BMS [Otorinolaringoiatria]

Definizione: Sindrome da bruciore del cavo orale. Bruciore cronico della bocca e della lingua Cusa nella maggior parte dei casiignota. Colpisce prevalentemente il sesso femminile dalla sesta decade di vita. (Dr. Claudio Lambertoni)
Acronimo: BMS. Link: http://www.otorinolaringoiatria.org/ORL/NEW/BOCCA%20E%20CAVO%20ORALE.htm#CAVOURENTE (Burning Mouth Syndrome).

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "BMS"

  • I salumi: caratteristiche e cosumo
    Scienza dell'alimentazione - I salumi fanno parte della nostra tradizione alimentare e sono tra i prodotti di origine animale più consumati, dopo latte e derivati.
     
  • Il ruolo dell'AngioOCT nel Glaucoma
    Oculistica - L'avvento dell'AngioOCT ha rivoluzionato la diagnosi ed il monitoraggio delle patologie retiniche vascolari. Anche nello studio del Glaucoma, questa nuova tecnica potrebbe rivelare un ruolo importante nella diagnosi precoce della malattia.
     
  • Discopatie
    Radiologia interventistica - Risoluzione in tempi rapidi delle sindromi lombosciatalgiche o cervicobrachialgiche grazie alla Radiologia Interventistica.
     
  • Disturbi sessuali femminili di natura organica in urologia
    Urologia - Disfunzione sessuale femminile (DSF) è un termine vasto e complesso, usato oggi per descrivere soprattutto tre categorie di disturbi della sfera sessuale che possono colpire una donna.
     
  • Il dolore muscolo-tendineo di spalla
    Ortopedia - ll muscolo può andare incontro a Spasmo Muscolare. Direttamente correlato con lo spasmo muscolare è il Crampo Muscolare che induce immediatamente a un dolore localizzato che può raggiungere un’intensità elevata ed essere molto debilitante. Questi sono contrazioni involontarie che non dipendono, appunto, dalla nostra volontà e si scatenano per diverse ragioni. Le cause che possono determinarli sono molteplici e nell'articolo, oltre ad essere elencate, si studiano i singoli muscoli responsabili del dolore e le caratteristiche legate alla sua irradiazione.
     
  • Pubertà in accelerazione: crisi o processo?
    Psicologia - Negli ultimi decenni l’età di accesso alla pubertà è andata anticipandosi e ormai non più una rarità che una bambina di 9 anni abbia già il primo ciclo. Perche avviene questa accelerazione biologica? E quali sfide si aprono per genitori e figli nell’età della fanciullezza? L’articolo offre una chiave di lettura sul tema, analizzando anche l’influenza di fattori individuali e sociali.
     
  • Lombalgia da sindrome della cerniera dorsolombare (di R. Maigne)
    Medicina fisica e riabilitativa - La “Sindrome della giunzione dorsolombare” (Di R.Maigne) è una patologia, caratterizzata da dolore aspecifico e ingannevole che può essere localizzato a livello lombare basso, del basso ventre, dell’inguine, dell’anca, della regione testicolare e addirittura essere confuso con pubalgia
     
  • Sclerosi Multipla: il ruolo del Medico Radiologo
    Neuroradiologia - Qual è il compito del Medico Radiologo nella diagnosi/follow-up della sclerosi multipla?
     
  • Genetica e antidepressivi - Il problema delle dosi “reali” e della diversa sensibilità agli effetti
    Psichiatria - L'articolo illustra la questione della variabilità delle dosi vere degli antidepressivi, considerando le differenze genetiche (metabolismo epatico), e le differenze di sensibilità agli effetti collaterali. Si citano e spiegano i principali metodi disponibili per sospettare ed accertare la situazione genetica che può produrre condizioni di ipersensibilità agli effetti collaterali e ad una resistenza all'effetto terapeutico atteso.
     
  • Olio di Oliva tra salute e qualità
    Scienza dell'alimentazione - L'olio d'oliva, alimento tipico dell'alimentazione mediterranea, ha numerose proprietà terapeutiche per la salute.
     

Consulti relativi a "BMS"

News relative a "BMS"

  • Allergie stagionali
    Otorinolaringoiatria - “Starnuti frequenti, rinorrea (naso che gocciola), prurito agli occhi, chiusura e congestione nasale... l’arrivo della primavera segna l’inizio di un nuovo ciclo”. Dopo il freddo invernale con la nuova stagione la natura rinasce in un’esplosione di colori e profumi. Non per tutti, però, questo momento è vissuto con gioia, infatti per qualcuno la nuova st [continua...]
     
  • Difficoltà respiratoria nasale da ipertrofia dei turbinati
    Otorinolaringoiatria - Il naso ha l'importante funzione di filtrare, riscaldare e umidificare l'aria prima che arrivi alle vie aeree inferiori. Le due fosse nasali sono divise dal setto nasale, struttura cartilaginea ed ossea, e nelle pareti laterali di entrambe le fosse nasali troviamo delle strutture denominate Turbinati (inferiori, medi e superiori). Questi turbinati rivestono dei cornetti ossei e sono formati d [continua...]
     
  • Laminectomia tonsillare
    Otorinolaringoiatria - Laminectomia Tonsillare Superficiale come metodo risolutivo per: Ipertrofia tonsillare; Tonsilliti croniche non focali; Tonsille Criptiche con formazioni di tonsilloliti. Le tonsille palatine, così come le adenoidi e la tonsilla linguale sono organi appartenenti al sistema immunitario deputati alla produzione di anticorpi. La massima attività tonsillare si ha dal 7° anno [continua...]
     
  • Gli acufeni si possono curare!
    Otorinolaringoiatria - Quasi tutti hanno sentito almeno una volta nella vita un fischio o un ronzio auricolare per pochi istanti, ossia un "Acufene". Questi, può essere definito come una qualunque sensazione uditiva percepita nelle orecchie, o nella testa, in assenza di uno stimolo sonoro esterno. In alcuni casi la sua presenza diventa costante e cronica, con un conseguente impatto psicologico invali [continua...]
     
  • Acufeni: quel fastidioso ronzio!
    Otorinolaringoiatria - Gli acufeni costituiscono una patologia frequente che interessa indifferentemente i due sessi, tutte le età e riconosce varie cause: le più frequenti sono post-traumatiche (trauma cranico e trauma acustico), vascolari, virali; le cause più banali un tappo di cerume o un'otite catarrale (quest'ultime determinano ovviamente un disturbo temporaneo). Classica è la distinzi [continua...]
     
  • Presbiacusia: è solo invecchiamento dell'udito?
    Otorinolaringoiatria - LA PRESBIACUSIA: E' SOLO INVECCHIAMENTO DELL'UDITO? La presbiacusia rientra nel capitolo delle labirintosi nell’adulto, cioè nelle patologie degenerative dell’orecchio interno. Per presbiacusia si intende una ipoacusia neurosensoriale di frequente osservazione in entrambi i sessi, con maggiore frequenza nel sesso maschile, in età avanzata, più evidente dopo il 60° anno di età, ma che può osserv [continua...]
     
  • Tosse e reflusso gastro-esofageo
    Otorinolaringoiatria - L'esperienza giornaliera, evidenced based, mostra un sensibile incremento della patologia da reflusso gastro-esofageo: molti disturbi acido-correlato, a livello laringeo, venivano etichettati come "globo isterico" e trattati di conseguenza con spasmolitici ed ansiolitici! molti granulomi cordali posteriori venivano operati in microlaringoscopia numerose volte e puntualmente recidivavano. La tosse [continua...]
     
  • Sleep apnea syndrome (OSAS)
    Otorinolaringoiatria - La sleep apnea syndrome (OSAS) è una patologia che interessa sia l'eta' pediatrica che l'eta' adulta, non presenta differenze per sesso, e' strettamente correlata all'obesita' e a cause ostruttive (iperplasia adeno-tonsillare, deviazione del setto nasale, ipertrofia dei turbinati). L’approccio diagnostico è costituito da: un’accurata anamnesi, un esame polisonnografico, un esame nasofibrolaringos [continua...]
     
  • Tonsille: quando toglierle?
    Otorinolaringoiatria - L'intervento di tonsillectomia è stato ampiamente eseguito in passato ed era considerato l'unica soluzione in presenza di frequenti episodi di tonsillite (almeno 5-7 l'anno). Con l'avvento della terapia antibiotica, il ricorso al trattamento chirurgico (in passato avveniva in anestesia locale) si è ampiamente ridotto: le indicazioni attuali rimangono le apnee del sonno (OSAS), le ipertrofie adeno- [continua...]
     
  • Ipertrofia dei turbinati: la decongestione con radiofrequenza computerizzata è la nuova frontiera
    Otorinolaringoiatria - http://www.alessandrovalieri.it/?p=143 Mentre la deviazione del setto nasale necessita di intervento correttivo in anestesia generale, la riduzione volumetrica dei turbinati inferiori è eseguibile anche in ambulatorio, grazie all’utilizzo della nuova tecnologia a radiofrequenza computerizzata. Previa un’anestesia locale simile a quella del dentista, il chirurgo otorinolaringoiatra esegue la d [continua...]
     

Consulti recenti su "BMS"

  • Nessun risultato trovato.


  Il termine BMS è stato visto 1075 volte.
 

Specialisti in Otorinolaringoiatria:


Trova il tuo Otorinolaringoiatra »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,09         2000-2017 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy