Atteggiamento [Psicologia]

Definizione: sentimento durevole, positivo o negativo, nei riguardi di un determinato oggetto di atteggiamento (persona, oggetto o argomento) (Dr.ssa Angela Pileci)

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "Atteggiamento"

  • Transizioni Psicopatologiche: ossessività e schizofrenia
    Psicologia - Nella pratica clinica, lavorare sulla peculiare modalità della persona di aderire all’accadimento psicopatologico che tocca la sua vita, incide sul suo decorso.
     
  • Frattura del capitello e del collo del radio
    Ortopedia - Le fratture del capitello e del collo del radio appartengono al grosso capitolo delle fratture del gomito. Sono lesioni comuni che avvengono in circa il 20% di tutti i traumi acuti del gomito e incidono per circa il 33% di tutte le fratture del gomito, includendo sia il capitello sia il collo sia entrambi. Per lo più si riscontrano come fratture isolate ma possono arrivare fino al 90% associate ad altre lesioni del gomito. Le particolari caratteristiche biologico-anatomiche influiscono sull'incidenza della frattura del capitello radiale rispetto a quella del collo. Infatti, le prime capitano più frequentemente nell'adulto mentre le seconde più nei bambini. Tale particolarità è dovuta al fatto che nei bambini in via di accrescimento, la regione metafisaria è meno resistente e quindi più debole e predisposta alla lesione.
     
  • Il piede diabetico
    Ortopedia - Il piede diabetico è una patologia diffusa ed è causa comune di ospedalizzazione e amputazione. I pazienti presentano, insieme all'ulcerazione della cute, infezione e/o artropatia di Charcot. L'eziologia primaria consiste nella compromissione del nervo periferico che risulta deficiente nella sensibilità propiocettiva, nelle funzioni autonome e/o motorie. In seguito a impercettibili traumi ripetuti si ha un deterioramento della cute con perditi del feedback sensoriale. L'insufficienza vascolare può contribuire a peggiorare la situazione dei piedi in un paziente diabetico
     
  • L'alimentazione biologica
    Scienza dell'alimentazione - l grande sviluppo del biologico è avvenuto con la diffusione dei movimenti ambientalisti in particolare negli ultimi 10-15 anni, uniti alla nuova ricerca di armonia con la natura propugnata dal movimento New Age
     
  • Il maschio italiano, la “vittima” della procreazione medicalmente assistita
    Andrologia - Spesso una semplice terapia medica, o un piccolo intervento chirurgico, sarebbe in grado di risolvere la causa di infertilità maschile, consentendo di raggiungere l’obiettivo di una gravidanza naturale, ma purtroppo poco viene fatto per diagnosticarla o trattarla
     
  • Da Ippocrate ai giorni d’oggi: perché le persone reagiscono in modo diverso al tempo atmosferico?
    Psicologia - Quale legame esiste tra condizioni climatiche e stato di salute? L’articolo offre spunti interessanti volti all’analisi del quadro sintomatologico della metereopatia e del disturbo affettivo stagionale, compresi i fattori di vulnerabilità e di protezione correlata
     
  • Linee guida sulla gestione dei bambini con bronchiolite da virus respiratorio sinciziale
    Pediatria - Linee guida sulla gestione del neonato e del lattante con bronchioli da virus respiratorio sinciziale: diagnosi, terapia e profilassi
     
  • Stress, rilassamento, soggettività: aspetti psicologici e psicosomatici
    Psicologia - Il corpo si rivolta, ribella, lamenta come se fosse una macchina che sfugge al controllo. Ma è poi quello il problema? Il controllo, un controllo attivo, l'imbrigliamento del corpo-macchina disubbidiente?
     
  • Curare la balbuzie tra mito e scienza
    Psicologia - Parlare di balbuzie non è mai poco sopratutto quando i dati scientifici rivelano sempre di più la sua complessità. In questo articolo il Dr. Elton Kazanxhi esperto nel trattamento della balbuzie rivela un primo sguardo scientifico sul tema. Articolo redato e tratto dal suo ultimo libro in stampa intitolato: La balbuzie nel corpo
     
  • L'istinto del lupo
    Psicologia - Si espongono dei tratti caratteristici dell'"istinto del lupo". Si fa riferimento alle paure che insorgono dalle sue descrizioni e luoghi comuni. Si passa a descrivere la sua selvaggia natura e le versioni contrapposte che scaturiscono da altre rappresentazioni. Si parla del lupo come appare nelle fiabe classiche, nei sogni, nella letteratura psicologica, nelle dicerie sui licantropi. Si termina con il rapporto del lupo con l'ambiente, la conservazione della wildlife e a quello che potrebbe succedere se i lupi dovessero essere costretti a migrare dai nostri monti per altri luoghi più accoglienti
     

Consulti relativi a "Atteggiamento"

News relative a "Atteggiamento"

  • Avere più fiducia in se stessi: consigli pratici per aumentare la fiducia di se
    Psicologia - Quanto senti di avere fiducia in te stesso/a? La mancanza di fiducia in te stesso/a è causa di frustrazione e insoddisfazione con te stesso, nel lavoro, in amore e nelle relazioni? Leggi il resto dell'articolo per capire quali sono le cause della bassa fiducia di se e cosa puoi fare in merito.   Cosa significa vere fiducia in se stessi La fiducia in se stessi è una parte f [continua...]
     
  • La paura di perdere il controllo in amore
    Psicologia - La tendenza al controllo, caratterizzata dalla necessità di prevedere gli eventi ed ottenere così il massimo da se stessi, gli altri e il mondo, è un'importante risorsa dell'essere umano, affinata soprattutto nelle persone particolarmente intelligenti. Tuttavia, da importante risorsa, può trasformarsi in limite quando la persona incrementa gli sforzi, illudendosi di ott [continua...]
     
  • Lo Spermiogramma e l’Analisi del Liquido Spermatico - considerazioni generali e preparazione
    Medicina generale -  Capita spesso nella vita professionale di un medico di sentirsi chiedere quando sia necessario effettuare lo spermiogramma. Capita talvolta di sentire nelle discussioni tra amici se e quando sia utile effettuare lo spermiogramma o spesso di sentire che tutto funziona perché l’erezione è buona, i testicoli sono in posizione e l’ejaculato è tanto… quindi [continua...]
     
  • George Michael - eroina forse, e non sarebbe strano - i perché dell'overdose
    Psichiatria - George Michael parrebbe essere deceduto per overdose da eroina. Così almeno suggerisce un articolo di Repubblica. http://www.repubblica.it/spettacoli/musica/2016/12/27/news/george_michael_droga-154920835/ La cosa non mi ha stupito, nonostante le prime comunicazioni ipotizzassero cause cardiache, per vari motivi. Innanzitutto la lunga lista di celebrità che negli ultimi anni sono [continua...]
     
  • Affrontare la perdita attraverso l'elaborazione del lutto
    Psicologia - La perdita di una persona rappresenta un'esperienza dolorosa e struggente che viene vissuta in maniera diversa da persona a persona, spesso anche in relazione alle circostanze che hanno portato al decesso, alla morte attesa o in aspettata e in base alle caratteristiche di chi deve affrontare il lutto. Questi fattori determinano in modo in cui ci si rapporta con la perdita della persona cara e, di  [continua...]
     
  • Disabili, Professori, Dirigenti e genitori di bulli. Qualcosa non torna
    Gnatologia clinica - La storia di un cane, Tornado così si chiama, addestrato per entrare nello spazio privato di un piccolo BAMBINO AUTISTICO. A causa della sua patologia nemmeno la mamma lo può avvicinare, una specie di "rottura della barriera" di cui si circondano, loro malgrado, le persone affette da questa disabilità. Questa notizia rende ancora più odioso il comportamento dei genitori [continua...]
     
  • Genitori iperprotettivi : fabbrica di adulti incapaci
    Psicologia -   Con le migliori intenzioni, il più delle volte, si ottengono i risultati peggiori. Oscar Wilde.   Uno dei modelli di famiglia più diffusi negli ultimi anni è quello della famiglie iperprotettive, tali genitori assumono la mission di rendere la vita dei propri figli il meno complicata possibile, le loro parole d'ordine sono accoglienza, protezione, amore e spe [continua...]
     
  • Stalking: cosa fare per difendersi dalle molestie e dalle persecuzioni
    Psicologia -   La parola "Stalking", termine anglosassone, viene comunemente utilizzata per identificare tutti quei comportamenti persecutori come minacce, molestie e appostamenti che hanno conseguenze negative sul normale svolgimento delle attività quotidiane e sulla vita di chi ne è vittima, causando disagi psicologici come ansia e paura. Lo stalker, o molestatore assillante, può e [continua...]
     
  • Genitori e figli adolescenti: il dialogo come punto d'incontro
    Psicologia - L'adolescenza è un periodo di grandi cambiamenti per i ragazzi, cambiamenti che coinvolgono l'aspetto fisico, il piano psicologico e quello relazionale. A questi cambiamenti si accompagna una trasformazione nella relazione che intercorre tra genitori e figli, i quali iniziano a prendere le distanze dalla figura parentale, che fino ad allora era il modello identificativo principale, per pote [continua...]
     
  • Uscire dalla zona di comfort e trovare la stima di sé
    Psicologia - La tua vita inizia dove finisce la tua zona di comfort. Che cos'è la zona di comfort? Immagina un giardino recintato, un luogo comodo, sicuro, prevedibile, nel quale sai perfettamente come muoverti, che ti protegge dai rischi e dai fallimenti. Bene, lo stesso bel giardino recintato può diventare la tua prigione se non impari ad uscirne quotidianamente, allargandolo poco a poco, facen [continua...]
     

Consulti recenti su "Atteggiamento"



  Il termine Atteggiamento è stato visto 2875 volte.
 

Specialisti in Psicologia:


Trova il tuo Psicologo »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,48         2000-2017 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy