binge eating [Psicologia]

Definizione: Modalità di assunzione incontrollata e veloce di grandi quantità di cibo, accompagnata da senso di colpa ed in assenza di condotte di eliminazione e compensazione (Professionista non più iscritto)

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "binge eating"

Consulti relativi a "binge eating"

News relative a "binge eating"

  • Importanza delle visite di controllo con lo Psicologo nella chirurgia dell'obesità
    Psicologia - Non conosciamo ancora i fattori psicologici che possono collegarsi alla perdita di peso dopo un intervento di chirurgia bariatrica. Alcune difficoltà psicosociali migliorano dopo l’intervento, ma alcuni problemi individuali e interpersonali possono influenzare negativamente il successo del percorso bariatrico, sia nella perdita di peso sia per le conseguenze psicosociali. I dati prese [continua...]
     
  • La psicoterapia è efficace. L’attestazione ufficiale dell’American Psychological Association e
    Psicologia -         Nel 2012 l’American Psychological Association ha approvato una risoluzione riguardante l'efficacia generale della psicoterapia nella quale si afferma che: - la psicoterapia è fondata sull’alleanza terapeutica tra terapeuta e cliente / paziente che riguarda la qualità della relazione d’aiuto tra lo psicologo e il cliente / paziente, nonch& [continua...]
     
  • Se fai il bravo, ti do un biscottino
    Psicologia - Sulla base di uno studio “If you are good you can have a cookie: How memories of childhood food rules link to adult eating behaviors”* letteralmente: “Se fai il bravo puoi avere un biscotto: in che modo il ricordo delle regole alimentari infantili incide sul comportamento alimentare dell’adulto” – ha evidenziato la stretta correlazione tra l’aver ricevuto  [continua...]
     
  • Primo farmaco per le abbuffate
    Psichiatria - La Food and Drug Administration (FDA) statunitense ha approvato il primo farmaco specifico per il trattamento del Binge eating Disorder (BED), noto anche come Disturbo da Abbuffata Compulsiva o da Alimentazione Incontrollata. La lisdexamfetamina dimesilato (commercializzata con il nome di Vyvanse) è un farmaco psicostimolante che era stato approvato nel 2007 per l'uso nell'ADHD (Attent [continua...]
     
  • Che problema ho con il cibo? Forse un Disturbo atipico...
    Psicologia - Rispetto ai disturbi non altrimenti specificati (Not specification desorder atipic o DANAS), tra vari autori che se ne sono occupati, non c’è ancora accordo riguardo a quanti e quali siano le manifestazioni principali. La classificazione sistematica dei disturbi mentali è essenziale, sia per la ricerca clinica, che per la formulazione di un trattamento. Tuttavia, non tutti i [continua...]
     
  • Obesità e BED
    Psicologia - Una persona viene definita in sovrappeso quando il suo peso corporeo supera del 20% quello ideale, mentre è obesa quando l'eccesso ponderale è maggiore del 30% (Rizzello, Tesi in Rotella, Ricca, Mannucci 1997). L'obesità è divenuta un grave problema in molti paesi del mondo, alcuni dei quali hanno cercato di arginare il fenomeno attraverso varie campagne di sensibilizz [continua...]
     
  • Anoressia, Bulimia e Ortoressia
    Medicine non convenzionali - I Disturbi del Comportamento Alimentare comprendono due categorie specifiche, l’Anoressia Nervosa e la Bulimia Nervosa, e una categoria di Disturbi Non altrimenti Specificati nella quale rientrano altre condizioni quali il Disturbo da Alimentazione Incontrollata (Binge Eating Disorder) e la più recentemente identificata Ortoressia. In tutti i casi si tratta di situazioni cliniche complesse nella [continua...]
     
  • Liposuzione: il risultato è temporaneo
    Psicologia - Già qualche settimana fa compariva su diverse fonti la notizia secondo la quale la liposuzione non garantirebbe risultati a lungo termine. In particolare il grasso prelevato in una parte del corpo apparirebbe altrove nel giro di un anno. Questo accade però solo se non vengono seguite determinate indicazioni del medico, cioè una dieta equilibrata nel periodo successivo all’intervento. Pare tuttavi [continua...]
     
  • Binge Eating Disorder ovvero la Sindrome da Alimentazione Incontrollata
    Psicologia - Alimentarsi perdendo il controllo di ciò che si è mangiato e del tempo per poi sentirsi tristemente gonfi ed in colpa con se stessi in un continuo alternarsi di ansia e depressione rappresenta un Disturbo del Comportamento Alimentare chiamato Binge Eating Disorder. Questo termine significa "Sindrome da Alimentazione Incontrollata" ed è caratterizzato da una modalità di alimentazione per episodi b [continua...]
     

Consulti recenti su "binge eating"

  • Nessun risultato trovato.


  Il termine binge eating è stato visto 2607 volte.
 

Specialisti in Psicologia:


Trova il tuo Psicologo »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,50         2000-2017 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy