può raggiungere un’intensità elevata ed essere molto debilitante. Questi sono contrazioni involontarie che non dipendono, appunto, dalla nostra volontà e si scatenano per diverse ragioni. Le cause che possono determinarli sono molteplici e nell'articolo, oltre ad essere elencate, si studiano i singoli muscoli responsabili del dolore e le caratteristiche legate alla sua irradiazione.
     
  • Sindrome da impingement coracoideo della spalla
    Ortopedia - Una delle cause poco frequenti ma anche poco conosciute di dolore alla spalla è la “sindrome da impingement coracoideo (SIC)”. Questa è una insolita malattia che si manifesta con un dolore principalmente nella regione anteriore della spalla. In letteratura non sono stati pubblicati idonei dati statistici sulla incidenza o prevalenza di questa particolare sindrome dolorosa di spalla. Nonostante la sua bassa incidenza, è sempre da tenere in debita considerazione in tutti quei casi in cui il paziente lamenta una sintomatologia dolorosa nella regione anteriore di spalla. E’ oramai acclarato che i movimenti della spalla si realizzano grazie a diverse componenti anatomiche che, come un congegno perfetto, consentono un’ampia escursione di 360°. Ogni modifica dell'anatomia, della forma delle ossa o della posizione di queste strutture può influire ed alterare questo stupefacente movimento. L’impatto del “tubercolo minore dell’omero” (TMNO) contro il “processo coracoideo” (PC) è la principale causa del dolore di spalla nella SIC.
     
  • SPALLA - le cause del dolore, del ridotto movimento e le modalità diagnostico-terapeutiche
    Ortopedia - Il dolore di spalla può essere isolato o accompagnato a riduzione del movimento. Molte possono essere le cause che possono determinare tale evenienza. In questa articolo si esplorano le cause che possono danneggiare la spalla, le patologie principali, l'iter diagnostico che porta alla diagnosi, le strategie terapeutiche ed infine un cenno alle principali strategie terapeutiche.
     
  • Chirurgia della Spalla: rapporto medico-paziente e problematiche medico-legali
    Ortopedia - Il percorso terapeutico che conduce al raggiungimento della guarigione da una patologia non è scevro di errori e/o complicanze; queste aprono la strada ad un possibile fallimento dell’agognato risultato provocando gravi ripercussioni sia sulla salute del paziente sia sullo status professionale del medico. L’insufficiente o scarso rapporto medico-paziente può essere alla base di questo fallimento che si traduce, molto spesso, in un contenzioso per negligenza medica. Quest’articolo non ha la pretesa di chiarire completamente l’argomento e nemmeno di risolverlo ma solo piantare un seme di riflessione e di concordia tra chi cura e chi viene curato. La prima cosa che mi viene da dire è: “ogni atto della nostra vita è destinato alla imponderabilità del risultato proprio perché non abbiamo il dono della infallibilità” (LG).
     
  • Le fratture del piatto tibiale
    Ortopedia - Le fratture del patto tibiale sono il risultato di un trauma ad alta o bassa energia. Il tipo ed il grado di scomposizione rappresentano un fattore importante nella valutazione del trattamento da adottare. L' obbiettivo finale e' la prevenzione della rigidita', dell' instabilita' e dell' artrosi tardiva del ginocchio e di un risultato funzionale insoddisfacente.
     
  • Obesità, artrosi e chirurgia protesica
    Ortopedia - La chirurgia protesica dell' anca e del ginocchio nei pazienti obesi presenta un maggior numero di complicanze e di revisioni rispetto al paziente normopeso. Nonostante questi risultati non ottimali, la maggior parte degli individui obesi e' soddisfatta dell' intervento di protesi.
     
  • Sindrome da compressione del nervo ulnare al gomito
    Ortopedia - Tra le patologie da compressione di un nervo periferico quella dell’intrappolamento del nervo ulnare al gomito rappresenta una delle più frequenti collocandosi subito dopo di quella del nervo mediano (Sindrome Tunnel Carpale). Questa patologia fa parte del grande capitolo delle “Sindromi Canalicolari” intendendo, con questo termine, una sindrome nervosa periferica caratterizzata dalla condizione anatomica di scorrimento di un nervo all’interno di un tunnel il cui pavimento è di solito costituito da uno o più elementi ossei e il tetto è rappresentato da formazioni aponeurotiche e/o muscolari. Molti eventi traumatici – lievi o energici – possono essere causa di sofferenza del nervo lungo il suo decorso. Si passa da microtraumi ripetitivi come chi fa molto uso del cellulare con il gomito flesso e conseguente microcompressione del nervo al gomito (gomito del cellulare) oppure a macrotraumi come certi lavoratori, ad esempio il camionista, che guida con il gomito flesso e appoggiato alla portiera del veicolo (gomito del camionista)
     
  • Il gomito rigido
    Ortopedia - La rigidità del gomito è studiata da molto tempo ma, nonostante ciò, solo negli ultimi anni si è avuto un ampliamento e perfezionamento delle cause grazie all’avvento dell’Artroscopia. La storia anamnestica completa deve essere quanto più meticolosa possibile e dovrebbe includere l'inizio, la durata, il carattere e la progressione dei sintomi. E’ essenziale ricercare eventuali traumi pregressi con relativa diagnosi formulata; patologie concomitanti come l'emofilia con emartrosi derivanti o condizioni neurologiche che coinvolgono spasticità; trattamenti effettuati, chirurgici e non, ed eventuali complicazioni; decorso storico della rigidità. Non sempre il trattamento chirurgico è indicazione assoluta ma solo in quei casi di grave rigidità. Un cenno a parte viene fatto per la prevenzione di questa grave patologia
     
  • La spalla instabile
    Ortopedia - L'articolazione della spalla è una delle più instabili del corpo umano, un esempio molto esemplificativo si fa paragonandola ad una pallina da golf appoggiata sul “tee”. In tutte le sue posizioni durante la rotazione, infatti, la testa omerale prende contatto solo nel 25-30% con la superficie della glena. La sua stabilità è affidata, pertanto, esclusivamente ad alcuni elementi anatomici - labbro glenoideo, capsula e muscoli - che tengono ben aderente la testa omerale alla glena durante tutti i movimenti. L'articolo affronta l'argomento delle instabilità della spalla alla luce della recente letteratura
     
  • La lesione del tendine sottoscapolare
    Ortopedia - La lesione isolata del tendine sottoscapolare (SSC) è relativamente rara. Nella stragrande maggioranza dei casi si associa a lesione della CDR (cuffia dei rotatori), patologia del capo lungo del bicipite e patologia degenerativa dell’articolazione gleno-omerale (GO). L’espressione clinica di una patologia del sottoscapolare può variare a seconda che si tratti di una lesione isolata del tendine oppure associata ad altre lesioni. Il SSC è un tendine importantissimo del complesso meccanismo cinematico della spalla. Per tale motivo, va dedicata molta attenzione a una sua sofferenza e instaurare subito una terapia adeguata per evitare ulteriori danni o, se necessario, intervenire anche chirurgicamente in caso di una lesione completa
     

News relative a "artroscopia"

  • Il segno di Braccio di Ferro (Popeye Sign o Popeye Deformity)
    Ortopedia - Qualche volta si sente parlare di segno di Braccio di Ferro, vediamo di preciso di che cosa si tratta: I tendini sono delle strutture che collegano i muscoli all’osso. Il bicipite brachiale è un muscolo che si trova nella regione anteriore del braccio e si estende dalla spalla al gomito; possiede 1 tendine distale che lo connette al gomito e 2 tendini prossimali che lo connettono all [continua...]
     
  • Blocco interscalenico in chirurgia della spalla: un’opportunità per molti pazienti
    Ortopedia - Gli interventi di chirurgia della spalla hanno avuto un notevole incremento negli ultimi anni. Uno dei motivi di tale crescita è fondamentalmente legato a due fattori: Miglioramento delle tecniche chirurgiche, tra cui quella artroscopica Sviluppo e innovazione delle procedure anestesiologiche   Il Blocco Interscalenico (BIS),  è una delle più recenti proce [continua...]
     
  • 30 anni fa il primo intervento di neurochirurgia in Valtellina
    Neurochirurgia -  Nel novembre del 1980 fu aperto il Reparto di Neurochirurgia presso l’Ospedale di Sondalo in provincia di Sondrio. Sondalo era diventato un prestigioso Centro di eccellenza agli albori degli anni ’50 e di riferimento per la Pneumologia e per la cura della TBC in particolare. Da quei Padiglioni passarono generazioni di medici che diedero lustro alla Tisiologia italiana. La sola discipli [continua...]
     
  • Spalla dolorosa senile: quando l’intervento chirurgico ?
    Ortopedia - Negli ultimi anni, la patologia dolorosa della spalla è stata meglio conosciuta grazie al perfezionamento delle nuove tecniche strumentali (TC ad alta definizione, RM standard e con mezzo di contrasto). In passato, lo specialista aveva pochi strumenti per diagnosticare una patologia della spalla ma, con il tempo, sono migliorate le tecniche strumentali che hanno permesso una diagnosi più precisa.  [continua...]
     
  • La nuova risonanza che "vede l'anca"
    Ortopedia - Nei normali casi di artrosi l'utilizzo della risonanza magnetica è del tutto superfluo, in quanto per poter stadiare la malattia e pianificare un eventuale intervento serve una radiografia del bacino.   Nei casi invece dei conflitti femoro-acetabolari e di tutte le lesioni articolari prodromiche all'artrosi, si è spesso fatto ricorso, in passato, alla risonanza del bacino, sebbene questo esame - [continua...]
     
  • Il CLB: una delle cause misconosciute del dolore di spalla
    Ortopedia - Il ruolo del CLB (capo lungo bicipite) nella dinamica funzionale della cuffia è di notevole rilevanza. Il complesso sistema del sinergismo tra cuffia dei rotatori e CLB e le implicazioni fisiopatologiche di quest' ultimo quale causa di dolore di spalla rappresentano un tema di grande attualità quale causa di "SPALLA DOLOROSA SENILE". Già G. Porcellini ha affrontato le implicazioni di come le lesi [continua...]
     
  • Artroscopia di spalla
    Ortopedia - Tra le molteplici possibilità terapeutiche offerte al paziente, oggi un ruolo molto importante lo ha acquisito l’ ARTROSCOPIA. Questa è una metodica nata nel 1930, ma soltanto nel 1980 è divenuta di routine nelle patologie articolari. Sfrutta le fibre ottiche e una microtelecamera collegata ad un monitor. L’accesso dentro l’articolazione avviene grazie alle fibre ottiche, per cui è necessario so [continua...]
     
  • Artroscopia di Caviglia
    Ortopedia - L' Artroscopia di caviglia è una metodica mini-invasiva, che permette di trattare numerose patologie intra-articolari senza, necessariamente,"aprire" l' articolazione.Riconosce diverse indicazioni tra cui si ricordano:le Sinoviti che sono delle malattie a carattere infiammatorio;le lesioni osteocondrali:lesioni a carico della cartilagine articolare;corpi liberi: frammenti di cartilagine o di osso  [continua...]
     

Consulti recenti su "artroscopia"



  Il termine artroscopia è stato visto 6950 volte.
 

Specialisti in Ortopedia:


Trova il tuo Ortopedico »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,52         2000-2017 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy