attaccamento [Psichiatria]

Definizione: Modalità relazionale/comportamentale che può essere schematicamente suddivisa in attacamento sicuro ed insicuro. Alla fonte di tale aspetto vi sono gli elementi psicologici, socio-relazionali che hanno caratterizzato i primi anni di vita (Dr. Stefano Garbolino)

Definizione: Sentimento che lega il bambino alla madre, fonte di accudimento, calore, rassicurazione emotiva e fisica. Può succedere che nella coppia uno dei partner sia legato all'altro più per bisogno di sicurezza che per amore. (Dr. Magda Muscarà Fregonese)

Voci correlate:   Acathisia    Acetilcolina    Agorafobia    Algofobia  

 
 

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "attaccamento"

  • Eventi di perdita: quando il lutto diventa “complicato”
    Psicologia - A tutti prima o poi è capitato di vivere una situazione di lutto che causa sofferenza ed è difficile da superare. Si prova un intenso dolore, si è molto coinvolti emotivamente e ogni altro pensiero perde significato. Solitamente si tratta di un periodo circoscritto. Qui vedremo quali possono essere i motivi per cui la fase di lutto si prolunga eccessivamente e a quali conseguenze può portare.
     
  • Caduti nella "Rete": il fenomeno dell'internet dipendenza
    Psicologia - I cambiamenti indotti dall'utilizzo delle nuove teconologie della comunicazione e da Internet impongono un’analisi dei rischi psicopatologici ad essi correlati, tra questi, ovviamente, quello della dipendenza.
     
  • Depressione post-partum
    Psicologia - La depressione post partum rappresenta una patologia complessa con gravi ripercussioni sulla salute della madre, della coppia e del bambino. E' necessario pertanto un intervento psicologico tempestivo che aiuti non solo nella risoluzione sintomatica ma anche nella comprensione e nella rielaborazione delle cause del disagio
     
  • Il motore narcisistico, un’energia inquinante
    Psicologia - Nessuno è così vuoto come coloro che sono pieni di se (Andrew Jackson)
     
  • La personalità paranoide e i suoi diversi livelli di gravità
    Psicologia - In questo articolo verrà messa in luce la differenza tra i diversi livelli di gravità della personalità paranoide, la possibile genesi del disturbo e la cura più adatta in base alla complessità della problematica
     
  • Il vortice depressivo
    Psicologia - Nella depressione la casualità che unisce pensieri, emozioni e azioni è circolare.Come un vortice la depressione ingoia il soggetto, facendolo affondare sempre più in profondità
     
  • Ansia da separazione nei bambini: quando preoccuparsi?
    Psicologia - L'ansia da separazione è una fase normale e transitoria dello sviluppo del bambino che può, in alcuni casi, aggravarsi e protrarsi in età adulta. Come intervenire?
     
  • Concedersi la creatività
    Psicologia - La creatività non è una caratteristica di pochi individui, ma una dote potenziale di tutti gli esseri umani - Donald Winnicott
     
  • Il rischio in adolescenza: guida per genitori ed educatori
    Psicologia - Negli ultimi decenni la disposizione al rischio tipica degli adolescenti si è trasformata in un’esplorazione e assunzione di azioni francamente pericolose dove il giovane mette in gioco, spesso in modo eclatante, la sua salute se non anche la stessa esistenza. Che cosa può fare allora un genitore? L’articolo offre suggerimenti utili per imparare a riconoscere, identificare e far fronte (senza sopraffare) ai segnali della crescita che, assumendo la forma particolare di comportamenti rischiosi, possono cogliere i genitori impreparati
     
  • Separazioni conflittuali: quando in mezzo ci sono i figli
    Psicologia - Le separazioni conflittuali e il coinvolgimento dei figli nelle problematiche di coppia. Come gestire la separazione, tutelare il benessere dei minori, accordarsi come coppia genitoriale. La genitorialità può sopravvivere al naufragio della coppia coniugale?
     

Consulti relativi a "figli"

News relative a "figli"

  • DENTI E BAMBINI: CIUCCIO E DITO AMICI-NEMICI
    Odontoiatria e odontostomatologia - Cosa significa e perchè il ciuccio è così importante per il bambino? image courtesy from Fimb Il ciuccio ricorda il capezzolo della mamma e quindi in sua assenza cerca calma e autoconsolazione. Inoltre: concilia il sonno; aumenta la sicurezza e protezione; come per un adulto che fuma, scarica la tensione; da un senso di piacere e per una completa crescita psicologica, a [continua...]
     
  • 25 novembre, giornata contro la violenza sulle donne. Una giornata non basta!
    Psicologia - “I pregiudizi contro le donne hanno la pelle dura. Ancora oggi, quando una donna subisce violenze sessuali, viene il sospetto che, in fondo, possa essere anche colpa sua”.   Michela Marzano, Sii bella e stai zitta. Donne sfregiate con l'acido.Altre bruciate, anche se gravide.Altre ancora, abusate e maltrattate.E, per finire, uccise. Sevizie di ogni genere e tipo, con ogn [continua...]
     
  • Trump presidente: maschio alfa, e le donne?
    Psicologia - Stalking.Femminicidio.Nuove leggi come quella della convenzione di Istambul.Campagne di sensibilizzazione sull'uguaglianza tra i generi.Leggi sulla prevenzione della violenza - per violenza si intende anche verbale e psicologica - di genere.E poi, l'altra metà del cielo: la fascinazione da maschio alfa, dominante e, spesso, svalutante. Qualche riflessione Potere e garbo possono essere comp [continua...]
     
  • Trauma e neurocezione
    Psicologia - Tavola Rotonda, Stephen Porges: Attaccamento e Trauma” 19-21 Settembre 2014   Dagli studi quarantennali di Stephen Porges sulla neurobiologia comportamentale delle emozioni, sulla regolazione degli affetti, sul comportamento sociale interpersonale, è emersa la teoria polivagale, che sta avendo un grande successo fra i clinici di tutto il mondo per le sue implicazioni sul modo i [continua...]
     
  • Individualismo e salute mentale
    Psicologia - Quanto influisce il nostro sistema sociale nell’incrementare la malattia mentale? Ansia, stress, depressione, fobia sociale, disturbi alimentari, autolesionismo colpisco sempre più persone al mondo, coinvolgendo non solo adulti ma anche bambini e adolescenti. Ci sono diverse variabili che entrano in gioco nello sviluppo del disagio psichico, rimane di particolare importanza la variabi [continua...]
     
  • Neo-papà: "obbligati" a casa per legge?
    Psicologia - “E’ necessario portare il congedo obbligatorio di paternità fino a quindici giorni entro il primo mese di vita del figlio”. Così ieri il presidente dell’INPS ha proposto che i papà rimangano a casa due settimane dopo la nascita del bimbo, pena un’ammenda pecuniaria. E’ mai possibile che la psicologia riceva un assist dall’economi [continua...]
     
  • Morta ragazza che aveva annunciato il suicidio su FB. Il lato oscuro dei social
    Psicologia - È morta nell'ospedale di Cagliari la ragazza che aveva tentato il suicidio annunciandolo su Facebook.La modella di 26 anni, che era in ospedale da metà ottobre, aveva scritto un lungo post, dove dichiarava che, da lì a breve, si sarebbe tolta la vita.E così ha fatto.I messaggi di solidarietà e di sostegno psicologico a distanza, non erano riusciti a farle cambiar [continua...]
     
  • L'importanza del trauma e il DPTS
    Psicologia - IL DISTURBO POST TRAUMATICO DA STRESS (DPTS) Negli ultimi anni si è evidenziato un forte interesse sulle gravi conseguenze traumatiche sia nella strutturazione della personalità, sia sullo sviluppo psicopatologico, sia nella psicobiologia, per esempio nello studio dei processi della memoria e della consapevolezza. Si parla molto, attualmente, di stress e di disturbi post traumatici  [continua...]
     
  • Disabili, Professori, Dirigenti e genitori di bulli. Qualcosa non torna
    Gnatologia clinica - La storia di un cane, Tornado così si chiama, addestrato per entrare nello spazio privato di un piccolo BAMBINO AUTISTICO. A causa della sua patologia nemmeno la mamma lo può avvicinare, una specie di "rottura della barriera" di cui si circondano, loro malgrado, le persone affette da questa disabilità. Questa notizia rende ancora più odioso il comportamento dei genitori [continua...]
     
  • Disabili, glossario e il punto della situazione
    Gnatologia clinica - Abile: indica un individuo in grado di svolgere attività normali nella gran parte delle persone. Disabile: è chi non è in grado di svolgerle. Disabilità cognitive: sono le persone colpite da ritardo mentale. Disabilità motorie: quelle che colpiscono i soggetti che trovano difficoltà nel compiere i "normali" atti motori. Disabilità miste: i soggetti  [continua...]
     

Consulti recenti su "figli"



  Il termine figli è stato visto 2960 volte.
 

Specialisti in Psichiatria:


Trova il tuo Psichiatra »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,47         2000-2016 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy