dolore addominale [Chirurgia generale]

Definizione: definizione con la quale si comprendono sia forme transitorie che possono risolversi spontaneamente e le forme di infiammazione peritoneale (peritoniti) che necessitano di ulteriori accertamenti e trattamento chirurgico laparoscopico e/o tradizionale (Prof. Marco Catani)

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "dolore addominale"

  • Disturbi sessuali femminili di natura organica in urologia
    Urologia - Disfunzione sessuale femminile (DSF) è un termine vasto e complesso, usato oggi per descrivere soprattutto tre categorie di disturbi della sfera sessuale che possono colpire una donna.
     
  • I traumi uretrali e vescicali.
    Urologia - Gli incidenti traumatici sono responsabili dell’ 11% della mortalità globale adattati per anno di età. Mentre i traumi urologici difficilmente sono mortali, la disabilità derivante da fratture del bacino è abbastanza significativa data l’alta prevalenza e la giovane età media dei pazienti che vanno incontro a questo problema.
     
  • Un approfondimento sui tumori ileali
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Un approfondimento sui tumori ileali, patologia di rara osservazione ma da conoscere
     
  • La vestibolopatia emicranica
    Audiologia e foniatria - L'emicrania rappresenta verosimilmente la principale causa di disturbi dell'equilibrio. Ecco una sintesi dei metodi di diagnosi, valutazione e terapia
     
  • Colite microscopica: ipotesi patogenetiche e nuove terapie
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - La colite microscopica è una malattia poco conosciuta spesso confusa con la sindrome dell' intestino irritabile. Come riconoscerla e curarla
     
  • Colite indeterminata: una controversa IBD (malattia infiammatoria cronica intestinale)
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Nell’ambito delle IBD (Inflammatory Bowel Disease), in italiano MICI (Malattie infiammatorie Croniche Intestinali), l’istopatologo, in genere, è in grado di distinguere istologicamente la Colite Ulcerosa ed il Morbo di Crohn (a localizzazione colica). Tuttavia, nel 10%-20% dei casi non è possibile fornire una sicura diagnosi istologica, talora neanche sul pezzo operatorio, ovvero sul colon dei pazienti per i quali si è resa necessaria l'asportazione chirurgica (colectomia). In tali casi si utilizza il termine di Colite Indeterminata (IC, Indeterminate Colitis),che potrebbe rappresentare un’entità nosologica autonoma, cioè un altro sottogruppo distinto di IBD
     
  • Colon Irritabile o Sindrome dell’Intestino Irritabile (IBS): quale terapia e quale dieta seguire
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - I sintomi della sindrome dell'intestino irritabile (IBS) possono spesso essere controllati cambiando/modificando dieta e stile di vita, insieme alla piena consapevolezza della propria condizione di malattia funzionale (e non organica) del colon. Non infrequentemente, però, possono rappresentare degli utili supporti i trattamenti farmacologici o psicologici.
     
  • Colon irritabile o sindrome dell’intestino irritabile: quali le cause e come fare la diagnosi
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - La Sindrome dell'intestino irritabile (IBS, Irritable Bowel Syndrome) è il disturbo gastrointestinale funzionale più studiato, caratterizzato dalla presenza di sintomi caratteristici: dolore addominale ricorrente o disagio addominale, in associazione con turbe dell’alvo (con predominanza di stitichezza o di diarrea). Colpisce in genere gli adulti di età compresa tra i 30 ed i 50 anni circa, con predominanza nel sesso femminile. Studi clinici dimostrerebbero che una percentuale variabile fra il 7% ed il 20% della popolazione adulta soddisfa i criteri diagnostici per IBS. La maggior parte di questi pazienti, tuttavia, ritiene di non doversi recare dal medico. L’impatto dell’IBS sul sistema sanitario è notevole, ad esempio, negli adulti, circa il 2 % delle visite di assistenza primaria e circa il 50 % delle visite specialistiche gastroenterologiche riguarda la valutazione di sintomi legati all’IBS. L’IBS è difficile da diagnosticare; ad oggi non vi sono cure specifiche, le strategie di trattamento sono “su misura”, improntate al controllo dei sintomi ed al miglioramento della qualità della vita nello specifico paziente, ricorrendo sia a misure dietetiche come anche alla farmacoterapia (psicofarmaci inclusi) ed alla psicoterapia
     
  • Pancia gonfia? Colon irritabile? La dieta FODMAP può essere una soluzione
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Il gonfiore di pancia, o meteorismo, è un sintomo aspecifico e legato a diverse affezioni dell’apparato digerente. Ovviamente ci sono diversi gradi di “gonfiore”, ma in alcune situazioni il disturbo è talmente invalidante da compromettere la vita sociale del soggetto con riduzione delle normali attività di routine
     
  • Rettocolite ulcerosa: trattamento chirurgico, proctocolectomia restaurativa, J-Pouch e Pouchite
    Colonproctologia - La Colite fulminante, il Megacolon tossico, le RCU resistenti alla terapia medica, il riscontro di placche displasiche (Dysplasia-associated mass lesions, DAML) o di aree di degenerazione carcinomatosa, sono le condizioni per le quali è indicato il trattamento chirurgico della Rettocolite ulcerosa. La procedura chirurgica di scelta è la colectomia con anastomosi ileo-pouch-anale (IPAA). La maggior parte dei pazienti con RCU sottoposti a questo trattamento che prende il nome di Proctocolectomia Restaurativa sono inclini a sviluppare complicazioni infiammatorie e non infiammatorie. Nel 50% circa dei pazienti con IPAA ci si può aspettare almeno un episodio di pouchite
     

Consulti relativi a "dolore addominale"

News relative a "dolore addominale"

  • Prostata ed intestino: le relazioni pericolose
    Urologia - L’infiammazione della prostata o prostatite è un fenomeno molto comune anche in giovane età, che spesso non viene riconosciuto o diagnosticato anche in ragione dei sintomi molto variabili con cui si può presentare, specialmente nei casi di prostatite cronica o ricorrente.   I sintomi possono essere di natura dolorosa e riguardare la zona perineale (tra testicoli e a [continua...]
     
  • Celiachia e gluten sensitivity: stato dell'arte nel 2015
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Tanto si è detto e scritto in questi ultimi anni a riguardo, e le ragioni ci sono: l'incidenza di queste condizioni patologiche è stata infatti caratterizzata da un rapido aumento dei casi diagnosticati con conseguente maggior attenzione da parte degli specialisti nel porre le diagnosi. Ricordo che durante i miei studi universitari, non tanto remoti, la prima veniva liquidata in poc [continua...]
     
  • Pancia gonfia: una dieta ideale per eliminarla
    Ginecologia e ostetricia - Pancia gonfia, un problema fastidioso che riguarda almeno il 20% della popolazione italiana, che colpisce uomini e donne e non sempre è facilissimo da eliminare. Sono soprattutto le donne, ad avvertire di più e a vivere male questo tipo di disturbo, che si accentua ad esempio durante il periodo mestruale e pre-mestruale, e spesso viene lamentato dalle donne in menopausa. Una delle do [continua...]
     
  • L'infertilità di George Washington
    Andrologia - Il presente articolo è un simpatico modo per ripassare un po’ di storia ed allo stesso tempo passare alla disamina le possibili cause di infertilità, all’epoca non conosciute, di un grande personaggio della storia mondiale, comprese le frustrazioni che quest’uomo viveva per la mancanza di un ereditiero che, come la storia ci racconta, può colpire qualsiasi co [continua...]
     
  • Diverticoli? Noci, semi e semini fanno solo bene al colon!
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Qualche tempo fa ho visitato in Ospedale una paziente di 56 anni che riferiva un’importante sintomatologia digestiva (difficoltà a digerire, stipsi, forte meteorismo, dolori addominali, bruciori di stomaco, alitosi, ecc.). Tale sintomatologia, sottolineava con preoccupazione la signora, era iniziata qualche mese dopo la diagnosi di diverticolosi del colon che le era st [continua...]
     
  • Algoritmo CDC Ebola
    Medicina aeronautica e spaziale - E' stato emanato dal CDC (Center for Disease Control and Prevention) di Atlanta l'algoritmo per la gestione aeroportuale dello screening a cui sottoporre i passeggeri provenienti dalle aree endemiche per il virus Ebola ed a rischio di esposizione al contagio occasionale. I paesi dove l'infezione è in atto sono quelli in figura (dati WHO-OMS) tra cui Sierra Leone,  Liberia e  [continua...]
     
  • Celiachia e glutine, un nuovo farmaco: avremo finalmente una pillola per il Morbo Celiaco?
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Nell’ambito del "DDW 2014" (Digestive Disease Week), tenutosi pochi giorni fa (dal 3 al 6 maggio 2014) a Chicago (Illinois, USA), è stato presentato un nuovo farmaco per il trattamento della Malattia Celiaca. Il farmaco, un peptide da assumere per via orale, prende il nome di Lazarotide Acetato. Questo prodotto, in uno studio randomizzato, controllato con placebo, ha dimostrato di po [continua...]
     
  • Diverticolosi e diverticolite: la realtà è un'altra
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - La diverticolosi, ovvero presenza di diverticoli al colon è una condizione diffusa nei paesi occidentali, riguarda il 50% dei cinquantenni, il 60% dei sessantenni e quasi il 70% degli ultrasettantenni. Le complicanze della diverticolosi determinano 280.000 ricoveri ospedalieri ogni anno negli Stati Uniti, 2000 decessi ed un costo sanitario elevatissimo. E’ tipico nella gestione di qu [continua...]
     
  • Allergia alimentare e disfagia: bisogna pensare all'Esofagite Eosinofila (EE)!
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Un nuovo studio dimostra che in pazienti che hanno sofferto di allergie alimentari si potrebbe sviluppare una Esofagite Eosinofila (EE o EoE, Eosinophilic Esophagitis) come reazione agli stessi cibi causa dell’allergia. L’Esofagite eosinofila è un’entità clinico-patologica che viene sempre più frequentemente riscontrata anche nell’adulto. La diagnosi & [continua...]
     
  • Endoscopia in gravidanza, si o no?
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - La sicurezza di un esame endoscopico in gravidanza è un argomento non del tutto definito. L'American College of Gastroenterology ha recentemente pubblicato le sue a riguardo. E' giustificato e corretto eseguire una procedura comunque invasiva durante la gravidanza quando la mancata esecuzione dell'esame potrebbe nuocere alla salute della madre o del feto. E' noto come il feto sia p [continua...]
     

Consulti recenti su "dolore addominale"

  • Nessun risultato trovato.


  Il termine dolore addominale è stato visto 4983 volte.
 

Specialisti in Chirurgia generale:


Trova il tuo Chirurgo generale »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,41         2000-2017 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy