consapevolezza [Medicina generale]

Definizione: Condizione psicologica autoreferenziale, confusa con condizioni relazionali, sociali, religiose, perfino politiche, di conoscenza adeguata della condizione attuale e delle prospettive in un determinato campo o materia. Rappresenta una sintesi di "sapere insieme il passato, il presente ed il futuro di un argomento". (Dr. Manlio Converti)

Voci correlate:   Acaro    Acidosi    Acufene    Addome  

 
 

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "consapevolezza"

  • Psicoterapia via internet, per quanto tempo sarà tabù?
    Psicologia - Un utile confronto fra la psicoterapia online la psicoterapia tradizionale in studio.
     
  • Caduti nella "Rete": il fenomeno dell'internet dipendenza
    Psicologia - I cambiamenti indotti dall'utilizzo delle nuove teconologie della comunicazione e da Internet impongono un’analisi dei rischi psicopatologici ad essi correlati, tra questi, ovviamente, quello della dipendenza.
     
  • Depressione post-partum
    Psicologia - La depressione post partum rappresenta una patologia complessa con gravi ripercussioni sulla salute della madre, della coppia e del bambino. E' necessario pertanto un intervento psicologico tempestivo che aiuti non solo nella risoluzione sintomatica ma anche nella comprensione e nella rielaborazione delle cause del disagio
     
  • Attenzione all' incidenza attuale dell' Aneurisma dell'Aorta addominale
    Medicina generale - Le statistiche sull'incidenza dell'Aneurisma addominale suggeriscono di ricercare la presenza di Aneurisma nella popolazione, a prevenirne le temibili complicanze e a ridurre la mortalità per rottura dell'aneurisma addominale. Indispensabili a tale proposito sono i programmi di screening, pubblici o privati, mediante l'Ecografia e l'EcocolorDoppler sui pazienti anziani di ogni medico di base.
     
  • Come affrontare la morte con i bambini
    Psicologia - Ognuno di noi, prima o poi, si trova a dover affrontare la perdita di una persona amata, e questo è un avvenimento spaventoso e doloroso, che diviene ancora più terribile quando bisogna parlarne a dei bambini. Parlare di morte ai bambini è giudicato anomalo ma, in molti casi, non possiamo impedire che evitano l'esperienza del lutto tuttavia, possiamo capire come affrontare con loro questo tema e come accompagnarli e sostenerli in modo che la loro esperienza sia meno traumatica.
     
  • Transizioni Psicopatologiche: ossessività e schizofrenia
    Psicologia - Nella pratica clinica, lavorare sulla peculiare modalità della persona di aderire all’accadimento psicopatologico che tocca la sua vita, incide sul suo decorso.
     
  • Senso di sicurezza: il nostro desiderio arcano
    Psicologia - Nel ventre materno eravamo sicuri e protetti. Dopo di che arriva la non accoglienza della nascita che ci lascia nell’incerto. Tuttavia la ricerca di una condizione primitiva di sicurezza rimane radicata lungo l’arco di vita anche quando fatichiamo a riconoscerlo. Abbiamo bisogno di sentirci accolti. La domanda è allora: dove troviamo questo stato emozionale? In che misura essa è necessaria per sentirsi protetti nella propria vita? L’articolo offre un’interessante panoramica sul tema prendendo spunto da ricerche nazionali e internazionali.
     
  • Stimolare il contatto emotivo nell’anziano
    Psicologia - Per rendere l’esperienza emotiva più eterogenea è possibile aiutare l’anziano facendogli svolgere determinati esercizi che lo attivino su aspetti emozionali specifici attraverso differenti modalità espressive
     
  • Aspetti psico-sessuologici nell’ipospadia del bambino e dell’adulto
    Psicologia - L'ipospadia è un'anomalia congenita maschile, con ovvie ripercussioni sull'aspetto psicologico, della crescita psico-sessuale, relazionale e di coppia del paziente. L'approccio è integrato
     
  • Da Ippocrate ai giorni d’oggi: perché le persone reagiscono in modo diverso al tempo atmosferico?
    Psicologia - Quale legame esiste tra condizioni climatiche e stato di salute? L’articolo offre spunti interessanti volti all’analisi del quadro sintomatologico della metereopatia e del disturbo affettivo stagionale, compresi i fattori di vulnerabilità e di protezione correlata
     

Consulti relativi a "occhio"

News relative a "occhio"

  • La Preistoria dell'andrologia
    Andrologia - Qualche anno fa, in verità parecchi per chi scrive ma pochissimi per la storia complessiva della Medicina, l’Andrologia non esisteva. Negli anni ottanta dello scorso secolo qualcuno, nella fattispecie ginecologi, si accorse che, qualora si volesse valutare la fertilità maschile in una coppia infertile, le conoscenze erano piuttosto risicate. Alcuni ginecologi cominciarono a de [continua...]
     
  • Quando la sessualità diventa un problema
    Psicologia - “Nella vita ci sono molte cose più importanti del sesso, ma vengono tutte dopo”   Il sesso è il sistema che assicura il perpetuarsi della vita in molte specie animali. Tutto ciò che accade nell’esistenza biologica può essere considerato come una sorta di espediente adottato dal materiale genetico per assicurarsi la persistenza nel tempo; questo  [continua...]
     
  • World War Z - zombie e ossessioni, capitolo 2 - il rifugio patologico e il vaccino guaritore
    Psichiatria -   Ancora una volta utilizziamo la figura dello zombie per illustrare i sintomi delle ossessioni. Spulciando il blog potrete trovare un altro articolo in proposito, da aggiornare adesso dopo la visione di World War Z. Pur preferendo i film di zombie più artigianali, questo ha una sua dignità almeno nel soggetto. Innanzitutto, è comune anche all'originale di Romero, a diffe [continua...]
     
  • Lanosterolo: un collirio per la cataratta?
    Oculistica - UN COLLIRIO PER LA CURA DELLA CATARATTA? Il sogno di eliminare la cataratta senza la necessità di ricorrere ad un intervento chirurgico potrebbe diventare realtà. Un gruppo di ricercatori statunitensi delle Università di San Francisco, Michigan e St. Louis, stanno studiando le proprietà di alcuni composti nel tentativo di mettere a punto un collirio che possa rallentare [continua...]
     
  • Testosterone libero pregi e... limiti (valutativi)
    Andrologia -     Spesso ci ritroviamo a prescrivere i dosaggi ormonali ai nostri pazienti con problemi di fertilità e di erezione. E spesso ci troviamo di fronte a valori di testosterone libero apparentemente discordanti con quello che ci aspettavamo . Sarebbe in effetti giusto conoscere in maniera più approfondita i fattori che possono modificare i valori del T e le metodolo [continua...]
     
  • La chirurgia robotica autonoma: il robot STAR
    Urologia - Attualmente gli interventi chirurgici robot-assistiti (Rass) dipendono interamente dalle capacità manuali del chirurgo e dalla esperienza acquisita, il che può influenzare i risultati funzionali. E’ questa la principale differenza della chirurgia robotica Autonoma ovvero il robot è in grado di operare autonomamente standardizzando in questo modo la tecnica chirurgic [continua...]
     
  • In transito verso...Ansia, cambiamento e scelte difficili della vita
    Psicologia - "Dobbiamo abituarci che ai più importanti bivi della nostra vita, non c'è segnaletica" Hernest Hemingway. C'è un momento, tra il sonno e la veglia, in cui le cose non sono ancora vere.Vorresti che questo momento passasse subito, o durasse per sempre.Ci sentiamo così spesso.Ci sentiamo così quando siamo in transito.Quando oscilliamo tra incubi e desideri.Quando d [continua...]
     
  • Il dolore da impazzire. Un bello studio sulla fisiopatologia del dolore cronico
    Gnatologia clinica -   Naturalmente la prima terapia del dolore (acuto o cronico) è farmacologica. Secondo Cartesio il dolore ha sempre una causa, nel mal di schiena (lombalgia) si è cercato a lungo la causa nell'ernia del disco, nella gonalgia (dolore al ginocchio) si asporta (troppo?) spesso in maniera totale o parziale il menisco (meniscectomia). Nel disordine temporomandibolare (malocc [continua...]
     
  • Che cosa è la degenerazione maculare legata all’età
    Oculistica - La macula è solo una piccola parte della retina e si trova centralmente nella parte posteriore del globo oculare. Essa costituisce la struttura che serve a formare la parte centrale della visione, quella, cioè, più nitida e più dettagliata. Per questa raffinata funzione la macula viene anche della… “l’occhio dell’occhio”! Il resto della re [continua...]
     
  • ESTATE: la patologia oculare piu’ frequente? il distacco del corpo vitreo
    Oculistica - Il distacco del corpo vitreo, il gel che da tonicità e forma al nostro occhio, è la patologia più frequente d'estate soprattutto a luglio ed agosto. Un po' di attività fisica in piu', il viaggiare ed il sudare contribuiscono sicuranmente a questo fenomeno.Durante l' adolescenza già compaiono alterazioni della struttura del corpo vitreo, soprattutto se siamo [continua...]
     

Consulti recenti su "occhio"



  Il termine occhio è stato visto 1499 volte.
 

Specialisti in Medicina generale:


Trova il tuo Medico generico »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,42         2000-2017 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy