Cipralex [Psichiatria]

Definizione: Antidepressivo SSRI (vedi). Specialità medicinale a base di escitalopram (vedi) (Dr. Vassilis Martiadis)

Voci correlate:   Acathisia    Acetilcolina    Agorafobia    Algofobia  

 
 

APPROFONDIMENTI

Consulti relativi a "Cipralex"

  • Cipralex, effetti collaterali, disturbi sessuali
    Psichiatria - 05/03/2008 - Salve, vi scrivo in quanto da circa 2,5 mesi su prescrizione del mio medico sto assumendo Cipralex 10 mg 1 volta al giorno, per problemi legati ad ansia e disturbi dell'umore dovuti probabilmente ad un periodo di forte stress e un po' di depressione; anche dovuta ad un fallimento in un rapporto sentimentale. Ora sto decisamente meglio, molte cose sono cambiate nella mia vita quotidiana e sentiment [continua...]
     
  • Cipralex + tolep
    Psicoterapia - 28/09/2007 - Ringrazio anticipatamente per l'attenzione... Dopo aver sospeso una cura psichiatrica durata 2 anni circa con Sereupin 1,5 compressa die e Depakin 300 1 compressa die (solo per gli ultimi 2 mesi) a causa di elevati effetti collaterali, ho iniziato (poco dopo la sospensione) da 3 settimane una cura con Cipralex 1 compressa die (1/2 la prima delle 3 settimane) e 1 compressa di Depakin 300 die...  [continua...]
     
  • Effetti collaterali alprazolam?
    Neurologia - 12/02/2008 - Sto assumendo da circa 3 anni Alprazolam compresse, in passato in associazione con Cipralex, per attacchi di panico. Da agosto 2006 il neurologo mi ha sospeso il cipralex, perchè riteneva che fossi guarita (fisicamente), ma mi ha mantenuto l'alprazolam perchè continuavo ad avere attacchi di panico e a non riuscire ad affrontare certe situazioni specialmente se da sola (spesa nei supermercati, star [continua...]
     
  • La mia storia fra pasaden/lorans/zoloft e cipralex
    Psichiatria - 06/01/2008 - Buongiorno, egregi dottori vorrei un vostro parere in merito a quanto mi sta succedendo. A 16 anni ho perso mio nonno e sono caduto in un brutto esaurimento nervoso da cui sono uscita solo con l'aiuto della mia famiglia non facendo uso di farmaci, a 18 anni ho perso la mia migliore amica in un incidente stradale e dopo un anno di tachicardia, sudori a freddo ho deciso di andare dal medico di [continua...]
     
  • Cipralex frontal
    Psichiatria - 15/09/2008 - Salve, In seguito ad un esame universitario ho avuto nei giorni immediatamente seguenti problemi gastrointerinali (diarrea alternata a stipsi ma senza dolori all'addome ma con meteorismo e gorgoglii vari),quindi mi sono recato dal medico curante il quale mi ha detto che era un problema di colon irritabile. Con il manifestarsi di tale disturbo però vi erano altri che in contemporanea agivano quali [continua...]
     
  • Un parere su cipralex
    Psichiatria - 17/04/2009 - Gentili Dott.ri, sono una donna di 38 che da svariati anni (circa 20) soffre, ciclicamente, di attacchi d'ansia, attacchi di panico. Insomma, il mio problema è l'ansia. Seguo una psicoterapia (a indirizzo psicoanalitico) da 15 anni circa. Nel 2006 passai una bruttissima crisi d'ansia e il mio medico di base decise di non prescrivermi più un ansiolitico, ma mi propose di fare una cura con paroxe [continua...]
     
  • Cipralex vs citalopram / felison
    Psichiatria - 09/10/2008 - Buonasera, volevo chiedere se possibile un Vostro parere. Soffro da circa 6 anni di depressione maggiore, DAP, DOC e da qualche mese di autolesionismo. Sono seguita settimanalmente dai miei specialisti di fiducia (psichiatra e psicoterapeuta) che peraltro collaborano fra loro con un continuo scambio di informazioni sulla mia situazione. Attualmente la mia terapia è la seguente: Tolep 600 mg  [continua...]
     
  • Il mio disturbo è curato
    Psichiatria - 16/08/2006 - Salve Dottore,vorrei un suo parere in merito ad un mio problema.Mi è stato diagnosticato un disturbo ossessivo della personalita' ,con attacchi di panico.Prendo 5 mg di cipralex al giorno,8 gocce di alprazig(tre volte al di')14 di remeron (la sera).Il cipralex mi è stato ridotto,per problemi sulla sfera sessuale.A livello sessuale ,le cose sono migliorate,ma le ossessioni,almeno in parte,sono ric [continua...]
     
  • Cipralex e derealizzazione
    Psichiatria - 26/07/2008 - Buongiorno a tutti i medici di Medicitalia. Sono un ragazzo di 34 anni, all'età di 20, dopo un forte spavento ho iniziato a soffrire di ansia con attacchi di panico con un lieve senso di derealizzazione (purtroppo fisso da allora, 24h su 24h). Dopo essere stato in cura da specialisti sui distrurbi d'ansia, ho iniziato 14 anni fà il mio calvario con varie molecole: Paroxetina, Fluoxetina, che per [continua...]
     
  • Xanax e cipralex: effetti collaterali
    Psichiatria - 28/07/2008 - Buongiorno, mi chiamo Federico e scrivo da Torino, dove risiedo: soffro di disturbi da attacchi di panico da anni e di recente ho avuto una ricaduta. Sono in attesa che inizi a fare effetto una nuova terapia con il cipralex (10mg x 30gg + 15mg che assumo da 12gg). Sta crescendo ormai da diversi giorni l'irrequietezza alle gambe e un'insopportabile aumento della derealizzazione, inappetenza, sudo [continua...]
     

Articoli recenti

  • Incontinenza urinaria: cosa fare
    Urologia - L’incontinenza urinaria è un problema clinico misconosciuto ma purtroppo molto frequente, si calcola che solo nel nostro Paese ci siano almeno cinque milioni di persone che presentano questo disturbo urologico, spesso vissuto con vergogna, paura e sensi di colpa
     
  • Il maschio italiano, la “vittima” della procreazione medicalmente assistita
    Andrologia - Spesso una semplice terapia medica, o un piccolo intervento chirurgico, sarebbe in grado di risolvere la causa di infertilità maschile, consentendo di raggiungere l’obiettivo di una gravidanza naturale, ma purtroppo poco viene fatto per diagnosticarla o trattarla
     
  • Il priapismo: danno organico, complicanze psico-sessuologiche
    Psicologia - Il priapismo è un'urgenza uro-andrologica, la cui complicanza è di natura psico-sessuale e relazionale. Il possibile danno permanente obbliga il paziente alla paura delle ricadute ed all'utilizzo di protesi peniene, dovendo così rivisitare mentalmente e riadattare psico-fisicamente la sua sessualità. Medico e psicologo lavorano in team
     
  • La malattia celiaca: nuovo marker per la diagnosi
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - La malattia celiaca: cos'è, come si manifesta, come si diagnostica e si cura
     
  • I pasti in famiglia proteggono i minori dai disturbi del comportamento, alimentari e non
    Psicologia - I pasti in famiglia, oggi spesso difficoltosi, diventano una vera "risorsa relazionale" per proteggere gli adolescenti da possibili disfunzioni oro-alimentari e dal bullismo
     
  • Risultati preliminari di uno screening uditivo scolastico alle terme di Miradolo
    Otorinolaringoiatria - Molti bambini vengono annualmente sottoposti a terapie termali per patologie del tratto respiratorio con drastica riduzione delle assenze scolastiche e le principali indicazioni riguarderebbero indicazioni pneumo allergologiche, bronchiti, tosse spasmodica, faringo-laringite, otite siero mucosa, OMS, rino-sinusite, adenotonsillite cronica ecc. E pertanto abbiamo avviato uno screening gratuito mirato, ancora in itinere
     
  • Impianto di protesi peniena idraulica tricomponente
    Andrologia - La disfunzione erettile (DE) è il più comune disturbo sessuale maschile dopo l'eiaculazione precoce. L'impianto di una protesi idraulica tricomponente è un approccio sicuro ed efficace
     
  • Allergia al nichel
    Allergologia e immunologia - Il Nichel è fra i più potenti allergizzanti, e, sotto questo aspetto, è il più conosciuto fra i metalli. La sua ubiquitarietà è forse la maggior causa dell’alta frequenza delle sensibilizzazione, che, una volta instaurata, innesca una serie di reazioni, mediate dal sistema immunitario, allergiche e tossiche, sia localizzate, sia sistemiche
     
  • Stimolare il contatto emotivo nell’anziano
    Psicologia - Per rendere l’esperienza emotiva più eterogenea è possibile aiutare l’anziano facendogli svolgere determinati esercizi che lo attivino su aspetti emozionali specifici attraverso differenti modalità espressive
     
  • La rinoplastica secondaria
    Chirurgia plastica e ricostruttiva - La rinoplastica secondaria: analisi del problema, valutazione delle correzioni eseguite, pianificazione del nuovo profilo
     

News relative a "Cipralex"

  • Consumo farmaci in Italia: anomalia tranquillanti
    Psichiatria - Il rapporto Osmed 2010 sulle prescrizioni farmacologiche rivela quanto segue: tra i primi 30 farmaci (molecole) di classe A (cioè mutuabili), figura come farmaco psichiatrico solo un antidepressivo, l's-citalopram (cipralex, entact), passato dalla posizione 46 nel 2006 alla 19^ nel 2010 (in ascesa).Ad ogni modo, le prescrizioni di tutti gli antidepressivi sono aumentate negli ultimi anni (250% in  [continua...]
     

Consulti recenti su "Cipralex"

  • Cipralex and friends
    Psichiatria - 27/08/2015 - Gentili Dottori, da qualche anno soffro di ansia permanente e generalizzata accompagnata da sporadiche crisi di panico costituite da violenti formicolii, lingue di fuoco dietro la schiena, capogiri e vertigini, della durata di alcune decine di minuti. Sono in cura da uno specialista che mi ha prescritto la seguente cura, che seguo scrupolosamente da circa 5 mesi: levopraid 15 gocce 2 volte al gi [continua...]
     
  • Dosaggio cipralex da 20 mg.
    Geriatria - 23/08/2015 - buongiorno ho erroneamente somministrato a mio suocero di 87 anni una dose intera di cipralex. invece da 10 mg. al giorno come da circa 7 anni sta prendendo, ho dato una compressa da 20mg per circa 40 gg infatti sono alcuni giorni che si addormenta (o invece sembra che non dorma ma non ce la faccia a aprire gli occhi e parlare come se gli costasse fatica) e sta molte ore cosi in catalessi sen [continua...]
     
  • Cipralex
    Psichiatria - 03/08/2015 - Buonasera, sono un uomo di 40 anni e da diversi anni soffro di colon irritabile che influenza le mie giornate. L'altro giorno il mio curante mi ha consigliato, considerato che sono un tipo che somatizza tutto ,di assumere cipralex 5mg al giorno. Volevo chiedervi se secondo voi 5mg siano sufficienti a contrastare il problema.Grazie [continua...]
     
  • Diminuzione assunzione cipralex
    Psichiatria - 29/07/2015 - Salve a tutti i gentili medici. da circa due mesi e mezzo assumo 10 mg di cipralex al giorno. Sono seguito da uno psichiatra, che a breve rivedrò in una seduta. Dopo circa 1 mese ho potuto godere di un miglioramento generale delle condizioni; a voi chiedo cortesemente un ' indicazione: sarà difficile smettere di assumere cipralex? Sono per caso frequenti fenomeni di rebound , o, insomma, crisi di [continua...]
     
  • Palpitazioni
    Cardiologia - 26/07/2015 - Buonasera gentili dottori, Scrivo in quanto nella giornata di oggi mi è capitato di avere alcune palpitazioni (extrasistoli?). Non è la prima volta che mi succede, accade soprattutto in concomitanza del ciclo e solitamente sono episodi isolati. Oggi però mi è capitato che per un paio d'ore fossero "continue", come se ogni 30 secondi il mio cuore saltasse un battito, tutt'ora in serata ogni mezz'o [continua...]
     
  • Cipralex e xanax
    Psichiatria - 12/07/2015 - Buongiorno dottore vorrei chiedergli un informazione..il 16 aprile in seguito ad un brutto mal di testa al prontosoccorso mi fecero una tac da li in quanto non riuscivo a dormire iniziai a prendere 10 gg di xanax..seguita da una specialista lo presi x circa 40giorni non tutti i giorni la maggiorparte dei giorni prendevo 10gg alcuni giorni 20..in questo periodo iniziò una crisi depressiva mal di te [continua...]
     
  • Parestesie
    Neurologia - 07/07/2015 - Buongiorno,cerco di raccontare in breve la mia storia clinica. Nel mese maggio 2014 sono caduta dalle scale e mi sono fratturata la 4 vertebra sacrale. Con riposo e magneterapia dopo un mese tutto rientra. Da gennaio 2015 dopo un periodo di forte stress inizio ad accusare dolori alla spalla sinistra. Trattata da osteopata, mi viene suggerito di fare indagini per escludere problemi all articola [continua...]
     
  • Cipralex e aumento ansia
    Psichiatria - 13/06/2015 - Gentili dottori, ho ricominciato ad assumere cipralex circa 9 giorni fa e sono arrivato a sette gocce. Devo arrivare a prenderne 10. Per altre due volte ho assunto questo farmaco per ansia e panico, ho dovuto sempre ricominciare ad assumerlo per il ritorno della sintomatologia a circa tre quattro mesi dalla sospensione. Orbene, da quando ho ricominciato la terapia l'ansia si è triplicata, passeggi [continua...]
     
  • Le mie dosi sono giuste?
    Psichiatria - 27/04/2015 - Salve, vi scrivo per chiedervi di un mio dubbio circa la mia terapia. Circa due anni fa ho avuto un crollo causato da ansia, stress ed attacchi di panico ed il mio medico mi ha fatto assumere 8 gocce di cipralex per circa 10 mesi con ottimi risultati, che poi ho scalato e tolto. Adesso, a causa di alcuni problemi famigliari sto avendo da un paio di settimane problemi di sonno che mi hanno portat [continua...]
     
  • Cipralex
    Psichiatria - 22/04/2015 - Buon giorno Dottore. Mi é stata prescritta una terapia a base di Cipralex per curare l'ipocondria e il disturbo ossessivo-compulsivio. Innanzitutto vorrei chiederle se concorda sul l'efficacia del farmaco per questo tipo di disturbo (lo chiedo non per scarsa fiducia nel medico che me lo ha prescritto ma semplicemente perché si tratta di uno specialista non in psichiatria bensí in neurologia al q [continua...]
     


  Il termine Cipralex è stato visto 15440 volte.
 

Specialisti in Psichiatria:


Trova il tuo Psichiatra »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  19/09/2013 - 0,45        © 2000-2015 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896        Privacy Policy