Digiuno [Scienza dell'alimentazione]

Definizione: Astensione totale o parziale dall'assunzione di alimenti, in seguito ad una prescrizione medica. (Dr. Serafino Pietro Marcolongo)

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "Digiuno"

  • I pasti in famiglia proteggono i minori dai disturbi del comportamento, alimentari e non
    Psicologia - I pasti in famiglia, oggi spesso difficoltosi, diventano una vera "risorsa relazionale" per proteggere gli adolescenti da possibili disfunzioni oro-alimentari e dal bullismo
     
  • Il vino e le sue proprietà
    Scienza dell'alimentazione - Il vino e le sue proprietà: un consumo controllato può apportare elementi utili alla dieta mediterranea
     
  • L'infiammazione silente nelle malattie reumatiche. La dieta per la prevenzione e cura
    Reumatologia - L’Infiammazione Silente predispone a molte malattie autoimmunitarie, artriti, malattie cardiovascolari. L'alimentazione a zona dà buone speranze nel controllo
     
  • Malassorbimento: meteorismo, diarrea, celiachia, intolleranza, dimagrimento. Come orientarsi?
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Il “Malassorbimento Intestinale” è una sindrome in cui viene compromessa la capacità dell'intestino di assorbire adeguatamente le sostanze nutritive; tale condizione clinica può essere legata a diverse patologie. Può essere generalizzato, parziale o selettivo e può essere secondario a patologie soprattutto digestive ma anche extradigestive. Nel malassorbimento è essenziale definire un corretto percorso diagnostico, tramite un’attenta e competente valutazione di sintomi e segni, per poter formulare una valida ipotesi diagnostica, oltre che un iter diagnostico coerente con la storia clinica del paziente. È inoltre buona norma iniziare partendo da test non invasivi che, eventualmente, potranno, successivamente, indicare la necessità di procedure invasive
     
  • Il termalismo in medicina e nella storia
    Medicina termale - Medicina, storia, arte, benessere, relax, e costume si intrecciano in un “unicum”. Si definisce prevenzione l'azione professionale o attività di policy che mira a ridurre la mortalità, la morbilità o gli effetti dovuti a fattori di rischio o ad una patologia. Vediamo come i trattamenti termali possono aiutarci nella prevenzione di molte patologie
     
  • Gestione della scialorrea: dalla diagnosi al botulino
    Neurologia - La scialorrea, ossia l'ipersalivazione, rappresenta una condizione, a varia etiologia, spesso disabilitante. Verranno esaminati l'approccio diagnostico ed il management con enfasi, anche per esperienza personale, al trattamento infiltrativo con tossina botulinica
     
  • Isterosalpingografia: l'esame per la pervietà tubarica
    Ginecologia e ostetricia - In occasione della prima visita di infertilità di una coppia, bisogna porre l’attenzione su una diagnosi accurata delle condizioni che possono impedire il concepimento. Vari esami verranno prescritti, uno di questi di fondamentale importanza è l'isterosalpingografia
     
  • La preparazione intestinale per colonscopia
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - La colonoscopia è universalmente considerata l’esame di scelta per la diagnosi e il trattamento delle patologie del grosso intestino e rappresenta il test di screening più efficace per la diagnosi di neoplasia colo-rettale. Per ottenere la maggiore resa diagnostica ' necessario che la colonscopia venga eseguita nel modo più scrupoloso possibile, ma ciò è possibile solo se il livello di pulizia intestinale è ottimale.
     
  • Che cosa è la terapia elettroconvulsivante (TEC, ECT, elettroshock)
    Psichiatria - Che cos'è la terapia elettroconvulsivante? In questo articolo si spiega a grandi linee in cosa consiste e come si pratica.
     
  • Disturbo da alimentazione incontrollata
    Psicologia - Il Disturbo da alimentazione incontrollata è caratterizzato da abbuffate in assenza di comportamenti compensatori.
     

Consulti relativi a "Digiuno"

News relative a "Digiuno"

  • Lo zucchero: bianco, silenzioso, spietato, mortale
    Chirurgia vascolare e angiologia - Nel 2011 le Nazioni Unite hanno dichiarato che per la prima volta nella storia dell’uomo le malattie non trasmissibili, come diabete, malattie cardiovascolari e tumori hanno superato il rischio rappresentato dalle malattie contagiose, essendo da sole responsabili per circa 35 milioni di morti ogni anno. Tutte le nazioni che hanno adottato la “dieta occidentale”, caratterizzata da [continua...]
     
  • La dieta chetogenica a pieno titolo nella remissione del diabete di tipo 2
    Medicina generale - Drastica riduzione dei carboidrati ad alto indice glicemico, forte restrizione calorica e notevole calo di peso hanno consentito le remissione completa del diabete di tipo 2 e un pieno compenso metabolico. E’ quanto dimostrato scientificamente dai dati di uno studio - pubblicato su "Diabetes Care" - condotto da un gruppo di ricercatori dell'Università di Newcastle (Uk) guidati da Roy  [continua...]
     
  • L'effetto pomodoro e La strada alternativa del China Study
    Oncologia medica -  Il Pomodoro (insieme a cacao, patate, mais, piselli, etc.) fu portato in Europa dai conquistatores dal sud America nel 1560 e divenne il piatto base in Italia e Francia: u pummidoru. Ma nel Nord America fu rifiutato come cibo fino al 1820 per un semplice motivo: era velenoso! Il pomodoro appartiene alla stessa famoglia (Solanaceae) della belladonna e della mandragola che causano morte se ing [continua...]
     
  • Il testosterone diminuisce lo zucchero nel sangue dei diabetici
    Andrologia - Questo sembra essere il risultato finale di uno studio complesso, randomizzato, in doppio cieco e controllato versus placebo, condotto da alcuni ricercatori dell’Università di Buffalo, finanziato dal National Institutes of Health ed appena pubblicato online su Diabetes Care. Una precedente ricerca dello stesso gruppo aveva già indicato che il 33% dei maschi con diabete di tipo  [continua...]
     
  • Il digiuno riduce la produzione di lacrime
    Oculistica - Da una nuova ricerca, pubblicata in Eye & Contact Lens: Science & Clinical Practice, è emersa un'interessante novità per coloro che soffrono di secchezza oculare: il digiuno riduce significativamente la quantità di lacrime prodotte dall'occhio ed aumenta l'osmolarità delle lacrime (ossia la concentrazione di molecole, segno indiretto di scarsa lacrima [continua...]
     
  • Sindrome delle Apnee Ostruttive del Sonno e aumento del rischio cardiovascolare
    Audiologia e foniatria - La Sindrome delle Apnee Ostruttive del Sonno (OSAS) è una patologia notturna che colpisce il 2-4% degli uomini e il 1-2% delle donne. L’OSAS è clinicamente caratterizzata da ricorrenti episodi di cessazione parziale o completa della respirazione durante il sonno, frammentazione del sonno, pesante russamento e sonnolenza diurna. I pazienti con OSAS hanno una maggiore incidenza d [continua...]
     
  • Ortoressia Nervosa: quando la ricerca della qualità del cibo può diventare una malattia
    Psicologia - L'ortoressia nervosa è un presunto disturbo dell'alimentazione in cui una persona è eccessivamente preoccupata per per la qualità e la salubrità del proprio cibo. Il primo a descrivere questo disturbo è stato Steven Bratman in un articolo pubblicato nel 1997 sulla rivista Yoga Journal. Il disturbo comprende sia una specie di fissazione per il cibo “sano&rd [continua...]
     
  • Cosa è un disturbo del comportamento alimentare
    Psicologia - Il disturbo del comportamento alimentare è una patologia caratterizzata da alterazione nel modo di alimentarsi, che è il sintomo più evidente, unito ad una valutazione estremamente negativa del proprio corpo, alla sua immagine, alla sua forma e a peso. Lo stile alimentare è alterato come conseguente alterazione dei pensieri e delle emozioni legate alla percezione del  [continua...]
     
  • Reflusso, ernia iatale e cancro esofageo: correlati ad obesità e cinture strette?
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Nell’obesità centrale (chiamata anche obesità viscerale o androide, caratterizzata dalla distribuzione del grasso corporeo prevalentemente a livello addominale) un girovita eccessivo ed una cintura stretta possono essere considerati due fattori di rischio per il cancro dell'esofago. Lo suggerisce uno studio effettuato presso l’ “Institute of Cardiovascular and Me [continua...]
     
  • La carne cotta disturba i reni diabetici
    Nefrologia - La carne cotta provoca un aumento della creatininemia e quindi riduce il filtrato glomerulare, determianndo quindi una valutazione sbagliata della malattia renale cronica nel paziente diabeteico. Il processo di cottura converte la creatina in creatinina, che chiaramente assorbita a livello gasroenterico provoca un aumento transitorio della creatininemia a livello sistemico, spiega Sunil Nair, ric [continua...]
     

Consulti recenti su "Digiuno"



  Il termine Digiuno è stato visto 4651 volte.
 

Specialisti in Scienza dell'alimentazione:


Trova il tuo Dietologo »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,44         2000-2017 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy