disturbi alimentari [Psichiatria]

Definizione: Disturbi psichici eterogenei accomunati dalla presenza di consistenti alterazioni del comportamento alimentare. I più diffusi sono bulimia nervosa, anoressia nervosa, binge-eating disorder. (Dr. Vassilis Martiadis)
Acronimo: DCA. Link: (eating disorders).

Voci correlate:   Acathisia    Acetilcolina    Agorafobia    Algofobia  

 
 

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "disturbi alimentari"

Consulti relativi a "ciclo"

News relative a "ciclo"

  • Il ruolo dei feromoni nella scelta del partner
    Psicologia -   Sarà capitato a tutti di essere attratti da una persona, che fisicamente non consideriamo particolarmente “bella”, ma che scatena in noi una forte eccitazione ed un alto desiderio sessuale. Il motivo di questa inspiegabile attrazione, può essere ricercato nei FEROMONI, cioè gli ormoni sessuali, che si trovano nelle secrezioni organiche: saliva, sangue, sper [continua...]
     
  • Una nuova terapia per la Sindrome dell'ovaio policistico
    Ginecologia e ostetricia - La Sindrome dell'ovaio policistico è la più comune sindrome endocrina che colpisce le giovani donne. Tale sindrome è caratterizzata da disturbi del ciclo, associati a sintomi di iperandrogenismo, quali acne e irsutismo, nonchè ad insulininoresistenza, che produce obesità. La terapia tradizionale della PCOS prevede l'utilizzo di antiandrogeni e di contraccettivi e [continua...]
     
  • Psicologia del tradimento: quali sono le cause più comuni dell’infedeltà?
    Psicologia - I motivi che spingono un individuo al tradimento possono avere diverse origini ed essere spiegati dal punto di vista psicologico. Gli studi sul tema dell'infedeltà sono molteplici e tra questi spiccano quelli della nota psicoterapeuta inglese Philippa Perry che individua 6 fattori alla base del tradimento: Scarsa apertura verso il partner La mancanza di condivisione dialogo con il proprio  [continua...]
     
  • Uscire dalla zona di comfort e trovare la stima di sé
    Psicologia - La tua vita inizia dove finisce la tua zona di comfort. Che cos'è la zona di comfort? Immagina un giardino recintato, un luogo comodo, sicuro, prevedibile, nel quale sai perfettamente come muoverti, che ti protegge dai rischi e dai fallimenti. Bene, lo stesso bel giardino recintato può diventare la tua prigione se non impari ad uscirne quotidianamente, allargandolo poco a poco, facen [continua...]
     
  • La sindrome dell’occhio secco è una patologia multifattoriale
    Oculistica - La sindrome dell’occhio secco è una patologia multifattoriale della superficie oculare causata da insufficienza lacrimale. Durante la campagna del mese di prevenzione dell'OCCHIO SECCO, lanciata dal CIOS insieme all’ Università di Milano, Ospedale Buzzi di Milano primario dottor Giovanni Marsico , l' Ospedale Circolo di Varese Clinica Oculistica Universitaria d [continua...]
     
  • La mia “formula magica" per l’occhio secco
    Oculistica - Si puo' tradurre in una "formula" tutta l'esperienza accomulata nella diagnosi e nel giusto approccio terapeutico all'occhio secco o meglio alla Sindrome da alterazione del Film lacrimale? Forse ci sono riuscito.   Non tutti gli studi e ambulatori oculistici hanno tutta la strumentazione dedicata allo studio della sindrome da alterazione del Film lacrimale e delle alterazioni delle  [continua...]
     
  • Luce Pulsata nel trattamento dell’Occhio secco?
    Oculistica -   Il Dry Eye è una malattia complessa che nasconde subdolamente le cause del suo manifestarsi. Ma se paziente e medico sanno instaurare un’alleanza terapeutica, sanno “lavorare” insieme possono trovare la soluzione ai problemi anche più gravi. Esistono molte strategie terapeutiche che vanno individuate in maniera sempre personalizzata per ciascun [continua...]
     
  • Carcinoma superficiale della vescica. Come comportarsi
    Urologia -  Nella review che riporto in bibliografia sono stati coinvolti alcuni tra i più autorevoli esperti di neoplasia transizionale della vescica (internetional bladder cancer group), e riassume e confronta le raccomandazioni emerse dalle principali linee guida internazionali (EAU, FICBT, NCCN, AUA). Questo argomento è in effetti uno dei più dibattuti nell&rsqu [continua...]
     
  • Usare i Fluorochinoloni solo quando è necessario
    Urologia -   La Società Italiana di Farmacologia e Farmacovigilanza (SIF) ha in questi giorni rilanciato un avviso, stilato dalla Food and Drug Administration (FDA), l'ente governativo statunitense che si occupa della regolamentazione dei prodotti alimentari e farmaceutici, in cui si avverte la necessità di restringere in modo drastico l’uso dei Fluorochinoloni per i gravi effet [continua...]
     
  • Come ridurre gli effetti collaterali gastrointestinali dei farmaci antiinfiammatori
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Gli antiinfiammatori non steroidei (FANS) sono farmaci comunemente prescritti, la cui assunzione purtroppo e' associata ad una tossicita' gastrointestinale importante dalla cosiddetta dispepsia a eventi piu' severi quali ulcere,sanguinamento e perforazione. In particolare si osservano ulcere nel 15-30% del pazienti che assumono regolarmente FANS e complicanze delle stesse nel 2-4% dei casi.  [continua...]
     

Consulti recenti su "ciclo"



  Il termine ciclo è stato visto 3154 volte.
 

Specialisti in Psichiatria:


Trova il tuo Psichiatra »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 1,19         2000-2016 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy