Capezzolo introflesso [Senologia]

Definizione: Rappresenta una condizione congenita spesso bilaterale. Per le condizioni acquisite vedi capezzolo retratto. (Dr. Salvo Catania)

Voci correlate:   Ginecomastia    Radial scare    reggiseno    mastalgia  

 
 

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "Capezzolo introflesso"

  • Capezzolo introflesso: problemi e soluzioni
    Chirurgia plastica e ricostruttiva - L'autore si propone di illustrare le problematiche relative al capezzolo introflesso e quali metodiche chirurgiche e non possano essere utili per risolverlo.
     

Consulti relativi a "tumefazione"

News relative a "tumefazione"

  • Il segno di Braccio di Ferro (Popeye Sign o Popeye Deformity)
    Ortopedia - Qualche volta si sente parlare di segno di Braccio di Ferro, vediamo di preciso di che cosa si tratta: I tendini sono delle strutture che collegano i muscoli all’osso. Il bicipite brachiale è un muscolo che si trova nella regione anteriore del braccio e si estende dalla spalla al gomito; possiede 1 tendine distale che lo connette al gomito e 2 tendini prossimali che lo connettono all [continua...]
     
  • Occhio secco e malattie di tutto il corpo
    Oculistica - In questo breve articolo accenniamo alle più comuni malattie internistiche alle quali sono associate alterazioni del film lacrimale. La conoscenza di queste malattie è fondamentale per il ruolo che il medico oculista può avere nell'individuare i primi sintomi di una malattia o nel confermare subito un sospetto diagnostico al fine di trattare più precocemente possi [continua...]
     
  • Idrocele nel bambino: cause, sintomi e cura
    Chirurgia pediatrica - L’idrocele, insieme all’ernia inguinale, è una delle patologie chirurgiche più comuni in età pediatrica. Per idrocele si intende una raccolta di liquido intorno al testicolo causata dalla persistenza del dotto peritoneo-vaginale, estroflessione del peritoneo che consente la discesa del testicolo nella sacca scrotale durante la vita intra-uterina. Tale comunicazione [continua...]
     
  • Ernia inguinale in età pediatrica: un difetto congenito da operare il prima possibile
    Chirurgia pediatrica - L’ernia inguinale è una patologia molto comune in età pediatrica, colpisce 1 bambino ogni 100 e risulta essere molto più frequente nei maschi e nei neonati pretermine, soprattutto se di basso peso. A differenza degli adulti, l’ernia inguinale nei bambini è congenita ed è dovuta alla pervietà del dotto peritoneo-vaginale, estroflessione del [continua...]
     
  • Ernia ombelicale nel neonato: che cos'è e quando intervenire
    Chirurgia pediatrica - L’ernia ombelicale è una protusione di una piccola porzione di intestino (omento, anse intestinali) attraverso i muscoli addominali, dovuta all’incompleta chiusura dell’anello ombelicale. E’ un’ernia molto frequente nell’infanzia, in particolare nei neonati prematuri o di basso peso e nei bambini afro-americani. Nei neonati, l’ernia ombelicale  [continua...]
     
  • “Tumori della Ghiandola Lacrimale" a cura di Angela Lanza e Maria Antonietta Blasi
    Oculistica - ricevo e pubblico in anteprima un interessante articolo sui  "Tumori della ghiandola lacrimale" della dott.ssa Angela Lanza e della prof.sssa Maria Antonietta Blasi U.O.C. Oncologia Oculare Istituto di Oftalmologia Università Cattolica del Sacro Cuore, Roma   I tumori della ghiandola lacrimale rappresentano tra il 5% e il 25% dei tumori orbitari e sono relativamente rari [continua...]
     
  • Manifestazioni orali di patologie sistemiche: il ruolo del dentista
    Odontoiatria e odontostomatologia - L’odontoiatra è il professionista che si occupa della salute orale. Nell’ambito di una visita odontostomatologica viene valutato lo stato di salute dell’apparato masticatorio e formulato, laddove necessario un piano di trattamento volto a ripristinarne la funzione e l’estetica.   Ma compito dell’odontoiatra non è solo valutare denti e tessuti par [continua...]
     
  • Novità edema maculare diabetico: consenso informato Eylea (Aflibercept)
    Oculistica - Informazioni sull'Edema Maculare  Nella macula, vi e' un equilibrio cellulare tale da permettere una perfetta nutrizione delle cellule destinate alla visione e un costante scambio di liquidi, che determina una perfetta composizione e funzionamento dei vari  strati retinici e che permettono la visione. In alcuni casi però vi sono alterazioni di questo equilibrio (omeostasi), e  [continua...]
     
  • Consenso Informato anti VEGF Eylea
    Oculistica - Iniezione di farmaci per via intravitreale Raccomandazioni - Aggiornamento giugno 2013 L’iniezione intravitreale di farmaci è un intervento chirurgico che non differisce, per quanto attiene alle procedure, da qualsiasi intervento chirurgico dell’area oftalmologica. Come in tutti gli interventi sono possibili complicanze (locali) legate alla procedura di somministrazione  [continua...]
     
  • Cancro colorettale: perché la diagnosi arriva troppo tardi?
    Colonproctologia - Il cancro colorettale è una delle neoplasie maligne più comuni, al terzo posto in assoluto nel Regno Unito, sede di una importante e recente ricerca, e la sua incidenza aumenta con l'età e nel sesso maschile.  In Italia i dati sono sovrapponibili. Più di 41.000 nuovi casi vengono diagnosticati ogni anno sempre nel Regno Unito, l’età media alla diagno [continua...]
     

Consulti recenti su "tumefazione"



  Il termine tumefazione è stato visto 7099 volte.
 

Specialisti in Senologia:


Trova il tuo Senologo »

advertising
 
ultima modifica:  11/10/2015 - 0,72         2000-2016 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy