Assuefazione [Medicina generale]

Definizione: Condizione di graduale perdita della sensibilità ad uno stimolo per un meccanismo di adattamento degli organi e cellule bersaglio. L'assuefazione porta ad una condizione di "tolleranza" acquisita ed è il presuposto per la comparsa successiva di una sindrome d'astinenza. (Dr. Matteo Pacini)

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "Assuefazione"

  • Abuso e Dipendenza da tramadolo: un fenomeno emergente
    Psichiatria - L'articolo illustra le caratteristiche dell'abuso e della dipendenza da tramadolo, fenomeno emergente che rientra nel problema del potenziale d'abuso degli oppiacei farmaceutici. Fortunatamente si tratta di un problema con una soluzione già esistente, così come per le dipendenze da oppiacei illegali.
     
  • Nuove droghe: oppiacei, cannabinoidi, stimolanti
    Psichiatria - L'articolo prende in esame alcune categorie "emergenti" di sostanze d'abuso, discutendone gli effetti, i rischi e gli elementi di novità
     
  • Il cibo come compensazione: l’Obesità Psicogena
    Psicologia - L'Obesità Psicogena è un Disturbo del Comportamento Alimentare poco conosciuto: si tratta di una condizione di grave sovrappeso causato da fattori psicologici in assenza di cause mediche che richiede un approccio terapeutico multidisciplinare.
     
  • Diabete mellito e prevenzione cardiovascolare
    Diabetologia e malattie del metabolismo - Negli ultimi 50 anni la percentuale di malattie cardiovascolari correlate al diabete è aumentata, rappresentandone la prima causa di morte; risulta quindi importante la loro prevenzione.
     
  • Il Training Autogeno nel trattamento dei sintomi psicologici e psicosomatici
    Psicologia - Il Training Autogeno (TA) è una tecnica di auto-distensione impiegata nel trattamento di stati ansiosi, disturbi psicosomatici e patologie organiche quale integrazione della terapia medica.
     
  • Benzodiazepine (ansiolitici): uso, abuso e dipendenza
    Psichiatria - L'articolo illustra le diverse situazioni di assunzione di questa diffusissima categoria di farmaci, dall'uso sintomatico all'uso continuativo supportato dalla dipendenza psicologica.
     
  • Smettere di fumare e rimanere astinenti: trattamento della dipendenza da nicotina
    Psichiatria - L'articolo passa in rassegna obiettivi e risultati ottenibili delle principali cure farmacologiche per la dipendenza da fumo di tabacco.
     
  • Dipendenza da oppiacei
    Psichiatria - L'articolo illustra in maniera classica il quadro della dipednenza da oppiacei, ricordando l'esistenza di terapie standard e consolidate.
     
  • Internet addiction disorder
    Psicoterapia - E’ una patologia caratterizzata dalla dipendenza da internet e dal provare piacere a rimanere connessi ad internet per svolgere delle attività sostitutive delle attività sociali reali.
     
  • Sonno e insonnia: ritmo circadiano, igiene del sonno e ipnotici
    Psichiatria - L’insonnia è uno dei più comuni sintomi che si presentano al medico di medicina generale ed allo psichiatra. Non sempre insonnia è sintomo di malattia, pertanto il sintomo va messo in un contesto.
     

Consulti relativi a "Assuefazione"

News relative a "Assuefazione"

  • Morta ragazza che aveva annunciato il suicidio su FB. Il lato oscuro dei social
    Psicologia - È morta nell'ospedale di Cagliari la ragazza che aveva tentato il suicidio annunciandolo su Facebook.La modella di 26 anni, che era in ospedale da metà ottobre, aveva scritto un lungo post, dove dichiarava che, da lì a breve, si sarebbe tolta la vita.E così ha fatto.I messaggi di solidarietà e di sostegno psicologico a distanza, non erano riusciti a farle cambiar [continua...]
     
  • Agosto moglie mia non ti conosco. I veri a rischio sono però gli amanti!
    Psicologia - Recitava così un proverbio laico, entrato poi a far parte dei luoghi comuni associati all'estate ed al tradimento.Il mese d'agosto, è sempre stato un mese ad alto rischio di tradimento.Mese deputato alla dimensione vacanziera, tra flirt estivi e qualche bicchiere di troppo, tra amori meteora e relazioni traghetto, tra musica e spiagge, sembrava essere il parco giochi della sessualit& [continua...]
     
  • Insonnia, come curarla senza farmaci
    Psicologia - L'insonnia è un disturbo cronico che colpisce un italiano su dieci, costringendolo a notti in bianco nella speranza di addormentarsi. Alterazioni della quantità, qualità e del ritmo del sonno causano stanchezza, affaticamento, irritabilità ed ansia che si ripercuotono negativamente sull'equilibrio psico-fisico e sul normale svolgimento delle attività quotidiane. [continua...]
     
  • Dipendenza da oppiacei: Perché i "sostitutivi" curano e la disintossicazione riproduce la malattia
    Psichiatria - La dipendenza da oppiacei è una malattia potenzialmente grave, sicuramente non tendente alla guarigione spontanea, ma fortunatamente ben curabile, e anche in maniera standard. Questo significa che per curarla bene non importa sapere cento dettagli, cento dinamiche, ma occorre invece avere gli elementi per formulare la diagnosi, e poi alcuni elementi per scegliere tra le terapie disponibili  [continua...]
     
  • Nuovo farmaco per la Narcolessia
    Medicina generale - E' recente la notifica che l'EMA ha espresso parere positivo nei riguardi del Pitolisant (nome commerciale Wakix),per il trattamento della Narcolessia,malattia neurologica caratterizzzata da eccessiva sonnolenza diurna che viene inserita tra le cosiddette ''malattie rare''! Il Pitolisant,secondo gli studi inerenti pubblicati su Lancet Neurology,ad un dosaggio definito fino ad un&nbs [continua...]
     
  • Cosa c’entra Il fumo di sigaretta con la sindrome da occhio secco ?
    Oculistica -       I fumatori in Italia ammontano a 14 milioni, un numero ancora elevato che rende il fumo da sigaretta ancora una emergenza sanitaria. Questi i risultati di un’ indagine commissionata all’Osservatorio fumo alcol e droga dell’Istituto Superiore di Sanità alla Doxa che lo ha realizzato in collaborazione con l’Istituto Mario Negri. In questa indagine  [continua...]
     
  • Cervello innamorato, cervello narcotizzato
    Psicologia - Neurofisiologia del cervello innamorato L'amore è come una droga: quante volte abbiamo sentito questa affermazione o ne abbiamo provato gli effetti sulla nostra pelle? Non si tratta solo di una metafora, ma di una verità dimostrata da studi neurologici effettuati sul cervello delle persone innamorate. Mediante la fMRI (risonanza magnetica funzionale), tecnica di neuroimaging usata pe [continua...]
     
  • Gli effetti della pornografia sulle relazioni sessuali ed affettive
    Psicologia -   L’avvento di internet ha facilitato l’accesso alla pornografia on line in modo vertiginoso e anonimo, rendendola fruibile in ogni momento della giornata. Questo fatto ha influito notevolmente sulle relazioni e sul modo di vivere la propria sessualità. Simone Kuhn, neuro scienziata del Max Planck Institute e Jurgen Galinat della Charite University hanno effettuato una rice [continua...]
     
  • Donna decapitata: amore e violenza, non è proprio un buon connubio
    Psicologia - “La violenza è l’ultimo rifugio degli incapaci”Isaac Asimov La violenza sulle donne non accenna a diminuire: donne recentemente decapitate, altre mutilate, sfregiate con acidi e con le più svariate ed efferate aggressioni.L'ultimo evento, decisamente drammatico, vede come protagonisti un uomo, Federico Leonelli ed una ignara domestica ucraina, Oksana Martseniuk.L [continua...]
     
  • Lo zucchero: un nemico della donna in gravidanza
    Ginecologia e ostetricia - Recentemente l'OMS sta elaborando delle linee guida che consigliano di limitare fortemente il consumo di zucchero bianco, nemico di una sana alimentazione per una serie di ragioni. www.who.int Innanzitutto da assuefazione, come l'alcool, le droghe, ecc. Più dolce si mangia, più se ne richiede. Tutto dipende dal metabolismo dell'insulina, l'ormone pancreatico deputato  [continua...]
     

Consulti recenti su "Assuefazione"



  Il termine Assuefazione è stato visto 2166 volte.
 

Specialisti in Medicina generale:


Trova il tuo Medico generico »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,56         2000-2017 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy