Atassia [Neurologia]

Definizione: Alterazione della coordinazione motoria non dovuta a deficit di forza e di tono muscolare. Generalmente è causata da patologie del cervelletto o delle vie nervose che raggiungono il cervelletto stesso. (Dr. Antonio Ferraloro)

Voci correlate:   Antiepilettico    Atetosi    Bradicinesia    Comiziale  

 
 

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "Atassia"

  • Nuove frontiere nel trattamento dell’ictus cerebrale
    Radiologia - L'ictus cerebrale è una patologia tempo-dipendente che necessita di un trattamento repentino. Laddove possibile il trattamento endovascolare garantisce ottimi risultati se si agisce in tempo.
     
  • Malassorbimento: meteorismo, diarrea, celiachia, intolleranza, dimagrimento. Come orientarsi?
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Il “Malassorbimento Intestinale” è una sindrome in cui viene compromessa la capacità dell'intestino di assorbire adeguatamente le sostanze nutritive; tale condizione clinica può essere legata a diverse patologie. Può essere generalizzato, parziale o selettivo e può essere secondario a patologie soprattutto digestive ma anche extradigestive. Nel malassorbimento è essenziale definire un corretto percorso diagnostico, tramite un’attenta e competente valutazione di sintomi e segni, per poter formulare una valida ipotesi diagnostica, oltre che un iter diagnostico coerente con la storia clinica del paziente. È inoltre buona norma iniziare partendo da test non invasivi che, eventualmente, potranno, successivamente, indicare la necessità di procedure invasive
     
  • Tumore del pancreas: cause, sintomi, diagnosi e terapia del “big killer”
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Il cancro del pancreas è definito il “grande killer” o la “malattia silente”, queste definizioni identificano una malattia assai insidiosa oltre che letale. La malattia è difficile da diagnosticare, e la diagnosi è spesso fatta in ritardo nel corso della malattia. In Europa, il cancro del pancreas si colloca al 10 °fra i tumori più frequente, pari a circa il 2,6% dei casi di cancro in entrambi i sessi, rappresenta l'ottava causa di morte per cancro con circa 65.000 decessi ogni anno. L'incidenza aumenta rapidamente con l'età da 1,5 casi/anno ogni 100.000 abitanti (in pazienti di età compresa fra i 15 ed i 44 anni di età) per arrivare a 55 casi/anno ogni 100.000 abitanti (in pazienti di che hanno superato i 65 anni di età). L’elevato tasso di mortalità è legato alla elevata incidenza di malattia metastatica nel momento in cui viene formulata la diagnosi. Negli ultimi anni non è stato osservato alcun aumento dei tassi di sopravvivenza
     
  • La gastrite atrofica: una precancerosi di frequente riscontro
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - La Gastrite Atrofica (distinta nei due tipi A, su base autoimmunitaria, e B, su base infettiva HP-correlata) è un processo di infiammazione della mucosa gastrica di tipo cronico, che si sviluppa gradualmente e può durare per un periodo di tempo molto lungo
     
  • La vertigine nel bambino
    Audiologia e foniatria - La vertigine in età pediatrica rappresenta a volte un problema di non facile soluzione per lo specialista ed una condizione estremamente preoccupante per i genitori. Le possibili cause sono particolarmente numerose, alcune delle quali estremamente impegnative. Con un’attenta anamnesi ed una corretta valutazione audio-vestibolare le cause vengono identificate e, ove possibile, definitivamente trattate.
     
  • Schizofrenia
    Psichiatria - L'articolo illustra le caratteristiche di questa psicosi, dal quadro conclamato alle forme attenuate e più benigne
     
  • Il dito a 'martello'
    Ortopedia - Il dito a martello è una deformità delle dita dei piedi, il trattamento è quasi sempre chirurgico e prevede l'artrodesi delle falangi...
     
  • La Sindrome Clinicamente Isolata (CIS)
    Neurologia - Per sindrome clinicamente isolata si intende la comparsa di un episodio neurologico che duri almeno 24 ore e che sia compatibile con una malattia demielinizzante del sistema nervoso centrale.
     
  • I traumi cervicali come causa di ictus
    Neurochirurgia - L'A. sinteticamente spiega come un ictus possa avere cause traumatiche per lesione delle arterie del collo (carotidi e vertebrali)a seguito anche di manipolazioni chiropratiche.
     

Consulti relativi a "ictus"

News relative a "ictus"

  • Individualismo e salute mentale
    Psicologia - Quanto influisce il nostro sistema sociale nell’incrementare la malattia mentale? Ansia, stress, depressione, fobia sociale, disturbi alimentari, autolesionismo colpisco sempre più persone al mondo, coinvolgendo non solo adulti ma anche bambini e adolescenti. Ci sono diverse variabili che entrano in gioco nello sviluppo del disagio psichico, rimane di particolare importanza la variabi [continua...]
     
  • In arrivo nuovo farmaco per i disturbi della menopausa
    Ginecologia e ostetricia - La menopausa rapprenta una tappa della vita femminile che, pur essendo inevitabile, è accettata con disagio, a causa dei disturbi che essa comporta nella maggior parte dei casi. Vampate di calore, nervosismo, insonnia, disagio nei rapporti sessuali, cistiti frequenti, osteoporosi, atrofia cutanea, dolori muscolari sono solo alcuni dei fastidiosi sintomi che le donne riferiscono al cessare d [continua...]
     
  • Cosa c’entra Il fumo di sigaretta con la sindrome da occhio secco ?
    Oculistica -       I fumatori in Italia ammontano a 14 milioni, un numero ancora elevato che rende il fumo da sigaretta ancora una emergenza sanitaria. Questi i risultati di un’ indagine commissionata all’Osservatorio fumo alcol e droga dell’Istituto Superiore di Sanità alla Doxa che lo ha realizzato in collaborazione con l’Istituto Mario Negri. In questa indagine  [continua...]
     
  • Allarme mondiale: in gravidanza la zanzara puo' trasmettere lo Zikavirus, causa di microcefalia
    Ginecologia e ostetricia - In Brasile è in corso un'epidemia di infezioni da Zika virus, virus trasmesso prevalentemente dalla puntura di zanzara, che è stata correlata alla nascita di circa 3.000 bambini affetti da microcefalia, da sola o associata ad altre gravi malformazioni. Lo Zika virus è un flavivirus che è diffuso in molti paesi del Centro e Sudamerica, nonchè i [continua...]
     
  • Maternità, sinonimo di longevità!
    Ginecologia e ostetricia - Sembrerebbe proprio così! Essere madri migliorerebbe le possibilità di sopravvivere a malattie come cancro, ictus e infarto e, complessivamente, ridurrebbe del 20% il rischio di morte. A dirlo, uno studio pubblicato nei giorni scorsi sulla rivista BMC Medicine che ha analizzato i dati di 322.972 donne in 10 paesi per quasi 13 anni. Il rischio di mortalità per q [continua...]
     
  • Testosterone e arteriosclerosi
    Andrologia - Quando gli uomini invecchiano con una certa frequenza si riscontrano, nel loro sangue, livelli di testosterone ridotti. L’uso del testosterone per supplire a questo deficit, in questi anni, è aumentato in modo significativo, soprattutto nell’ultimo decennio, ma ancora oggi non conosciamo per bene gli eventuali effetti secondari, collaterali a lungo termine di questa indicaz [continua...]
     
  • Benefici sulla salute del cioccolato
    Diabetologia e malattie del metabolismo - Uno studio inglese che ha seguito circa 21 mila adulti per un periodo medio di 12 anni, ha evidenziato che coloro che mangiavano abitualmente maggiori quantità di cioccolato (16-100 g al giorno) andavano incontro meno frequentemente ad attacco cardiaco, ictus e diabete, oltre a presentare peso corporeo e pressione arteriosa mediamente più bassi rispetto ai non consumatori. Gli autor [continua...]
     
  • Cosa mangiare se il tuo liquido seminale ha qualche problema
    Andrologia - L’infertilità maschile o meglio un liquido seminale non normale in molti casi non riconosce una causa precisa e non è difficile pensare, in molte situazioni cliniche, ad esposizioni a sostanze inquinanti, tossiche, alla pratica di scorretti stili di vita, fumo, alcool o ad una cattiva alimentazione. Diventa così importante perseguire abitudini di vita sane e qu [continua...]
     
  • La teoria rivoluzionaria di Colin Campbell: "The China Study"
    Oncologia medica - Colin Campbell rivolse la sua attenzione sulle cause di morti premature in USA. Il cancro occupa il secondo posto falcidiando la popolazione con il picco maggiore nell'età compresa tra i 45 e i 70 anni. La sua posizione è nel mezzo tra le cardiopatie e l’ictus ischemico. Queste malattie hanno l'appellativo di “malattie del benessere”. Campbell ideò e realizz& [continua...]
     
  • Il dilemma del controllo pressorio adeguato nel paziente con demenza senile
    Cardiologia - E’ risaputo e scientificamente dimostrato che alti valori della pressione arteriosa sono responsabili di differenti danni d’organo e tra questi quelli cerebrali. Numerosi studi hanno infatti permesso di identificare l’ipertensione arteriosa come fattore di rischio per lo sviluppo sia di Malattia di Alzheimer, sia di demenza vascolare (in maniera diretta o indirettamente attravers [continua...]
     

Consulti recenti su "ictus"



  Il termine ictus è stato visto 2825 volte.
 

Specialisti in Neurologia:


Trova il tuo Neurologo »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,66         2000-2016 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy