compulsioni [Psichiatria]

Definizione: vedi compulsione (Dr. Vassilis Martiadis)

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "compulsioni"

  • Disturbo ossessivo grave e resistente, la Stimolazione Cerebrale Profonda
    Psichiatria - Per il Disturbo Ossessivo grave e resistente ci giungono nuove prospettive terapeutiche dalla neurochirurgia
     
  • Il disturbo ossessivo compulsivo in età pediatrica
    Psicologia - Tutti i bambini hanno paure più o meno irrazionali, fanno parte del corso normale del loro sviluppo psicoaffettivo. è importante non confondere il disturbo ossessivo compulsivo (DOC) con i normali rituali messi in atto nell'età evolutiva
     
  • La paura dello sporco: sintomi e trattamento della rupofobia
    Psicologia - La rupofobia è un disturbo d'ansia, il termine deriva dal greco “rupo” che significa “sudiciume”, s'intende quindi una paura persistente di entrare in contatto con i germi e con lo sporco in generale, sia su di sé, che nell' ambiente che lo circonda, ad esempio la casa.
     
  • Perché il dottore mi ha dato lo Xanax, se è un sintomatico?
    Psicologia - Le cosiddette cure sintomatiche possono essere rapide e risolutive. Ciò è vero sia per quelle farmacologiche che per quelle psicoterapiche.
     
  • Emetofobia: la paura del vomito
    Psicologia - L’Emetofobia è una fobia specifica legata all’atto di vomitare o di vedere altri farlo. Chi ne soffre collega direttamente la nausea (che è uno dei segnali dell’ansia) o qualsiasi “messaggio” che parta dallo stomaco (rumori, leggeri dolori o altro) direttamente al vomito. Questo anche se gli episodi in cui il vomito risulti preceduto da tali stimoli sia mai realmente accaduto.
     
  • La psicoterapia: il modello cognitivo-comportamentale
    Psicoterapia - Un modello attualmente molto utilizzato e valido, studiato scientificamente, è costituito da quello cognitivo-comportamentale.
     
  • Il disturbo ossessivo-compulsivo (DOC)
    Psichiatria - È una patologia che si presenta con ossessioni e compulsioni clinicamente rilevanti.
     
  • Il trattamento delle ossessioni
    Psicologia - Il termine ossessione deriva dal latino obsessio –onis che significa “assedio” “occupazione” e obsidere “assediare”, a delineare la spiacevolezza derivante da pensieri che circondano la mente contro la nostra volontà. Cosa fare in caso di ossessioni? Qual'è il trattamento?
     
  • Depotenziare le ossessioni
    Psichiatria - Si illustra il meccanismo psicopatologico con cui i rituali peggiorano le ossessioni, e conseguentemente la necessità di impostare una terapia evitando che il medico divenga canale di rituali o circoli viziosi pro-ossessivi.
     
  • Magia, spiritismo e salute mentale
    Psicologia - Cosa rimarrebbe nella mente di un soggetto in cui vi sia la convinzione di essere stato posseduto da un demonio? Cosa accadrebbe in un individuo assolutamente convinto di essere vittima di una fattura magica e così via?
     

Consulti relativi a "compulsioni"

News relative a "compulsioni"

  • La paura di perdere il controllo in amore
    Psicologia - La tendenza al controllo, caratterizzata dalla necessità di prevedere gli eventi ed ottenere così il massimo da se stessi, gli altri e il mondo, è un'importante risorsa dell'essere umano, affinata soprattutto nelle persone particolarmente intelligenti. Tuttavia, da importante risorsa, può trasformarsi in limite quando la persona incrementa gli sforzi, illudendosi di ott [continua...]
     
  • Dipendenza da Internet: Sintomi, Cause e Rimedi
    Psicologia - La dipendenza da Internet o "Internet Addiction" viene descritta come un disturbo del controllo degli impulsi che non comporta l'uso di droghe ed è molto simile al gioco patologico. Il termine fu coniato per la prima volta nel 1995 da Ivan Goldberg, nel 2013 la proposta sperimentale di diagnosi venne inserita nella Session III del Diagnostic and Statistical Manual of Mental Disorders. Il p [continua...]
     
  • La Malattia di Parkinson e il Disturbo Bipolare: due condizioni molto simili
    Psichiatria - Mi sono laureato in Medicina e Chirurgia con una tesi sulla Malattia di Parkinson. E’ per certi versi un caso un po’ fatale, se riconsidero il tempo passato, come io mi sia avvicinato a studiare il Disturbo Bipolare, iniziando a studiare una malattia che gli assomiglia moltissimo. Ciò che mi portò a interessarmi allora al Parkinson fu la sua natura profondamente contrad [continua...]
     
  • Compulsioni, la trappola dei rituali
    Psicologia - E' la compulsione che si maschera da ansiolitico!  Controllare il gas ripetutamente, assicurarsi di aver chiuso la macchina, guardare ripetutamente nei cassetti o sotto il letto, pulire oggetti appena toccati, mettere tutto in ordine con perfezione millimetrica, rifare e disfare il letto se durante l’esecuzione qualcosa ci ha distratti e tutta una serie lunghissime possibilità [continua...]
     
  • Disturbo Ossessivo Compulsivo: sintomi, diagnosi, esordio, decorso, prognosi, cause e cura
    Psicologia - Il Disturbo Ossessivo-Compulsivo (DOC) è caratteriz­zato da pensieri, paure, immagini e impulsi persistenti e incontrollabili (ossessioni), e da azioni e comportamenti ripetuti o rituali (compulsioni) messi in atto per neutra­lizzare le ossessioni. Ne conseguono un notevole disagio psicologico e una rilevante interferenza con le attività della vi [continua...]
     
  • CBA-dat@: un nuovo software per l'assessment psicologico
    Psicologia - In ottica cognitivo-comportamentale, l'assessment psicologico è un momento fondamentale della psicoterapia. Si tratta della valutazione del funzionamento globale della persona che ci chiede aiuto, della costruzione di un modello coerente che possa spiegare le difficoltà che la affliggono, e della costruzione di una ipotesi di trattamento, flessibile ma allo stesso tempo definita.  [continua...]
     
  • I Tic
    Psichiatria - La Nosografia Moderna Partirei come si addice ad un bravo psichiatra ragionevolmente aggiornato, da quanto “sancito” dal DSM V a proposito di questo disturbo, definito come: “improvviso, rapido, ricorrente non ritmico atto motorio o vocale”. Il DSM V cataloga i tic come una “condizione ad esordio nel periodo dello sviluppo neurologico”, all'interno di un grupp [continua...]
     
  • I pensieri ossessivi possono diventare reali?
    Psicologia - Nelle sessioni precedenti abbiamo evidenziato come un pensiero ossessivo possa nascere dal nulla partendo da una semplice ipotesi priva di un reale fondamento con la vita emotiva di chi la produce  http://www.medicitalia.it/a.devincentiis/news/895/La-trappola-delle-ossessioni Successivamente, abbiamo descritto in quali trappole ci si imbriglia nel tentativo illusorio di risolvere le dinami [continua...]
     
  • Strapparsi i capelli: la tricotillomania
    Psicologia - Si chiama tricotillomania l'ossessione di strapparsi i capelli ed è "un'impulso che avviene per piacere, gratificazione e per alleviare la tensione".  E' inserito all'interno all'interno del Disturbo  ossessivo-compulsivo (DOC) sulla base della ripetitività e della natura compulsiva di strapparsi i capelli. Nel disturbo ossessivo-compulsivo, infatti, le ossessioni sono pe [continua...]
     
  • Ossessioni: piccolo trucco per tenere a bada dubbi e rimuginazioni
    Psicologia - Le ossessioni sono pensieri e/o immagini mentali disturbanti, molesti o imbarazzanti, che non se ne vogliono andare, e che “martellano” insistentemente la coscienza fin dal mattino. Tali pensieri o immagini, proprio perché contengono particolari brutti, spaventosi e spiacevoli, provocano estremo disagio e ansia.   Spesso le ossessioni (= ciò che penso) sono seguite da azioni (= ciò che faccio),  [continua...]
     

Consulti recenti su "compulsioni"



  Il termine compulsioni è stato visto 2278 volte.
 

Specialisti in Psichiatria:


Trova il tuo Psichiatra »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,52         2000-2017 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy