CTP [Medicina legale e delle assicurazioni]

Definizione: acronimo di Consulente Tecnico di Parte; nel corso di una CTU è un professionista che rappresenta gli interessi di una parte del processo; la sua nomina, su istanza della parte, dev'essere autorizzata dal Magistrato; la sua nomina deve essere fatta entro e non oltre la data di inizio della CTU. (Dr. Mario Corcelli)

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "CTP"

  • L’invecchiamento secondo una prospettiva di sviluppo
    Psicologia - La maggior parte degli studi psicologici si è interessata all’incremento delle malattie degenerative del sistema nervoso, trascurando di considerare la vulnerabilità cognitiva dell’individuo legata al puro invecchiamento naturale e inarrestabile del cervello. L’articolo affronta il processo del declino cognitivo in una prospettiva di promozione della salute dell’anziano, tenendo conto delle potenzialità dell’anziano ed in particolare delle sue capacità di chiedere aiuto e di ottenere collaborazione dalle istituzioni preposte.
     
  • I salumi: caratteristiche e cosumo
    Scienza dell'alimentazione - I salumi fanno parte della nostra tradizione alimentare e sono tra i prodotti di origine animale più consumati, dopo latte e derivati.
     
  • Il ruolo dell'AngioOCT nel Glaucoma
    Oculistica - L'avvento dell'AngioOCT ha rivoluzionato la diagnosi ed il monitoraggio delle patologie retiniche vascolari. Anche nello studio del Glaucoma, questa nuova tecnica potrebbe rivelare un ruolo importante nella diagnosi precoce della malattia.
     
  • Discopatie
    Radiologia interventistica - Risoluzione in tempi rapidi delle sindromi lombosciatalgiche o cervicobrachialgiche grazie alla Radiologia Interventistica.
     
  • Disturbi sessuali femminili di natura organica in urologia
    Urologia - Disfunzione sessuale femminile (DSF) è un termine vasto e complesso, usato oggi per descrivere soprattutto tre categorie di disturbi della sfera sessuale che possono colpire una donna.
     
  • Il dolore muscolo-tendineo di spalla
    Ortopedia - ll muscolo può andare incontro a Spasmo Muscolare. Direttamente correlato con lo spasmo muscolare è il Crampo Muscolare che induce immediatamente a un dolore localizzato che può raggiungere un’intensità elevata ed essere molto debilitante. Questi sono contrazioni involontarie che non dipendono, appunto, dalla nostra volontà e si scatenano per diverse ragioni. Le cause che possono determinarli sono molteplici e nell'articolo, oltre ad essere elencate, si studiano i singoli muscoli responsabili del dolore e le caratteristiche legate alla sua irradiazione.
     
  • Pubertà in accelerazione: crisi o processo?
    Psicologia - Negli ultimi decenni l’età di accesso alla pubertà è andata anticipandosi e ormai non più una rarità che una bambina di 9 anni abbia già il primo ciclo. Perche avviene questa accelerazione biologica? E quali sfide si aprono per genitori e figli nell’età della fanciullezza? L’articolo offre una chiave di lettura sul tema, analizzando anche l’influenza di fattori individuali e sociali.
     
  • Lombalgia da sindrome della cerniera dorsolombare (di R. Maigne)
    Medicina fisica e riabilitativa - La “Sindrome della giunzione dorsolombare” (Di R.Maigne) è una patologia, caratterizzata da dolore aspecifico e ingannevole che può essere localizzato a livello lombare basso, del basso ventre, dell’inguine, dell’anca, della regione testicolare e addirittura essere confuso con pubalgia
     
  • Sclerosi Multipla: il ruolo del Medico Radiologo
    Neuroradiologia - Qual è il compito del Medico Radiologo nella diagnosi/follow-up della sclerosi multipla?
     
  • Genetica e antidepressivi - Il problema delle dosi “reali” e della diversa sensibilità agli effetti
    Psichiatria - L'articolo illustra la questione della variabilità delle dosi vere degli antidepressivi, considerando le differenze genetiche (metabolismo epatico), e le differenze di sensibilità agli effetti collaterali. Si citano e spiegano i principali metodi disponibili per sospettare ed accertare la situazione genetica che può produrre condizioni di ipersensibilità agli effetti collaterali e ad una resistenza all'effetto terapeutico atteso.
     

Consulti relativi a "CTP"

News relative a "CTP"

  • L’appropriatezza in medicina: concetto teorico applicabile nella pratica clinica quotidiana?
    Medicina legale e delle assicurazioni - Si parla e si discute molto, in queste giornate estive, di verifiche sull’appropriatezza delle prescrizioni da parte dei medici riguardo agli esami strumentali, con ipotesi di sanzioni più o meno velate per i sanitari che, richiedendo accertamenti od esami inutili, gravassero in termini economici e di risorse sul bilancio del Servizio Sanitario Nazionale. Tuttavia la cosiddetta &ldquo [continua...]
     
  • Cassazione: l'insorgenza di una complicanza non esclude la colpa del medico
    Medicina legale e delle assicurazioni - Un’importante sentenza, per quanto riguarda la connotazione della colpa, e quindi della responsabilità civile in ambito sanitario, è stata depositata dalla Corte di Cassazione, III Sezione Civile (N°13328 Sez. 3, del 30/06/2015), a conclusione di un procedimento, iniziato nel 1997 da parte di una persona sottoposta, in tempi successivi, a due interventi di chirurgia oculare [continua...]
     
  • Decreto di riordino delle Scuole di Specializzazione di Medicina
    Medicina legale e delle assicurazioni - Il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin il 4 febbraio scorso ha controfirmato il decreto di riordino delle Scuole di Specializzazione delle facoltà di Medicina e Chirurgia, che già era stato firmato dal Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca Stefania Giannini.  Il provvedimento riduce di un anno la durata di alcuni percorsi di studio nelle Scuole di [continua...]
     
  • Nuove regole tecniche per i documenti informatici
    Medicina legale e delle assicurazioni - Sono state emanate, con il DPCM 13 novembre 2014 (pubblicato sulla G.U. n.8 del 12/1/2015) le nuove regole tecniche concernenti la formazione, la trasmissione e l’archiviazione in sicurezza dei documenti informatici, sia per i privati che per le pubbliche amministrazioni, alle quali viene concesso il temine di 18 mesi per adeguarsi, in vista del cosiddetto “switch off” per il p [continua...]
     
  • Tardiva indagine su Pantani
    Medicina legale e delle assicurazioni - Non mi sono interessato molto della vicenda di Pantani, ma visto che ora, a 10 anni di distanza dalla sua morte, i mass media, notoriamente affetti da pruriginose curiosità, riempiono pagine e teleschermi, qualche riflessione mi sento di farla. Leggendo quel che emerge dalle notizie buttate così, tanto per riempire le pagine, altrimenti bianche, dei giornali, non ho potuto fare a me [continua...]
     
  • Forti dubbi di colpevolezza nonostante il DNA
    Medicina legale e delle assicurazioni - Finalmente dopo 4 anni sembrerebbe che l’assassino della povera Chiara Gambirasio sia stato consegnato alla Giustizia. Tutto il plauso e i complimenti agli investigatori che hanno condotto una indagine minuziosa e difficilissima e mai effettuata prima d’ora. Siamo ora tutti contenti di aver trovato il mostro? Nessun Magistrato, nessun investigatore, nessun genetista, avanza un pur mi [continua...]
     
  • Consenso informato: recente sentenza della Corte di Cassazione
    Medicina legale e delle assicurazioni - La Corte di Cassazione con recente sentenza del 20 agosto 2013, n. 19220, ramenta ai medici il dovere di un rapporto personale con il paziente che sta per sottoporsi a procedura. Quest'ultimo ovvero il paziente ha il diritto di essere informato circa i rischi mediante l'uso di un linguaggio che tenga conto del suo livello culturale. Il "principio di merito" appare essere, anzi è, sacrosant [continua...]
     
  • Abrogazione della causa di servizio, dell'equo indennizzo e della pensione privilegiata
    Medicina legale e delle assicurazioni - Un importante effetto del Decreto Legislativo 201 del 06-12-2011 (e della sua conversione con la Legge 214 del 22-12-2011 ), che riguarda i pubblici dipendenti (con l'eccezione del comparto sicurezza, difesa e soccorso pubblico) è la soppressione degli istituti della causa di servizio, dell'equo indennizzo e della pensione privilegiata, contemplata dall'art.6 della predetta norma, ed i [continua...]
     
  • La valutazione percentuale dell'invalidità permanente in Medicina Legale
    Medicina legale e delle assicurazioni - La metodologia medico-legale, in materia di valutazione dell'invalidità permanente, segue la regola generale del "rigorismo obiettivo del metodo", che impone il rispetto del principio dell'obiettività, con rigida aderenza alla realtà oggettiva (accertabile e dimostrabile con parametri certi) sia per i dati clinici (sintomi e segni), che per i dati strumentali e gli elementi diagnostici. Il metodo [continua...]
     
  • Sentenza del Tribunale Civile riconosce il danno da “rovesciamento forzato dell'agenda”
    Medicina legale e delle assicurazioni - Una recente sentenza del Tribunale di Prato, Sezione Unica Civile, del 01-02-2012, riconosce all’attore una particolare fattispecie di danno, che è meritevole di approfondimento. Il danno da “rovesciamento forzato dell'agenda” riconosciuto nella sentenza in questione rappresenta un nocumento di natura non patrimoniale, cagionato ad una madre per lo sconvolgimento della strutturazione e pianificaz [continua...]
     

Consulti recenti su "CTP"

  • Nessun risultato trovato.


  Il termine CTP è stato visto 2135 volte.
 

Specialisti in Medicina legale e delle assicurazioni:


Trova il tuo Medico legale »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,09         2000-2017 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy