Cerebellare [Neurochirurgia]

Definizione: Riferito al cervelletto. Es: atassia cerebellare, cioè una forma di deambulazione incoordinata dovuta ad un disturbo del cervelletto. (Dr. Nicola Benedetto)

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "Cerebellare"

  • L'apparato di protezione dell'occhio
    Oculistica - Da cosa è protetto l'occhio? Scopriamo la funzione di palpebre, congiuntiva e lacrime e come si sono evolute per mantenere in forma il nostro apparato visivo
     
  • Attenzione alle ipoacusie improvvise
    Otorinolaringoiatria - Occorre una analisi approfondita di ogni ipoacusia improvvisa poiché la variabilità delle patologie che possono causarla rendono arduo il percorso diagnostico e particolare attenzione va posta per le forme circolatorie
     
  • Rettocolite ulcerosa: trattamento chirurgico, proctocolectomia restaurativa, J-Pouch e Pouchite
    Colonproctologia - La Colite fulminante, il Megacolon tossico, le RCU resistenti alla terapia medica, il riscontro di placche displasiche (Dysplasia-associated mass lesions, DAML) o di aree di degenerazione carcinomatosa, sono le condizioni per le quali è indicato il trattamento chirurgico della Rettocolite ulcerosa. La procedura chirurgica di scelta è la colectomia con anastomosi ileo-pouch-anale (IPAA). La maggior parte dei pazienti con RCU sottoposti a questo trattamento che prende il nome di Proctocolectomia Restaurativa sono inclini a sviluppare complicazioni infiammatorie e non infiammatorie. Nel 50% circa dei pazienti con IPAA ci si può aspettare almeno un episodio di pouchite
     
  • Tumore del pancreas: cause, sintomi, diagnosi e terapia del “big killer”
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Il cancro del pancreas è definito il “grande killer” o la “malattia silente”, queste definizioni identificano una malattia assai insidiosa oltre che letale. La malattia è difficile da diagnosticare, e la diagnosi è spesso fatta in ritardo nel corso della malattia. In Europa, il cancro del pancreas si colloca al 10 °fra i tumori più frequente, pari a circa il 2,6% dei casi di cancro in entrambi i sessi, rappresenta l'ottava causa di morte per cancro con circa 65.000 decessi ogni anno. L'incidenza aumenta rapidamente con l'età da 1,5 casi/anno ogni 100.000 abitanti (in pazienti di età compresa fra i 15 ed i 44 anni di età) per arrivare a 55 casi/anno ogni 100.000 abitanti (in pazienti di che hanno superato i 65 anni di età). L’elevato tasso di mortalità è legato alla elevata incidenza di malattia metastatica nel momento in cui viene formulata la diagnosi. Negli ultimi anni non è stato osservato alcun aumento dei tassi di sopravvivenza
     
  • La paralisi del nervo faciale
    Neurologia - la paralisi facciale consiste in un deficit della funzione motoria a carico dei muscoli mimici completo o parziale.
     
  • La nevralgia trigeminale essenziale o idiopatica
    Neurochirurgia - La nevralgia trigeminale essenziale o idiopatica è un disordine neuropatico del V nervo cranico caratterizzato da intense algie localizzate ad una metà del viso (emivolto).
     
  • Il tremore essenziale
    Neurologia - Il tremore essenziale rappresenta il più comune disturbo tremorigeno la cui prevalenza aumenta con l'età, anche se i primi sintomi, spesso lievi, possono comparire fin dalla giovane età.
     

Consulti relativi a "Cerebellare"

News relative a "Cerebellare"

  • Acufeni: quel fastidioso ronzio!
    Otorinolaringoiatria - Gli acufeni costituiscono una patologia frequente che interessa indifferentemente i due sessi, tutte le età e riconosce varie cause: le più frequenti sono post-traumatiche (trauma cranico e trauma acustico), vascolari, virali; le cause più banali un tappo di cerume o un'otite catarrale (quest'ultime determinano ovviamente un disturbo temporaneo). Classica è la distinzi [continua...]
     

Consulti recenti su "Cerebellare"



  Il termine Cerebellare è stato visto 5872 volte.
 

Specialisti in Neurochirurgia:


Trova il tuo Neurochirurgo »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,51         2000-2017 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy