diagnosi differenziale [Psicologia]

Definizione: Operazione specifica della valutazione psicologica che consente di ridurre il numero di ipotesi diagnostiche sulla base di criteri espliciti di scelta (Professionista non più iscritto)

Voci correlate:   Ipocondria    Lisosoma    Nevrosi    Paranoia  

 
 

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "diagnosi differenziale"

  • Sclerosi Multipla: il ruolo del Medico Radiologo
    Neuroradiologia - Qual è il compito del Medico Radiologo nella diagnosi/follow-up della sclerosi multipla?
     
  • Sindrome da impingement coracoideo della spalla
    Ortopedia - Una delle cause poco frequenti ma anche poco conosciute di dolore alla spalla è la “sindrome da impingement coracoideo (SIC)”. Questa è una insolita malattia che si manifesta con un dolore principalmente nella regione anteriore della spalla. In letteratura non sono stati pubblicati idonei dati statistici sulla incidenza o prevalenza di questa particolare sindrome dolorosa di spalla. Nonostante la sua bassa incidenza, è sempre da tenere in debita considerazione in tutti quei casi in cui il paziente lamenta una sintomatologia dolorosa nella regione anteriore di spalla. E’ oramai acclarato che i movimenti della spalla si realizzano grazie a diverse componenti anatomiche che, come un congegno perfetto, consentono un’ampia escursione di 360°. Ogni modifica dell'anatomia, della forma delle ossa o della posizione di queste strutture può influire ed alterare questo stupefacente movimento. L’impatto del “tubercolo minore dell’omero” (TMNO) contro il “processo coracoideo” (PC) è la principale causa del dolore di spalla nella SIC.
     
  • Nuove prospettive: la lingua dei segni per i disturbi della comunicazione e del linguaggio
    Psicologia - Ogni essere vivente ha un istinto innato di comunicare. Cause psicologiche, sindromiche o genetiche possono compromettere parzialmente o del tutto la comunicazione verbale. La Lingua dei Segni rappresenta uno strumento di comunicazione completo per disturbi primari o secondari
     
  • La borsite olecranica: cosa fare?
    Ortopedia - La borsite olecranica si può anche sviluppare in pazienti affetti da patologie polmonari croniche che si appoggiano sui gomiti per aiutare la respirazione. L'infezione della borsa olecranica (borsite settica) si può instaurare primitivamente o come complicanza di una borsite asettica.
     
  • La borsite olecranica
    Ortopedia - Per borsite olecranica s’intende una patologia infiammatoria della Borsa Sierosa Olecranica (BSO), definita anche borsa sinoviale o borsa mucosa, che si trova in corrispondenza del gomito, posteriormente sotto la pelle. In base allo stadio infiammatorio e alla virulenza dei germi si possono distinguere una borsite acuta sierosa, borsite acuta sierofibrinosa, borsite acuta purulenta. La prima è piuttosto rara ed è caratterizzata dalla presenza al suo interno di un liquido sieroso e/o sieroematico mentre nella seconda vi è la presenza di fibrina e nella terza vi è la presenza di materiale purulento dovuto a germi piogeni (streptococchi, stafilococchi). La parete della borsa si modifica andando incontro ad un ispessimento fibrotico variabile a seconda dei casi.
     
  • Deformità in bouttonière delle dita della mano
    Chirurgia della mano - Nota anche con il nome di Lesione con scivolamento centrale del tendine estensore o Dito vincolato. La deformità in Bouttonière è causata dalla rottura della porzione centrale del tendine estensore alla sua inserzione sulla falange intermedia. L'articolazione interfalangea prossimale (IFP) viene flessa dalla trazione non contrastata del tendine flessore. La testa della falange prossimale si penetra come un bottone in un'asola tra le bendellette laterali dell'apparato estensore. Ne risulta una dislocazione delle bendellette sotto l'asse di rotazione dell'articolazione IFP, con un conseguente aumento della flessione. Le bendellete laterali si portano dorsali all'asse dell'articolazione interfalangea prossimale (IFP), causandone estensione o iperestensione
     
  • Sindrome da compressione del nervo ulnare al gomito
    Ortopedia - Tra le patologie da compressione di un nervo periferico quella dell’intrappolamento del nervo ulnare al gomito rappresenta una delle più frequenti collocandosi subito dopo di quella del nervo mediano (Sindrome Tunnel Carpale). Questa patologia fa parte del grande capitolo delle “Sindromi Canalicolari” intendendo, con questo termine, una sindrome nervosa periferica caratterizzata dalla condizione anatomica di scorrimento di un nervo all’interno di un tunnel il cui pavimento è di solito costituito da uno o più elementi ossei e il tetto è rappresentato da formazioni aponeurotiche e/o muscolari. Molti eventi traumatici – lievi o energici – possono essere causa di sofferenza del nervo lungo il suo decorso. Si passa da microtraumi ripetitivi come chi fa molto uso del cellulare con il gomito flesso e conseguente microcompressione del nervo al gomito (gomito del cellulare) oppure a macrotraumi come certi lavoratori, ad esempio il camionista, che guida con il gomito flesso e appoggiato alla portiera del veicolo (gomito del camionista)
     
  • Il piede diabetico
    Ortopedia - Il piede diabetico è una patologia diffusa ed è causa comune di ospedalizzazione e amputazione. I pazienti presentano, insieme all'ulcerazione della cute, infezione e/o artropatia di Charcot. L'eziologia primaria consiste nella compromissione del nervo periferico che risulta deficiente nella sensibilità propiocettiva, nelle funzioni autonome e/o motorie. In seguito a impercettibili traumi ripetuti si ha un deterioramento della cute con perditi del feedback sensoriale. L'insufficienza vascolare può contribuire a peggiorare la situazione dei piedi in un paziente diabetico
     
  • Epicondilite e sindrome del tunnel radiale
    Ortopedia - Epicondilite laterale e gomito del tennista sono i termini più comunemente usati per descrivere una condizione che determina dolore e dolorabilità nella sede di origine del muscolo estensore radiale breve del carpo (epicondilo laterale dell'omero). Sebbene il termine epicondilite sia comunemente usato, la patologia e il punto di massimo dolore sono collocati nel contesto del tendine appena distalmente all'epicondilo
     
  • L'unghia incarnita del piede!
    Chirurgia generale - L'Unghia incarnita, nota anche come Paronichia, Unghia infettata, Onicocriptosi, è caratterizzata dal fatto che il margine distale dell'unghia cresce nella pelle adiacente causando irritazione, infiammazione e ulteriori successive infezioni batteriche e micotiche
     

Consulti relativi a "unghia"

News relative a "unghia"

  • San Valentino, ma è ancora la festa degli innamorati?
    Psicologia - In un momento storico in cui gli amori sono a termine, i tradimenti sembrano appartenere alla coppia, i divorzi aumentano con modalità preoccuparti ed esponenziali, ed ancora, epoca in cui l'amore evoca paura e l'impegno spaventa, è ancora lecito festeggiare San Valentino, la festa degli innamorati per eccellenza?   Qualche riflessioneQuesta data, così simbolica, è [continua...]
     
  • Cura per mesi un fungo dell'unghia, ma è un melanoma! Fra autodiagnosi e farmacista
    Dermatologia e venereologia - Questa settimana, ho visitato una paziente trentacinquenne che ha deciso (finalmente) di rivolgersi al Dermatologo per una presunta Onicomicosi del dito di un piede (fungo dell'unghia) che non passava con le terapie antifungine. La paziente, aveva speso oltre 200 euro in prodotti di automedicazione, da smalti a lozioni a kit specifici per le onicomicosi, consigliati dalla pubblicità e dal f [continua...]
     
  • Svelata la causa dermatologica della morte di Bob Marley
    Dermatologia e venereologia - Era il 1981, e l'icona del Reggae, si spegneva a soli 36 anni, dopo una battaglia di 4 anni contro una letale malattia tumorale della Pelle. Dopo ben 33 anni i colleghi dell'Università di Manchester, hanno reso nota la causa della morte del celeberrimo cantante, che ha caratterizzato, seppur nella sua breve vita, la storia del panorama mondiale musicale e che ancora sembra vivo nell'immagi [continua...]
     
  • Pino Daniele "appartiene" ai fans o ai familiari? Analisi psicologica del caso
    Psicologia - Milioni di fans sono commossi e addolorati per la morte di Pino Daniele, noto cantautore napoletano, che ha contribuito a rendere celebre la musica italiana anche oltreoceano (è stato, tra le altre cose, il primo italiano a suonare all'Apollo Theater di New York). Con questo breve scritto si intende rendere omaggio alla scomparsa del grande autore, con una riflessione psicologica che scatu [continua...]
     
  • Sogni e ossessioni, spazzatura della mente
    Psicologia - Secondo la teoria neurofisiologica  basata sull’ipotesi delle “reti neurali” ci sarebbe, nel nostro cervello, un numero complesso di cellule adibite all’elaborazione ed associazione dei vari eventi che ci accadono. Ogni esperienza viene registrata, o rielaborata, da una serie di reti contemporaneamente. Nel momento in cui la quantità di informazioni aumenta, e [continua...]
     
  • Uso terapeutico del laser ad eccimeri : la PTK
    Oculistica - PTK (Photo Therapeutic Keratectomy) laser nel trattamento terapeutico delle distrofie ereditarie della cornea L'acronimo PTK sta per Photo Therapeutic Keratectomy ed è un trattamento con laser ad eccimeri simile alla PRK ma, mentre la PRK (Photo Refractive Keratectomy) ha lo scopo di correggere i difetti refrattivi (es. miopia, astigmatismo, ecc.), la PTK ha soprattutto uno scopo "tera [continua...]
     
  • Telepatia come negli ”X Men”? Esperimento di neuroscienziati sulla comunicazione tra cervelli
    Psicologia - È possibile una comunicazione “cerebrale” diretta tra due individui molto distanti tra loro e impossibilitati a osservarsi l’un l’altro? Una recente scoperta scientifica ci dice: sì, tutto questo è già possibile oggi. Anzi, questo tipo di comunicazione non è una semplice comunicazione "tra cervelli", ma è una comunicazione tra m [continua...]
     
  • De Falco (e Schettino): il mito dell'Eroe (e dell'Antieroe)
    Psicologia - Di solito si mette fra parentesi ciò che sarebbe implicito ma si teme che non lo sia per tutti. Il titolo quindi potrebbe essere semplicemente questo: “De Falco: il mito dell'eroe. Ma sarebbe veramente esistito un De Falco senza uno Schettino, sarebbe stato eroico Ettore senza il pavido Paride? La logica è quella di poter pensare che ogni medaglia ha inevitabilmente un suo rove [continua...]
     
  • "Il mito dell'anoressia"
    Psicologia - “Il mito dell’anoressia” Lettura e commento di Antonio Vita È il titolo che Alessandro RAGGI psicologo, psicoterapeuta e psicanalista ha dato a un suo pregevolissimo saggio, pubblicato dalla “Franco Angeli” di Milano. È un lavoro di particolare interesse sia per gli psicologi, sia per tutti quelli che vogliono affrontare l’anoressia e capirne i  [continua...]
     
  • Bere il sangue umano o “mangiare l’altro” di baci? Il vampirismo
    Psicologia - Dal grande schermo alla vita reale, dagli attori cinematografici ai ragazzi comuni, il "vampirismo" diventa realtà, una pericolosa e destabilizzante realtà. Pediatri e psicologi, riuniti in un corso di 'Adolescentologia' a Nervi, denunciano la pericolosità di questa moda/dipendenza. (12 maggio c.a)I relatori sono la professoressa Teresa de Toni dell’Universit&agr [continua...]
     

Consulti recenti su "unghia"



  Il termine unghia è stato visto 15810 volte.
 

Specialisti in Psicologia:


Trova il tuo Psicologo »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,42         2000-2017 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy